Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

carabinieri-27-notteNOCI (Bari) - Ancora un assalto al bancomat, ed ancora una volta chiodi a tre punte riempiono le strade nocesi. Sono riusciti a farla franca i ladri che la notte di venerdì hanno asportato con spaccata il bancomat della filiale di Palagiano del Banco di Napoli, ma le forze dell'ordine sono riuscite a recuperare mezzi e bottino. Intorno alle 3.00 del mattino di venerdì una segnalazione anonima giunta al 112 avverte di una ruspa che sta spaccando la vetrata dell'istituto di credito nella città tarantina.

Immediatamente le volanti della Compagnia di Massafra si mettono alla caccia dei banditi che con un'Audi A6 station wagon nera ed un camion Iveco fuggivano dal luogo del furto. I banditi risalgono le murge dal tarantino venendo intercettati intorno alle 4.10 da una pattuglia di vigilantes sulla provinciale 237 che collega Mottola a Noci. Per sfuggire alla cattura, dai mezzi sono cominciati a cadere chiodi a tre punte che hanno messo fuori uso il mezzo dell'istituto di vigilanza.

Subito dopo è una pattuglia della Radiomobile di Gioia del Colle, nel frattempo allertata dal sistema antirapina predisposto dal comando interforze (intervengono anche Polizia di Stato e Guardia di Finanza), intercetta i due veicoli in fuga sulla provinciale 239 da Noci verso Gioia del Colle. Anche qui i banditi lasciano dietro di sé una scia di chiodi a tre punte che gli uomini dell'Arma riescono però a schivare. Cambio in corsa. L'Audi supera il camion e si dilegua. Il complice camionista decide quindi di abbandonare il mezzo pesante e fuggire a piedi facendo perdere le proprie tracce nelle campagne circostanti.

Il coordinamento notturno tra i Comandi Compagnia dei Carabinieri di Massafra e Gioia del Colle ha permesso di recuperare i mezzi e la refurtiva. Infatti sul cassone del camion i militari dell'Arma hanno rinvenuto il bancomat ancora integro contenente circa 140mila Euro. Il macchinario è già stato restituito all'istituto di credito. Il camion invece risulta rubato da un cantiere edile di Palagianello. Gli inquirenti sono comunque sulle tracce della banda dell'Audi che, per modus operandi e conoscenza del territorio, ritengono possa provenire da Bari o immediato hinterland.

Vi è da dire anche che non è la prima volta che i malviventi utilizzano chiodi di ferro a tre punte per sfuggire alla cattura. È già successo per un furto d'auto avvenuto proprio a Noci qualche mese fa e che scatenò sulle strade di periferia un pericoloso inseguimento che solo per fortuna non causò incidenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 146 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook