Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

08 31ManifestoCZ16 stampaNOCI (Bari) - Sono stati tutti svelati gli ospiti della IV° edizione di Comics Zone, il festival del fumetto e delle arti, nocese, organizzato dall’associazione culturale Darf in collaborazione con il Comune di Noci. Ben 8 saranno in tutto i maestri fumettisti ed illustratori protagonisti, accompagnati da un doppiatore e due gruppi musicali. La manifestazione, prevista dal 9 all’11 settembre 2016 in Piazza Garibaldi e nel centro storico, si prospetta ricca di appuntamenti, mostre, conferenze, workshop e concerti. L’intero programma sarà interamente svelato martedì mattina 6 settembre alle ore 11.00 presso la galleria Fa.Ro Arte ma, per il momento, godiamoci qualche anticipazione con le schede tecniche di presentazione di ciascun ospite.

1 Stefano CasiniStefano Casini - Nasce a Livorno e dopo studi tecnici si diploma all'I.S.I.A. Istituto Superiore per le Industrie Artistiche di Firenze. Contiguamente agli studi collabora come graphic designer e copywrighter per un'agenzia pubblicitaria, e dopo il diploma comincia la sua carriera lavorativa presso uno studio stilistico di moda, ma la turbolenza del periodo che lo spinge a continui cambiamenti,  lo porta nuovamente a lavorare in pubblicità come account e successivamente come graphic designer per una multinazionale americana. Durante queste  sue esperienze lavorative però, non abbandona mai l'amore e la passione per il fumetto e, insieme a degli amici, è infatti tra i fondatori della "Edizioni 50", casa editrice che pubblicherà il magazine "Foxtrot!" e l'albo "Fritto Misto".  E' con la nascita della testata Nathan Never che inizia la sua collaborazione con la Sergio Bonelli Editore, collaborazione che continuerà incessantemente fino ad oggi, e che contribuirà al suo definitivo status professionale.  Collabora in qualità di illustratore anche con altre case editrici su vari progetti ed iniziative, e negli ultimi anni percorre  la strada dell'autore completo scrivendo i testi degli albi che realizza, e dopo alcune prove "soliste" con storie singole (pubblicate tutte in vari paesi ), realizza la sua prima "serie" dal titolo "Hasta la Victoria!", saga che si snoda per le strade de L'Avana, sullo sfondo della Rivoluzione Cubana e che gli conferisce, oltre che a numerosi premi, anche una buona popolarità internazionale. Dal 2000 è anche uno dei fondatori dell'Accademia delle Arti Digitali Nemo NT di Firenze, scuola di Animazione, Web Design, Cinema FX e Tecniche Digitali in genere, obbligandolo a dividere il suo tempo oltre che con il fumetto, anche con l'insegnamento.

2 Fabrizio Malerba copiaFabrizio Malerba - Direttore della sede Grafite_Lupiae Comix di Lecce e direttore didattico del polo formativo Grafite, nonchè docente di tecniche base del disegno e prospettiva. Ha realizzato loghi e campagne pubblicitarie a fumetti per associazioni e aziende di livello nazionale. É stato direttore editoriale della rivista a fumetti "Talkink", per la quale ha realizzato storie, illustrazioni e alcune copertine, e attualmente lo è per la casa editrice "Edizioni Voilier". Come fumettista ha realizzato il personaggio di "Giovannino", mascotte dei 90 anni dell'Istituto Treccani, i personaggi e alcune storie della striscia a fumetti "Non ci voleva... un genio" (Grammatica Treccani). Come colorista ha realizzato le copertine dei volumi "Cyrano De Bergerac" e "Raquel" di Stelio Fenzo, per Edizioni Voilier, e alcune illustrazioni per le mostre dedicate all’autore veneziano. Come illustratore ha realizzato le illustrazioni per il libro di racconti "Cambi di prospettive" e per la silloge poetica "Derive a Finibus Terrae. 20 modi di andare a capo".

Gian Marco De Francisco - Architetto e fumettista tarantino, è autore di "Ragazzi di scorta" (BeccoGiallo, 2016), storia a 3 Gian marco de Franciscofumetti sulla scorta di Giovanni Falcone. È stato allievo di uno dei maestri della scuola sudamericana del fumetto, "Carlos Meglia". Ha al suo attivo i graphic novel: "Nostra madre Renata Fonte" (001 Edizioni, 2012), "Un caso di Stalking" (Edizioni Voilier, 2010), "Da grande", opera di denuncia sociale sul precariato nel mezzogiorno (Edizioni Lilliput, 2006). Nel 2012 è stato l’ideatore e a oggi il coordinatore generale di Grafite, un’innovativa scuola di grafica digitale e fumetto sui territori di Taranto, Bari e Lecce, nata dalla partnership tra lo studio "il tratto.com" e la "Lupiae Comix", creando di fatto in Puglia il primo polo di formazione regionale sull’arte del fumetto.

4 maurizio merluzzoMaurizio Merluzzo - E’ un doppiatore italiano. Interpreta personaggi, anime, collabora per cartoni animati, film e altri contenuti. E’ famoso per aver fornito la voce, nella versione in lingua italiana della serie anime di "Naruto", a Shippuden e per aver interpretato Andre Harris nella versione in lingua italiana della popolare sitcom Nickelodeon, "Victorious". Collabora con Merak Film, Gruppo ADC , Raflesia, e altri studi di doppiaggio in Italia. In Italia è conosciuto in qualità di presentatore del canale youtube "Cotto & Frullato".

 

5 Rau Cestaro

Raul Cestaro - Dopo essersi diplomati, i gemelli Cestaro nel 1996 intraprendono la professione di disegnatori di fumetti lavorando al fianco di Giancarlo Alessandrini, col quale realizzano, per il Lucca Comics, "Kid, una strana storia". Nello stesso anno entrano a far parte della nutrita schiera di autori della casa editrice milanese Sergio Bonelli Editore; il primo lavoro loro affidato è per la testata "Zona X", dopodiché passano a "Nick Raider". La consacrazione definitiva avviene nel 2003 con l'uscita nelle edicole di "Pioggia" sceneggiato da Claudio Nizzi; da questo albo infatti vengono ammessi ufficialmente nello staff di disegnatori della testata più importante della Bonelli, ovvero Tex, fumetto di cui illustreranno negli anni seguenti altri albi in collaborazione con Tito Faraci. Nel 2011 Raul Cestaro realizza, sempre assieme al fratello, la copertina del settimo "Dylan Dog Color Fest". Lavora, insieme al fratello Gianluca, come visual artist per videoclip musicali.

6 Giuseppe SansoneGiuseppe Sansone - Nel 1989 e nel 1992 realizza i poster caricatura delle squadre di calcio del Bari e Foggia per la “Gazzetta de Mezzogiorno”. Nel 1993 è premiato come miglior umorista presso l’ Expocomics di Bari. Nel 1997 frequenta l’accademia Disney e l’anno successivo partecipa al concorso “Le grandi civiltà viste attraverso i personaggi Dinesy” con una rivisitazione della scuola di Atene di Raffaello, piazzandosi al quarto posto. Esordisce come disegnatore disneyano con  "I Bassotti in: Attenti al cane" su Topolino n° 2262 del 6/41999, testi di Tito Faraci. Diventa anche sceneggiatore a partire dal ciclo di tavole “I Bassotti in” apparse su “Topolino” nn. 2474-2476  dal 29/4 al 13/5/ 2003.  Continuerà a realizzare  per “Topolino” divesi lavori degni di nota. In ambito disneyano realizza tra l’altro illustrazioni per il libro "Lampi e splendori" (La terza 2000), i fumetti "Conosci la Puglia?" (Bracciodieta editore 2000), "Gino e l’inquinamento biologico"(2001), "Time Trip Experience!" (2001), "Melo da Bari e il mantello delle stelle" (2001). Lavora poi ad alcuni fumetti in digitale con un personaggio tutto suo, Gino, sui problemi del traffico, e un avventura ambientata tra gli antichi Maya (Pagina edizioni), "La Stòrie de Sandanecole e la Stòrie de re Sànde Mìidece" raccontante da Vito Signorile (Gelsorosso edizioni e Quorum Italia). Ultimamente sta lavorando ad una Graphic Novel con una storia tutta sua e a un libro a fumetto su una tematica molto delicata.

7 Benedetto GemmaBenedetto Gemma - Oltre ad aver trafficato con matite e pennarelli (e con Photoshop) ha anche realizzato il Festival del Cinema d’animazione legato ad “Expocomics” (Fiera del Levante di Bari) dal 1994 al 1996. Nel campo del fumetto realizza tavole, vignette, strisce, locandine, giochi enigmistici, colorazioni e immagini chiave per animazione per conto di Playpress, Rcs e Axioma, dV Giochi, MCK. Ha scritto nel 2005 un libro dedicato alle “Antologie Cinemato - grafiche di Stan Laurel e Oliver hardy” e nel 2012 un libro dedicato alla “storia italiana della coppia Stanlio e Olio” per conto dell’Ass. Int. “Sons of the desert”; ha partecipato ai testi dei libri “Laurel&Hardys Animated Antics” e “The Artful antics of Laurel&hardy”, i fumetti ed il cinema d’animazione. Ha seguito personalmente il restauro audio dei Master Magnetici originali delle musiche di Piero Montanari per il "Pianeta Totò" e “Laurel&Hardy due teste senza cervello”. Tra i suoi ultimi lavori: le illustrazioni del gioco di carte “The great persuader” edito da dV Giochi, il Character design per il gioco “Globe trotter” e per il gioco “SharLook”.

8 GiengiGiengì - E’ un duo comico canoro formato da Giupy e Gianni, che si presenta al pubblico pugliese con occhiali da sole. Cantanti, Giupy e Gianni si esibiscono interpretando brani famosi e inventando parodie “a sfondo sociale”.

Bepi Vigna - Bepi Vigna (Baunei, 24 luglio 1957) è un fumettista, scrittore e regista italiano. Laureato in giurisprudenza (con una tesi sulla pubblicità commerciale), ha esercitato per oltre un lustro la professione di avvocato. Appassionato di cinema e 9 Bepi Vignafumetti, nel 1982 ha fondato a Cagliari il gruppo Bande Desinée del quale facevano parte anche Antonio Serra e Michele Medda. I tre hanno iniziato a scrivere insieme sceneggiature per Sergio Bonelli Editore e, nel 1989, hanno proposto una nuova serie: "Nathan Never", pubblicata mensilmente a partire dal giugno del 1991. Qualche anno dopo hanno dato vita anche a "Legs Weaver", una serie uscita in edicola fino al novembre 2005. Attualmente Nathan Never è uno dei fumetti più popolari in Italia, ed è pubblicato anche in molti paesi stranieri. Nel 1990 "L'Unione Sarda" ha pubblicato il libro "Luoghi ed esseri fantastici della Sardegna", scritto a quattro mani con Giampiera Caprolu. Nel 1993 Vigna ha fondato a Cagliari una Scuola di fumetto, la prima in Sardegna, che opera nell'ambito del Centro Internazionale del Fumetto, da lui diretto. Oltre alle storie a fumetti ha pubblicato numerosi saggi (sui comics, sul cinema, sulle tradizioni popolari), racconti e romanzi ("L'estate dei dischi volanti", nel 1997, "La pietra antica", nel 1999, "Niccolai in Mondovisione", nel 2006, "Si è fatto tardi", nel 2008). Giornalista, collabora con quotidiani e riviste e ha lavorato anche in televisione e in pubblicità. Inarrestabile nel lavoro e nella sperimentazione, nel 2006 è stato direttore della rivista "Backgroiùund" (Rivista sarda del fumetto e dell'illustrazione) e della rivista di cinema "Teorema". È stato un pioniere dell'editoria a fumetti nel web, infatti ha co-fondato la casa editrice per fumetti online, Hybris Comics. In campo cinematografico ha diretto diversi cortometraggi e documentari, alcuni premiati in vari festival. È sposato con Olivia, a cui è ispirato il personaggio di Olivia Olling, che appare nelle avventure di Nathan Never. Nel 2013 ha scritto la sceneggiatura del Film "Treulababbu" in collaborazione con il regista Simone Contu.

