Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

LunedÌ, 30 Gennaio 2023 - 06:03

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

05 16 Incontro FolkloreNOCI – Una giornata storica quella dello scorso 14 maggio: non solo per quello nocese ma per il folklore mondiale, declinato davvero in tutte le sue uniche e peculiari sfaccettature. Presso la Sala Consiliare del Comune di Noci, infatti, è avvenuto qualcosa di unico: al posto comunemente riservato ai consiglieri, si sono seduti i Presidenti di tutte le Organizzazioni Mondiali del Folklore (IOV International Organization of Folk Art, IGF World Folkore Union, FIDAF Federation of International Dance Festivals e WAPA Worl Association of Performing Arts). Sono state 21 le delegazioni presenti (Armenia, Austria, Bahrein, Bulgaria, Cipro, Croazia, Emirati Arabi, Francia, India, Israele, Italia, Olanda, Qatar, Romania, Serbia, Spagna, Turchia, Uzbekistan e Ucraina), tutte pronte a un costruttivo scambio di idee volto a preservare al meglio quanto l’uomo possegga di più prezioso: le proprie tradizioni popolari.

05 16 Folk MeetingLa nostra Noci, era già stata insignita del titolo di “Città del Folklore “ e “ Capitale Pugliese del Folklore 2021” grazie al continuo, appassionato e instancabile impegno profuso dal nostro Gruppo Folk “La Murgia”, intitolato all’indimenticabile Don Vito Palattella. Il fatto che nell’aula Consiliare del nostro comune sia entrato davvero il mondo intero per quel che riguarda le tradizioni popolari, non può che essere per la comunità motivo di grandissimo orgoglio. Durante il meeting, come segno tangibile di concretezza, è stato siglato il protocollo di Intesa internazionale tra diverse Federazioni presenti.

05 16 Meeting IinternazionaleNon possiamo esimerci dal soffermarci su una semplice ma affatto scontata constatazione: se tutti ci sforzassimo di conoscere profondamente e a mente aperta la storia e le tradizioni di altri popoli, ci ritroveremmo non solo più ricchi, ma anche più propensi a comprendere l'importanza della pace e a mentenerla.

La manifestazione ha avuto il battesimo con l’inaugurazione delle Mostre etnografiche dal titolo “Transumanza, i figli del Minotauro” e “Testimoni del Sud”, il 13 maggio presso il Chiostro di San Domenico in Noci, alla presenza delle autorità locali e regionali.

Nella serata del 13 maggio, presso il Teatro dei Trulli in Alberobello, spazio ad un incontro tra i gruppi folklorici di Noci, Alberobello, Locorotondo, Mottola e San Pietro Vernotico, dal titolo “Promozione del Patrimonio artistico ed Etnografico pugliese”, le cui apprezzatissime esibizioni sono state precedute dalla performance del cantante folk Antonio Amato della Notte della Taranta.

Appuntamento prestigioso, nella mattinata del 14 maggio presso la Sala Consiliare del Comune di Noci, con il Meeting Internazionale “Eredità culturale, impegno comune per trasmettere alle generazioni future un patrimonio di risorse culturali”, che ha visto la presenza del dott. Aldo Patruno, Direttore del Dipartimento Cultura, Turismo e Valorizzazione del Territorio della Regione Puglia e dell’Assessora Comunale, avv. Anna Martellotta, in rappresentanza del Comune di Noci.

Dopo i saluti istituzionali, v’è stato un lungo dibattito, seguito da tutti grazie alla traduzione simultanea, al termine del quale è stato sottoscritto un protocollo d’intesa fra le Federazioni Mondiali presenti, al fine di inaugurare una più stretta collaborazione fra le stesse.

«È stata una giornata indimenticabile per la straordinarietà del Meeting Internazionale del Folklore, tenutosi per la prima volta a Noci. Il folklore, negli usi e nei costumi, ha un grado valoriale inestimabile per un comunità e siamo davvero orgogliosi di essere ben rappresentati dal Gruppo Folkloristico “La Murgia - Don Vito Palattella” quale “Ambasciatore di Pace” nel mondo – ha commentato l’Assessore Anna Martellotta. – L’Amministrazione comunale di Noci è stata vicina al Presidente Onofrio Ritella e a tutto lo staff del gruppo folkloristico locale nell’organizzazione di questo evento, con l’impegno futuro di una più stretta collaborazione, poiché vi è la consapevolezza che il folk, rappresentando l’identità della nostra comunità, è certamente volano di sviluppo e turismo, e per questo motivo deve essere coltivato e stimolato in tutte le sue forme, sia sul nostro territorio e sia all’estero. Ringrazio – continua l’Assessore, – tutte le Federazioni delle Arti e delle Tradizioni Folk partecipanti che hanno scelto Noci quale luogo di scambio interculturale. Un ringraziamento particolare va al Presidente della FITP, Benito Ripoli, uomo dai grandi valori umani, a cui sono grata per aver stretto con Noci una collaborazione molto forte, nonché alla soprana Maria Luigia Martino per averci deliziato con i suoi canti sublimi. È stata un’esperienza che porteremo sempre nel cuore per le emozioni scaturite dal confronto con altre culture così lontane dalla nostra, rese simili dall’essere animate da un unico comune denominatore: la TRADIZIONE! Significative le parole del dott. Aldo Patruno, presente al Meeting, il quale ha invitato a reinterpretare la parola “turista” sotto una nuova luce, ossia come “cittadino temporaneo”».

