Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MercoledÌ, 14 Aprile 2021 - 10:41

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

09 09 mostra pane e e melograno stefano turiNOCI (Bari) - La seconda edizione di BarsentoArte, manifestazione di riscoperta e valorizzazione del sito naturalistico e storico di Barsento a cura dell'associazione Luminares, giunge a conclusione del suo percorso con la mostra di pittura di Stefano Turi, "Pane e melograno", esposta dal 15 al 19 settembre nel Chiostro delle Clarisse.
Dopo la prima parte della rassegna dedicata a passeggiate botaniche e notturne, concerti e presentazioni culturali, l'evento si prepara ora a chiudere in bellezza, rievocando, questa volta attraverso l'arte pittorica, le nostre radici e il sapore del passato.
Per farlo, sceglie uno dei pittori autoctoni più produttivi e rappresentativi quale Stefano Turi, riuscito ancora una volta a superarsi nelle sue nuove 20 tele che, materia su materia, riportano in vita umili oggetti ormai in disuso e fiori secchi, accanto al rosso del nostro melograno.
Il 19 settembre, inoltre, in occasione della chiusura della mostra, verranno premiati i vincitori del contest letterario "Barsento Racconta".

Stefano Turi torna in mostra dopo un percorso di due anni, tra spatola e palette, per dar vita a 20 nuove tele, inconfondibili come il suo stile, ma diverse per stimoli ed emozioni. 
Accanto ai fiori secchi e  al melograno, tra i suoi soggetti preferiti per conformazione del frutto, colori e appartenenza alla nostra terra, compaiono nuovi oggetti, provenienti dal passato e recuperati dalle memorie di una vicina di casa: un ferro da stiro, macinini e anfore di varie forme e usi che poggiano inermi sui classici tavoli astratti del pittore, privi di prospettiva.

Il lavoro sui fiori secchi è il più significativo per comprendere il nuovo corso e le emozioni del pittore, con strati di materia sempre più spessi, che nella loro commistione tirano fuori tinte vive, conferendo nuova vitalità a un soggetto decadente.
Il passato e le radici mantengono la loro aurea di mistero e fascino, nei chiaroscuri, nei colori neutri e nelle ombre dell'artista, ma trovano nuova linfa tra gli strati del tempo e della materia, acquisendo nuova luce.

Questo il messaggio che chiuderà la seconda edizione di "BarsentoArte", a partire dall'inaugurazione di "Pane e melograno" del 15 settembre, alle 18.00, al Chiostro delle Clarisse, a cura di Giancarlo Chielli, fino al 19 settembre con le premiazioni del contest BarsentoRacconta e l'arrivederci alla prossima edizione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 437 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Putignano: droga nascosta e trasportata nel mezzo per trasporto farmaci

01-04-2021

PUTIGNANO - I militari della Stazione Carabinieri di Putignano al termine di diversi servizi di osservazione per le strade del...

Casamassima - Nudo in camerino davanti alla commessa, arrestato

28-03-2021

CASAMASSIMA - Ha chiesto alla commessa di provare un capo di abbigliamento intimo e si è fatto trovare nudo nel camerino...

Gioia del Colle - Arrestati gli autori seriali delle rapine al Penny Market

10-03-2021

GIOIA DEL COLLE - I Carabinieri della Compagnia di Gioia del Colle, unitamente a quelli della Compagnia di Bari San Paolo...

Vendite sul web, i Carabinieri del TPC sequestrano reperti archeologici e documenti archivistici di…

08-03-2021

Le restrizioni legate all’emergenza non hanno attenuato i traffici illeciti di beni culturali, che nel periodo pandemico hanno visto un’intensificazione...

Le gazzelle del Nucleo Radiomobile del Provinciale di Bari arrestano parcheggiatore abusivo

26-02-2021

BARI - Gli uomini del Nucleo Radiomobile dei Carabinieri di Bari hanno arrestato, nei pressi di via Capruzzi, un 49...

Tre giovani in giro con oltre un etto di cocaina

26-02-2021

PUTIGNANO - Nella tarda serata, tre giovanissimi, che viaggiavano a bordo di un’utilitaria, sono stati sottoposti a controllo e trovati in...

NECROLOGI

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...

Pensieri e parole di una giovane allevatrice

26-01-2021

LETTERA AL GIORNALE - Eppure tempo fa la mungitura rappresentava, per noi allevatori, un momento gioioso, con la quale si...

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...