Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

Domenica, 24 Ottobre 2021 - 11:18

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

09 15 mostra stefano turi barsento arteNOCI (Bari) - Il 15 settembre scorso il Chiostro delle Clarisse ha aperto ufficialmente le porte alla nuova mostra del pittore nocese Stefano Turi, "Pane e melograno", ultimo appuntamento della seconda edizione di BarsentoArte dell'associazione Luminares.
É Pietro Intini a fare le veci dell'organizzazione, nell'introdurre il relatore Giancarlo Chielli, fresco di nomina alla direzione dell'Accademia delle Belle Arti di Bari e l'artista Stefano Turi.
L'esperto d'arte nocese dipinge al pubblico la figura di un maestro che nel corso della sua carriera ha saputo leggere i grandi maestri e l'Arte con consapevolezza, interpretandoli con una sua cifra stilistica personale: un'artista definito "strutturalista", Stefano Turi, poiché conscio della sua poetica e dei suoi strumenti, ma soprattutto capace di comunicarli con il dono della sintesi e con colori e atmosfere che generano dubbi, domande e riflessioni in "Opere che vibrano". (in foto in basso l'artista Stefano Turi e in alto da sx Pietro Intini, Giancarlo Chielli, Vito Maria Laforgia e il sindaco Domenico Nisi)

Sono 20 i nuovi "messaggi" lanciati dall'autore a tutti coloro che vorranno osservarli, recepirli e farli propri, nel Chiostro delle Clarisse, fino al prossimo 19 settembre.
Il melograno con il suo rosso accesso e antichi oggetti in disuso, tipici del Sud, sono al centro della nuova mostra di Stefano Turi, raccontata attraverso le parole di Giancarlo Chielli, suo estimatore da tempo.
"Stefano è un'artista perché il suo linguaggio si avvicina a momenti ben precisi della storia dell'arte".
A Chaïm Soutine, poeta russo vissuto a Parigi, grande amico di Amedeo Modigliani e protagonista di un suo ritratto, alla ricerca del volume attraverso pennellate sovrapposte di Paul Cézanne, ad Arturo Tosi, con una poetica quadrimensionale dell'opera, attraverso l'utilizzo costante di un piano aprospettico, vicina anche agli studi cubisti.
"Stefano ha capito i grandi artisti e li ha reinterpretati: come loro utilizza pochi colori, le 4 terre, mescolandole fino a ottenere tutti gli altri.
Le sue opere hanno un velo di malinconia, ma non sono tristi: raccontano il passato e nel farlo pongono dubbi, domande, riflessioni presenti, attuali e lo fanno in maniera sintetica e questo è un merito innegabile".

Anche il sindaco Domenico Nisi apprezza la poetica viva e attiva del poeta nocese, che si ripromette di far conoscere sempre più alle nuove generazioni e di ospitare in una mostra permanente, insieme agli altri premi "Noci d'oro".
La mostra potrà essere goduta e indagata dal pubblico fino al 19 settembre, alle 19.00, con l'ultimo appuntamento di BarsentoArte per le premiazioni del contest "Barsento Racconta" e il bilancio di questa seconda edizione, già definito "più che positivo e interessante" da Pietro Intini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 382 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Bari - I Carabinieri arrestano detenuto domiciliare due volte in 24 ore

12-10-2021

BARI - I Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale di Bari, lo scorso pomeriggio, hanno tratto in arresto per evasione...

Terlizzi e Valenzano - Interdittive antimafia su due aziende insospettabili

10-10-2021

Terlizzi e Valenzano - I Carabinieri del Nucleo Informativo del Comando Provinciale di Bari hanno dato esecuzione a due interdittive antimafia...

Putignano: in giro nei supermercati della provincia per fare la spesa, senza pagare

08-10-2021

PUTIGNANO - I Carabinieri della Stazione Carabinieri di Putignano hanno tratto in arresto un pregiudicato del posto, di 47 anni, responsabile...

Francesco Zaccaria è il nuovo sindaco di Fasano

06-10-2021

FASANO – Francesco Zaccaria è il nuovo sindaco di Fasano. Con il 52.48% dei consensi e 12032 voti l’ex primo...

Arrestati tre bitontini in trasferta per furto d'auto

24-09-2021

Gioia del Colle - È ormai da diverso tempo che i militari della Compagnia di Gioia del Colle hanno incrementato i...

Santeramo in colle - Un arresto per detenzione di droga e armi

21-09-2021

SANTERAMO IN COLLE - I Carabinieri di Santeramo in Colle, con l’ausilio di una unità del Nucleo Cinofili Carabinieri di Bari...

NECROLOGI

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

Addio all'avvocato Giancarlo Liuzzi

13-08-2021

NOCI - E' prematuramente mancato oggi l'avvocato Giancarlo Liuzzi, professionista molto conosciuto e stimato in paese. Lascia la moglie e...

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: alcune considerazioni

30-05-2021

NOCI - Pubblichiamo du seguito alcune importanti considerazioni ricevute da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla...

25 aprile 2021

25-04-2021

NOCI - Il 25 aprile è festa. Lo sanno tutti. Soprattutto gli studenti, perché quasi sempre è un giorno di...

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...