Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

Domenica, 14 Agosto 2022 - 05:35

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

06 6 EsseriUrbaniBiancaGuittiNOCI - Cresce l'attesa per l'ufficiale accensione dei motori del festival "Esseri Urbani" che dopo il triste periodo pandemia, ravviverà e colorerà l'estate nocese, a partire dal prossimo 11 luglio. I lettori che assiduamente ci seguono (e che per questo ringraziamo) sapranno già che in qualità di media partner dell'evento, noi di Noci24 vi proponiamo settimanalmente le nostre interviste escluive agli artisti che hanno risposto alla call internazionale di "Esseri Urbani", e dei quali potremo a breve ammirare le opere. Tocca questa volta a Bianca Guitti, giovane archietetto con un vivo acceso interesse per il rapporto tra spazio e comportamento umano. Conosciamola dunque un po' meglio

1) Ci parli un po' di lei: al livello biografico ma soprattutto per quel che concerne il suo operato, ciò di cui si occupa.

"Mi chiamo Bianca Guitti e sono nata a Bologna nel 1993. Nel 2018 mi sono laureata alla Facoltà di Ingegneria Edile e Architettura di Bologna, con una tesi incentrata sul recupero funzionale e strutturale di uno studentato nella città di Bogotà, Colombia. Dal mio percorso di studi e della mia attuale pratica professionale deriva un profondo interesse per il rapporto tra spazio e comportamento umano e come quest'ultimo sia influenzato dalla conformazione dell'ambiente nel quale viviamo".
2)Che cos'è per lei l'arte?

"Credo che l'espressione artistica sia il tentativo di ricercare il significato nascosto di ciò che ci circonda. Il talento dell'artista penso risieda nell'abilità di sentire e comprendere quelle risposte, alle domande di senso che tutti ci poniamo, capaci di trovare un'eco in più persone, diventando così universali".


3) Cosa l'ha spinta o meglio cosa l'ha stimolata rispondere alla call di "Esseri Urbani?"

"La motivazione che mi ha spinto a partecipare alla call di Esseri Urbani è duplice: da un lato ho trovato estremamente affascinante la richiesta di immaginare uno spazio altro che potesse evocare nuovi scenari e consentire nuove connessioni tra visitatori e città e tra cittadini stessi e città all'interno del centro storico e che cercasse quindi di evitare la fossilizzazione verso la quale molti centri italiani tendono. Trovo, infatti, sia fondamentale un intervento attivo da parte della cittadinanza che consenta di immaginare le nostre città come luoghi della vita presente e non solo musei a cielo aperto di un modello passato. Secondariamente è stato molto motivante avere la possibilità ed il privilegio di portare su scala urbana il mio punto di vista, espressione della mia sensibilità accompagnata dalle nuove sensazioni e paure derivanti dall'avvenimento storico inedito quale è stato la pandemia".


4) Senza descrivere dettagliatamente l'opera o le opere(sarà una piacevole
sorpresa degli spettatori andare a scoprirle) parliamo al livello
puramente concettuale di quale contributo intende apportare al
festival "Esseri Urbani". Ci saranno sicuramente una tematica, un concetto
o un insieme di valori che si è proposta di evidenziare

"L'opera dà forma ad una mia ossessione: cercare di delimitare il confine tra ciò che ci fa sentire protetti e ciò che ci imprigiona. Ho, quindi, voluto realizzare un varco dove il tempo è sospeso, la percezione del mondo esterno viene distorta e da questo nuovo punto di vista si ha l'occasione di guardare verso l'esterno ma soprattutto verso la propria interiorità con occhi diversi".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 441 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Parco Nazionale dell'Alta Murgia: primi dati sugli incendi boschivi

12-08-2022

ALTAMURA - È già tempo dei primi bilanci per i Carabinieri Forestali nella campagna di prevenzione e repressione degli incendi...

Conversano - Arrestato responsabile di un furto all’interno della Cattedrale di Conversano

08-08-2022

I Carabinieri gli trovano in casa anche Marijuana e Hashish CONVERSANO - I Carabinieri del Comando Stazione di Conversano hanno tratto...

Identificati i presunti autori di una truffa consumata ai danni di una vittima ultraottantenne

30-07-2022

BARI - Ieri mattina, in Messina i Carabinieri delle Stazione di Acquaviva delle Fonti con il supporto dei colleghi della Compagnia...

Recuperato e rimpatriato dall’Austria eccezionale dipinto seicentesco di Artemisia Gentileschi

21-07-2022

L'opera era pertinente all’eredità del Conte Giangirolamo II Acquaviva di Conversano BARI - Le persone indagate, secondo l’impostazione accusatoria,  avevano presentato...

I risultati dell’attività operativa 2021 dei Carabinieri del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale di Bari

18-07-2022

BARI - Il Nucleo Carabinieri TPC di Bari, nell'ambito delle numerosissime attività investigative avviate in Puglia, Basilicata e all’estero nell’anno 2021...

Bari - Servizi dei Carabinieri anti droga e contro i furti nelle piazze e in…

15-07-2022

BARI - A seguito delle intese raggiunte in sede di Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica e nell’ambito dei...

NECROLOGI

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

LETTERE AL GIORNALE

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...