Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

GiovedÌ, 3 Dicembre 2020 - 08:51

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

02 13 Carnevale Putignano SfilataPUTIGNANO (Bari) - Complice il clima mite che ha accompagnato il debutto dei giganti di cartapesta, domenica 9 febbraio sono stati oltre 11mila tra bambini, ragazzi e adulti gli spettatori che hanno preso parte alla prima giornata di festa del Carnevale di Putignano 2020.

Sette i carri allegorici, le opere realizzate dagli artigiani putignanesi, che hanno stupito e meravigliato il numeroso pubblico. Sette opere – “Madre terra l’ultimo paradiso terrestre” dell’ass.ne Carta Bianca, “L’apocalisse” dell’ass.ne Carta e colore, “Kaosecoista” dell’ass.ne Carta…pestando, “Casca la terra, tutti giù per terra!” dell’ass.ne Carteinregola, “L’ultimo giro di giostra” dell’ass.ne Chiaro e Tondo, “…di domani non v’è certezza” dell’ass.ne Con le mani, “Codice rosso” dell’ass.ne La maschera – ispirate al tema “La Terra vista dal Carnevale”, che hanno raccontato e declinato in arte un’urgenza che riguarda il futuro di tutti. Attraverso la satira i riflettori sono puntati sull’emergenza ambientale, i cambiamenti climatici, l’idea di un futuro sostenibile. Ispirati allo stesso tema anche i gruppi mascherati e le maschere di carattere che hanno reso unico nel suo genere un appuntamento giunto alla 626ª edizione. Archiviata la prima sfilata, il divertimento continua. Giovedì 13 febbraio, il giovedì delle donne sposate, si comincia alle 18:00 con U Ndond’r. Un festoso corteo composto da alunni, genitori e insegnanti dell’Istituto Comprensivo “Minzele-Parini” attraverserà le vie del paese fino a giungere in piazza Aldo Moro. Qui i bambini si esibiranno in canti, balli e reciteranno versi in vernacolo

Al via dalle 19:00 a mezzanotte la prima di Carnevale N’de Jos’r. Il consolidato appuntamento curato dall’associazione Trullando, giunto alla 14ª edizione, torna per sette date (le prossime sono in programma il 16, 20, 22, 23, 25, 29 febbraio) ad animare il centro storico con balli, maschere, gastronomia, spettacoli, intrattenimento legato alla tradizione e puro divertimento. Dalle 20:30, per celebrare con spirito ironico e goliardico il giovedì delle donne sposate, per le vie del centro storico il Movimento di Rimpasto Matrimoniale metterà in scena il solenne corteo nuziale delle donne sposate, celebrazioni di sposalizi e nozze con rito carnascialesco. Perché se il Carnevale è lo spazio del possibile e della sovversione, allora è il momento giusto per dare un nuovo senso al matrimonio, svestirlo dai panni canonici e riempirlo di possibilità: per una sera, il Solenne Corteo Nunziale delle Donne Sposate permetterà a tutte e tutti di sposarsi con chi, con cosa o come vuole. Chiunque abbia già contratto vincoli matrimoniali in precedenza, per il potere conferito dal Carnevale onnipotente, sarà libero da tali legami e predisposto a sposarsi con rito carnascialesco. Non mancheranno gli appuntamenti dei giovedì dedicati ai bambini con “Leggi…amo il Carnevale”, incontri di lettura ad alta voce per bambini da 0 a 13 anni a cura dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Putignano e del Gruppo di Lettori Volontari (ore 16:00, Biblioteca Comunale) e alla musica con “Le chiacchiere del giovedì”, il programma radiofonico a cura di Radio JP dedicato ai personaggi della tradizione del Carnevale di Putignano. Dalle ore 19:15 sarà possibile seguire il programma in diretta streaming o live dalla Fondazione LAB (via Matteotti angolo via Roma). Dalle 20:00, in piazza Aldo Moro “SELECTORS”, selezione musicale a cura di VOCODER con Unthone e Alessandro Cazzolla. 

In attesa del weekend, venerdì 14 febbraio alle ore 18:00 al Museo Civico “Principe Guglielmo Romanazzi Carducci di Santo Mauro, piazza Plebiscito) si inaugura la mostra, a ingresso gratuito, La Festa dell’Orso: 30 anni di Hybris. Percorso espositivo che attraverso fotografie, costumi, maschere e articoli di giornali racconta la storia della compagnia teatrale. Sempre venerdì, alle 19:30 torna Four Fridays for Future, conversazioni sul futuro possibile. L’evento, organizzato in collaborazione con UBUNTU autoproduzioni culturali, La Biottega – NaturaSì, Filiera21, Condotta Slow Food Alberobello, sarà un’occasione per confrontarsi e riflettere sulla biodiversità e il consumo consapevole. Partendo dal racconto del progetto “I Giardini della Grata”, che attraverso uno studio attento del territorio e lavoro sul campo ha trasformato una terra impoverita e degradata in terra produttiva, si parlerà di idee innovative, di valorizzazione e conservazione delle tradizioni nel rispetto dell’ambiente e dei marchi di qualità. Interverranno Antonio Capriglia, responsabile del progetto “I giardini della Grata”, l’avv. Anna Del Giudice di Filiera21 e Vincenzo Netti della Condotta Slow Food Alberobello. Modera Alessandra Dalena, associazione Ubuntu autoproduzioni culturali.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 538 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Covid19 - Monopoli: 161 positivi

21-11-2020

MONOPOLI - In Sindaco di Monopoli Angelo Annese questa sera ha comunicato i dati aggiornati sui contagi da Sar-Cov2 a Monopoli:...

Covid19 - Putignano: 99 positivi

21-11-2020

PUTIGNANO - Nel pomeriggio la sindaca Luciana Laera ha comunicato i dati, aggiornati ad oggi, dei putignanesi positivi al Coronavirus. Sono...

Modugno - Sorpresi quattro minorenni che posizionavano sassi lungo la linea ferroviaria

17-11-2020

MODUGNO - I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Modugno hanno denunciato in stato di libertà i genitori di...

Castellana Grotte - Sospesa l’attività didattica da domani in due istituti scolastici

15-11-2020

CASTELLANA GROTTE - Sospesa l’attività didattica da domani in due istituti scolastici per casi accertati di Covid-19 tra i docenti a...

Bari - Minore denunciato per rapina sul Lungomare

14-11-2020

BARI - I Carabinieri della Stazione di Bari Principale, al termine di attività investigativa, hanno deferito in stato di libertà...

Castellana grotte - Evade dai domiciliari per rubare in chiesa, arrestato dai carabinieri

14-11-2020

CASTELLANA GROTTE - I Carabinieri della Stazione di Castellana Grotte hanno tratto in arresto, in esecuzione di ordinanza di custodia...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...