Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

09-19-autopompa_vigili_del_fuocoNOCI (Bari) - C'è voluto l'intervento dei Vigili del Fuoco di Bari ed il sopralluogo dei tecnici dell'Enel per sopperire alla mancanza di elettricità che sabato pomeriggio ha colpito il quartiere Cappuccini, nella zona nord del paese. Il blackout è dovuto ad un quadro elettrico generale posto alla base di un palazzo di via Da Vinci che è andato in fiamme.

Erano circa le 19.00 quando una densa coltre nera di fumo ha iniziato a fuoriuscire dalla cabina che copre il quadro elettrico riempiendo l'aria di un odore acre di plastica bruciata. Immediatamente la gente che si trovava sul posto in quel momento e i residenti hanno immediatamente chiamato il 115 e il servizio utenze dell'Enel segnalando quanto stava accadendo. Purtroppo l'autopompa dei vigili del fuoco ci ha messo un po' di tempo a raggiungere il luogo segnalato perché proveniente da Bari. I Vigili del Fuoco della vicina Putignano erano impegnati a spegnere un rogo di vaste dimensioni in un'azienda di demolizioni a Gioia del Colle.

09-19-quadro_elettrico_andato_in_fiammeIntanto le fiamme continuavano a propagarsi col rischio di intaccare la vicinissima cabina centralizzata (come si può notare in foto). Case ed esercizi commerciali dell'intera zona al buio per circa un'ora. Poi l'intervento dei pompieri che hanno immediatamente messo in sicurezza la zona ed adoperato tutte le manovre di spegnimento del rogo, fortunatamente rimasto circoscritto. La successiva riparazione da parte dei tecnici dell'Enel ha fatto si che l'energia elettrica fosse ripristinata nell'intero quartiere riportando la situazione alla normalità intorno alle 20.00 circa. È possibile che ad aver scatenato la fiamma poi trasformatasi in rogo possa essere stato un surriscaldamento termico dei contatti dovuto ad un possibile sovraccarico.

"La situazione si può concretizzare- fanno sapere i tecnici- nel momento in cui confluiscono più segnali". Tradotto sarebbe a dire, quando ci sono molti elettrodomestici o apparecchiature accese contemporaneamente e gravanti su uno stesso terminale.

Non è la prima volta che succede un fatto simile nella zona. Circa due anni fa un corto circuito di una cabina elettrica posta in via Volta paralizzò l'intero quartiere mandando in bestia gli operatori commerciali sempre a causa di un sovraccarico. L'azienda erogatrice del servizio di energia elettrica fa sapere che è sua intenzione incrementare il livello di manutenzione delle cabine smistatrici al fine di garantire il servizio in totale sicurezza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 282 visitatori e un utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook