Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

Domenica, 31 Maggio 2020 - 00:21

trovo aziende

 

06-12-quadro-vicenti-biblioNOCI (Bari) - È stato consegnato questa mattina alla biblioteca comunale "Mons. A. Amatulli" il quadro Illuminaci del pittore Carlo Vicenti. La donazione è avvenuta intorno alle ore 11.00 nell'ufficio del direttore. Cerimonia sobria e relativamente breve alla presenza dell'artista, del Sindaco di Noci dott. Domenico Nisi, e del direttore della biblioteca Giuseppe Basile. Motivo della consegna, il ventennale di attività dell'artista nocese (in foto Nisi, Vicenti, Basile).

Non è la prima volta che Carlo Vicenti dona opere alla biblioteca civica. Dal 1998 fa bella mostra di sé "Uno dei tanti", opera scultorea rappresentante un albero di noce. Nel 2011, all'interno delle celebrazioni per l'Unità d'Italia, l'artista consegnò "150", un quadro in classico stile blu vicentiano con il tricolore italiano.

«Ringrazio l'artista Carlo Vicenti, a nome dell'amministrazione comunale, per aver voluto ulteriormente impreziosire con quest'opera la nostra biblioteca comunale – dichiara il primo cittadino subito dopo la cerimonia di consegna – anche attraverso questa, come altre opere qui presenti, la biblioteca diventa un contenitore culturale a 360 gradi. Peraltro a Carlo vanno fatti gli auguri per il 20° anno di attività artistica che sta "festeggiando" in maniera significativa dimostrando amore e sensibilità per il proprio paese». Anche il direttore Giuseppe Basile si associa ai ringraziamenti: «Carlo è la prova provata che un servizio di documentazione e di informazione può dare risultati concreti. Essendo lui assiduo frequentatore della biblioteca ha attinto di qui le informazioni che poi hanno ispirato l'opera che ci apprestiamo ad accogliere». Una sorta di "do ut des" culturale che impreziosisce la biblioteca civica. L'artista ha risposto agli elogi con un'unica battuta: «l'arte è un dono, per questo va donata».

06-12-illuminaciL'OPERA - "Illuminaci" è un olio su tela 90x100cm. Alla base vi sono simboleggiati in marrone due promontori illuminati da un sole crociato color oro su sfondo arancio. L'atmosfera rimanda ad un'alba, l'inizio di un nuovo giorno. Il sole, in lamelle d'oro, presenta al suo interno una croce cristiana in riferimento alla fede religiosa dell'autore ed alla preghiera mattutina del "cristiano" che chiede un aiuto per affrontare la giornata e la vita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Necrologi

Necrologi - Domenica, 22 Dicembre 2019

Ricordo di Nicola Putignano

Necrologi - Sabato, 23 Febbraio 2019

Cordoglio

Auguri

Auguri - Domenica, 15 Luglio 2018

Congratulazioni a Sabrina Silvestri

Auguri - Venerdì, 15 Novembre 2013

I tuoi auguri a...

Auguri - Martedì, 03 Gennaio 2012

Buon anno con il calendario di NOCI24.it

La pubblicità

Pubblicità

hubberia 1
Pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 592 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Alberobello - Operazione di contrasto allo spaccio di stupefacenti

30-05-2020

ALBEROBELLO - Ieri mattina i militari della Compagnia Carabinieri di Monopoli hanno dato esecuzione ad una ordinanza di misura cautelare...

Santeramo in colle - Residenti e carabinieri impediscono il furto del bancomat

12-05-2020

SANTERAMO IN COLLE - Durante la notte di venerdi scorso i militari della Stazione CC di Santeramo in Colle (BA), con...

Le Olimpiadi della Creatività - SPRAR/ La nuova dimora all'insegna dell'integrazione e dell'inclusione sociale

30-04-2020

COMUNICATO - Le Olimpiadi della Creatività sono un’iniziativa nata dal team del progetto SPRAR La Nuova Dimora che da subito...

Putignano - Arrestato pusher in possesso di dosi di cocaina

09-04-2020

PUTIGNANO (Bari) - In Putignano, nell’ambito di servizi di controllo finalizzati a contenere il contagio da Covid-19, i militari della locale...

Monopoli - Arrestato pusher insospettabile

06-04-2020

Monopoli (Bari) - I Carabinieri della Stazione di Monopoli, hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un...

Bari Carbonara - Denunciato un positivo che ha violato la quarantena

02-04-2020

BARI - I Carabinieri della Stazione di Bari Carbonara, durante i controlli mirati a garantire il rispetto dei decreti ministeriali sulle...

NECROLOGI

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

Cordoglio

23-02-2019

La Dirigente Scolastica, prof.ssa Rosa Roberto, con l’intera comunità scolastica dell’IIS “Da Vinci – Agherbino”, partecipa al dolore della professoressa...

LETTERE AL GIORNALE

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...

Vito Plantone: "Andrà tutto bene"

15-03-2020

COMUNICATO - Ci sentivamo invincibili. Pensavamo che il mondo fosse controllabile semplicemente dal nostro salotto di casa e tenendo tra...

“Ed elli avea del cul fatto trombetta”

13-03-2020

LETTERE AL GIORNALE - "Perché mi serve un nemico?" chiese Paperone a Rockerduck. Il mio è la pigrizia che combatto...

8 Marzo, Giulia Basile: "Anche questa volta le donne saranno capaci di aiutare"

08-03-2020

NOCI (Bari) - Quest'anno il rumore dell'8 Marzo ha il rumore del pianto: piove. La prima cosa che ho pensato...

Mottola "Noci conceda la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre"

10-11-2019

LETTERE AL GIORNALE - In una nota stampa l'avvocato e saggista storico, Josè Mottola, riflettendo su quanto accaduto nelle scorse...