La sera del 14 maggio, presso il Teatro Cinema dei Trulli in Alberobello si è tenuto il Gran Galà della Manifestazione. Durante la serata sono state premiate quattro persone, per essersi distinte in modo particolare a livello mondiale per la valorizzazione del patrimonio etnografico e per aver promosso politiche di dialogo interculturale.

Dulcis in fundo, nella mattinata del 15 maggio, visita degli ospiti alla settecentesca Masseria Murgia Albanese, nell’agro di Noci, con un piccolo rinfresco e assaggio di prodotti tipici del territorio e vini locali, forniti da Zeroglu di Noci e dalle cantine Marzodd di Noci.

La manifestazione è stata curata dalla Federazione Italiana Tradizioni Popolari e, in loco, dal Gruppo Folklorico “La Murgia – Don Vito Palattella” di Noci e dal Gruppo “Città dei Trulli” di Alberobello.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Necrologi

trovo aziende

 

Pubblicità

 

 

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 586 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Pubblicità

FUORI CITTA'

GdF Bari: sequestrati numerosi capi di abbigliamento e cuscini contraffatti dei brand “Disney” e “Marvel”

28-01-2023

PUTIGNANO - I Finanzieri della Tenenza di Putignano, nell’ambito di autonoma attività info-investigativa volta alla repressione dei traffici illeciti, con particolare...

Furti con scasso ai self-sevice di tabacchi e stazioni di servizio, quattro arresti

21-01-2023

MODUGNO - I Carabinieri della Compagnia di Modugno supportati da quelli di Palestrina (RM), in esecuzione di ad un’ordinanza di misura...

Altamura - Sequestro di armi e refurtiva in un box condominiale: due arresti

18-01-2023

ALTAMURA - I Carabinieri di Altamura hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione illegale di armi e munizioni e ricettazione...

Infermiera presa a calci da una paziente in attesa al pronto soccorso dell’Ospedale Di Venere

15-01-2023

BARI – “Apprendiamo con sdegno dell’aggressione subita ieri da una nostra infermiera in servizio presso il pronto soccorso dell’Ospedale Di...

Grumo Appula - Eseguito ordine di carcerazione nei confronti di una 35enne per concorso in…

28-12-2022

GRUMO APPULA - I Carabinieri della Compagnia di Modugno hanno eseguito un ordine di carcerazione, emesso dalla Procura Generale presso la...

Bari, Casamassima, Turi e Locorotondo. Estorsioni ai cantieri edilizi e traffico di stupefacenti, aggravati dal…

23-12-2022

BARI - I Carabinieri del Comando Provinciale di Bari hanno eseguito sei ordini di carcerazione, emessi dalla Procura Generale presso la...

NECROLOGI

Addio a Rocco Recchia, decano degli artigiani nocesi

18-11-2022

NOCI – Lutto nel mondo dell’artigianato nocese: ci ha lasciati Rocco Recchia, il noto e stimatissimo calzolaio che aveva ereditato...

Lutto nell'imprenditoria locale: addio a Raffaele Putignano

11-10-2022

NOCI - Questa mattina è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari l'imprenditore nocese Raffaele Putignano, all'età di 72 anni, dopo una...

Ci lascia il giovane concittadino Domenico: un lutto inaspettato per Noci

18-08-2022

NOCI – Una settimana di Ferragosto amara per Noci, che ha appreso con dolore la notizia della tragica scomparsa di...

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

LETTERE AL GIORNALE

Natale a Noci: un bilancio positivo

08-01-2023

NOCI - Le sezioni nocesi di Confartigianato, Confcommercio e Coldiretti, insieme all'AIS Puglia esprimono un caloroso ringraziamento ai nocesi per la...

Diversità ed inclusione

17-12-2022

LETTERE AL GIORNALE - Nella cornice delle feste natalizie, in un clima di inclusione e condivisione, gli alunni della 2D della...

Nino Vaccalluzzo e Noci: un tributo al maestro dell’Arte pirotecnica tragicamente scomparso

15-09-2022

Nell'immagine: Antonio Labate e Tonino D'Onghia accompagnati da Nino Vaccalluzzo (a sinistra) durante la visita all'azienda del 25 giugno 2010...

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...