10 Alessio FortunatoAlessio Fortunato - E’ nato a Trossingen, in Germania. Si diploma all’Accademia di Belle Arti di Bari, scuola di scenografia, discutendo la tesi sul Cinema Espressionista Tedesco. Nel 1995 vince il concorso per giovani disegnatori di Expocomics di Bari ed inizia a collaborare in una fanzine di fumetti di Trani intitolata "Epic!", per la quale disegna una miniserie dal titolo "Città Oscura". Nello stesso anno esordisce per la casa editrice Liberty di Ade Capone con "Erinni Atto Zero". Con le sceneggiature di Ade Capone, Alessio Fortunato disegna, ancora per la Liberty, "Kor One Atto Zero", "Il Potere e la Gloria" (episodi 4-5-6 ed epilogo finale) ed "Erinni Streep". Nel 1997 esordisce alla Star Comics con una storia di Lazarus Ledd per il decennale della casa editrice. L’anno successivo entra nello staff regolare di Lazarus Ledd con il numero 63, "Una semplice storia d’amore"; per il fumetto di punta dell’editore umbro pubblicherà 10 albi. Nel 2003 diventa parte del team di disegnatori della serie dell’Eura Editoriale John Doe, per la quale realizza i numeri 10 (Il re del mondo), 18 (Tempo fuori sesto), 31 (I giorni della morte e della speranza), 51 (Furia psichedelica), su testi di Lorenzo Bartoli, e il numero 40 (Processo a John Doe) sceneggiato da Roberto Recchioni. Sempre per l’Eura disegna i numeri 4 e 20 della miniserie "Detective Dante" e numerose storie della serie "Trapassati Inc.", oltre a storie brevi e liberi per le riviste "Skorpio e Lanciostory". Per le Edizioni Arcadia disegna nel 2007 l’albo d’esordio di Maisha,ai testi di Francesco Matteuzzi. Attualmente fa parte dello staff dei disegnatori di Dampyr, per la Sergio Bonelli Editore. Il dicembre scorso è arrivato in edicola il suo nuovo albo di Dampyr, il 189  “La casa degli specchi” su sceneggiatura di Claudio Falco. Insegna "Regia nel fumetto" presso la scuola di fumetto pugliese “Grafite – Bari-Taranto-Lecce”. E’ curatore della mostra itinerante promossa dal Castellaneta film Fest “La Banda dei Valentino” 100 autori italiani alle prese con il mito cinematografico Rodolfo Valentino. Alessio è l’autore del manifesto ufficiale del Comics Zone 2016.

11 Stelle di HokutoStelle di Hokuto - Una geek band barese formata da Alessandra De Carlo, Simone Simplicio, Francesco Albergo, Paolo Lubisco, Davide Romeo, Gianrocco Matera, Lucia La Rezza, nata nel 2008 e che interpreta dal vivo sigle di cartoni animati e serie tv dagli anni ’70 ad oggi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 181 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

View the embedded image gallery online at:
https://www.noci24.it/cultura/arte#sigProId19b5ab3af0

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

View the embedded image gallery online at:
https://www.noci24.it/cultura/arte#sigProId861f310308

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

View the embedded image gallery online at:
https://www.noci24.it/cultura/arte#sigProId3783fe57c5

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook