Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

Domenica, 7 Giugno 2020 - 11:26

trovo aziende

 

06 19 Valentina Liuzzi e Francesco Stok OdileNOCI (Bari) – Non solo uno, ma ben 4 spettacoli per i ballerini della scuola di danza Odile dell’insegnante Valentina Liuzzi, coadiuvata da Francesco Stok per l’hip-hop, in scena tra giovedì 16 e domenica 19 giugno sul palco del teatrino della Scuola dell’infanzia “E. Gabrieli”. Divisi tra gruppi di moderno e classico e protagonisti di un pomeridiano e di un serale per la due giorni di spettacoli, gli allievi della scuola si sono cimentati rispettivamente nelle rivisitazioni di sola danza del musical italiano “Notre Dame de Paris” e del balletto Coppelia, confezionando un lavoro da vero corpo di ballo, per continuità dei balletti e ensemble dei gruppi.

 

Giovedì 16 giugno è stata la volta della danza moderna con i gruppi di 2° e 3° grado, moderno avanzato, contemporaneo e i gruppi piccoli e grandi di hip-hop. La rilettura del celebre musical italiano "Notre Dame de Paris", tornato proprio quest'anno in tournée in tutta Italia, ha ricreato sul palco le più suggestive scene corali dello spettacolo, con le interpretazioni mimate delle ballerine più grandi, nei ruoli cardine della storia: intensi i balletti a 4 di contemporaneo, sintesi di compiutezza per l'intero spettacolo e per la parte lirica dello stesso.

Domenica è stata invece la volta del classico, sempre con gli spettacoli pomeridiano e serale: spazio nel primo alle più piccoline e nel secondo alle più grandicelle, dietro la costante supervisione delle grandi che hanno quindi calcato le scene per due volte a distanza di poche ore. Ilaria Notarnicola era il Dott. Coppelius e Vitiana Mansueto la sua bambola meccanica Coppelia: l'omonimo balletto di Arthur Saint-Leon ha rappresentato il punto di partenza dello spettacolo, che ne ha conservato, nella tematica, il rapporto tra il creatore e la sua creazione e la competizione tra la bella "robot" e Swanilda, adolescente gelosa del fascino di Coppelia.
La ragazza era interpretata da Arianna Campanella, tra le ballerine di punta della scuola per tecnica e intepretazione, insieme al talento nascente di Sara Scialpi e alla conferma della stessa Vitiana Mansueto: il loro movimento sulle punte ha portato in alto la messinscena, interpretata sorprendentemente anche dalle più piccoline.

A fine spettacolo l'emozione è stata, come sempre, tanta per la maestra Valentina, contenta del lavoro fatto dalle sue ragazze nonostante gli spazi e la difficoltà degli spettacoli scelti: "la cosa più bella sono i loro occhi mentre danzano".

Fotogallery

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Dalla prima pagina

Necrologi

Necrologi - Domenica, 22 Dicembre 2019

Ricordo di Nicola Putignano

Necrologi - Sabato, 23 Febbraio 2019

Cordoglio

Auguri

Auguri - Domenica, 15 Luglio 2018

Congratulazioni a Sabrina Silvestri

Auguri - Venerdì, 15 Novembre 2013

I tuoi auguri a...

Auguri - Martedì, 03 Gennaio 2012

Buon anno con il calendario di NOCI24.it

La pubblicità

Pubblicità

hubberia 1
Pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 585 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Alberobello - Operazione di contrasto allo spaccio di stupefacenti

30-05-2020

ALBEROBELLO - Ieri mattina i militari della Compagnia Carabinieri di Monopoli hanno dato esecuzione ad una ordinanza di misura cautelare...

Santeramo in colle - Residenti e carabinieri impediscono il furto del bancomat

12-05-2020

SANTERAMO IN COLLE - Durante la notte di venerdi scorso i militari della Stazione CC di Santeramo in Colle (BA), con...

Le Olimpiadi della Creatività - SPRAR/ La nuova dimora all'insegna dell'integrazione e dell'inclusione sociale

30-04-2020

COMUNICATO - Le Olimpiadi della Creatività sono un’iniziativa nata dal team del progetto SPRAR La Nuova Dimora che da subito...

Putignano - Arrestato pusher in possesso di dosi di cocaina

09-04-2020

PUTIGNANO (Bari) - In Putignano, nell’ambito di servizi di controllo finalizzati a contenere il contagio da Covid-19, i militari della locale...

Monopoli - Arrestato pusher insospettabile

06-04-2020

Monopoli (Bari) - I Carabinieri della Stazione di Monopoli, hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un...

Bari Carbonara - Denunciato un positivo che ha violato la quarantena

02-04-2020

BARI - I Carabinieri della Stazione di Bari Carbonara, durante i controlli mirati a garantire il rispetto dei decreti ministeriali sulle...

NECROLOGI

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

Cordoglio

23-02-2019

La Dirigente Scolastica, prof.ssa Rosa Roberto, con l’intera comunità scolastica dell’IIS “Da Vinci – Agherbino”, partecipa al dolore della professoressa...

LETTERE AL GIORNALE

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...

Vito Plantone: "Andrà tutto bene"

15-03-2020

COMUNICATO - Ci sentivamo invincibili. Pensavamo che il mondo fosse controllabile semplicemente dal nostro salotto di casa e tenendo tra...

“Ed elli avea del cul fatto trombetta”

13-03-2020

LETTERE AL GIORNALE - "Perché mi serve un nemico?" chiese Paperone a Rockerduck. Il mio è la pigrizia che combatto...

8 Marzo, Giulia Basile: "Anche questa volta le donne saranno capaci di aiutare"

08-03-2020

NOCI (Bari) - Quest'anno il rumore dell'8 Marzo ha il rumore del pianto: piove. La prima cosa che ho pensato...