Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

Domenica, 7 Giugno 2020 - 10:35

trovo aziende

 

08-28scipionelaeraNOCI (Bari) - E' tornato a mettere in mostra i propri capolavori, fra le magiche e luminose stanze di Palazzo della Corte nel centro storico di Noci, l'artista e scrittore nocese Scipione Laera (in foto). In esposizione dallo scorso 23 agosto 2014, le opere sono presenti questa volta in maggiore quantità. Alla sua collezione privata infatti, nel corso di questi mesi, se ne sono aggiunte delle altre. Colori vivaci, magici volti di donna, temi al quanto profondi si ripetono fra le quattro stanze del palazzo. 

Sono passati solo dieci mesi dalla sua ultima personale del Chiostro delle Clarisse eppure Scipione Laera non sembra essersi fermato. Alle sue "non fedeli" riproduzioni di qaudri famosi si sono sggiunte altre tele con ambientazione cinquecentesca ma anche più moderna. Se durante l'ultima personale d'ottobre 2013 a ospitare il fruitore nel Chiostro delle Clarisse c'erano le due versioni de la "Gioconda" questa volta l'ingresso del percorso può definirsi multiplo. Non un solo tema accoglie lo spettatore alla personale di Laera: "tutto ciò che qui propongo" ha commentato l'autore ai taccuini di Noci24, "non è frutto di una richiesta da parte del pubblico, ma frutto di una ricerca mia personale. Fare arte non vuol dire ricercare temi richiesti. Fare arte vuol dire ricercare se stessi".

La si nota bene la ricerca dell'autore infatti in grandi opere dove vengono riproposti temi quali la sessualità della donna, l'emancipazione della donna, il normale ciclo della natura che si riflette in ritratti di possenti stalloni o anche, la tematica dello sfruttamento del lavoro contadino, etc etc. Tutto questo Laera lo propone giocando con la luce ed i colori. Nulla v'è di spento. Tutto, o "quasi tutto", splende di luce propria. Del Signor Laera tutto si può dire tranne che dalle sue opere non emergano spunti di riflessione. Non sono quadri da salotto o d'arredamento. Si tratta di quadri profondi, che entrano nel cuore e da cui è davvero difficile staccarsi. Oltre l'olio su tela Laera ha utilizzato anche altri materiali, quasi come se si stesse avvicinando al grande filone dell'arte povera. La semplicità delle pietroline che vanno a comporre alcuni particolari mosaici e la grandissima lavorazione della lana fanno delle opere dell'autore, opere dall'estrema umiltà. La mostra di Scipione Laera rimarrà aperta fino al prossimo 8 settembre 2014. Gli orari d'apertura giornaliera sono i seguenti: 9-12 e 17-22. Di seguito la fotogallery con alcuni quadri in esposizione.

Fotogallery

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Dalla prima pagina

Necrologi

Necrologi - Domenica, 22 Dicembre 2019

Ricordo di Nicola Putignano

Necrologi - Sabato, 23 Febbraio 2019

Cordoglio

Auguri

Auguri - Domenica, 15 Luglio 2018

Congratulazioni a Sabrina Silvestri

Auguri - Venerdì, 15 Novembre 2013

I tuoi auguri a...

Auguri - Martedì, 03 Gennaio 2012

Buon anno con il calendario di NOCI24.it

La pubblicità

Pubblicità

hubberia 1
Pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 382 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Alberobello - Operazione di contrasto allo spaccio di stupefacenti

30-05-2020

ALBEROBELLO - Ieri mattina i militari della Compagnia Carabinieri di Monopoli hanno dato esecuzione ad una ordinanza di misura cautelare...

Santeramo in colle - Residenti e carabinieri impediscono il furto del bancomat

12-05-2020

SANTERAMO IN COLLE - Durante la notte di venerdi scorso i militari della Stazione CC di Santeramo in Colle (BA), con...

Le Olimpiadi della Creatività - SPRAR/ La nuova dimora all'insegna dell'integrazione e dell'inclusione sociale

30-04-2020

COMUNICATO - Le Olimpiadi della Creatività sono un’iniziativa nata dal team del progetto SPRAR La Nuova Dimora che da subito...

Putignano - Arrestato pusher in possesso di dosi di cocaina

09-04-2020

PUTIGNANO (Bari) - In Putignano, nell’ambito di servizi di controllo finalizzati a contenere il contagio da Covid-19, i militari della locale...

Monopoli - Arrestato pusher insospettabile

06-04-2020

Monopoli (Bari) - I Carabinieri della Stazione di Monopoli, hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un...

Bari Carbonara - Denunciato un positivo che ha violato la quarantena

02-04-2020

BARI - I Carabinieri della Stazione di Bari Carbonara, durante i controlli mirati a garantire il rispetto dei decreti ministeriali sulle...

NECROLOGI

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

Cordoglio

23-02-2019

La Dirigente Scolastica, prof.ssa Rosa Roberto, con l’intera comunità scolastica dell’IIS “Da Vinci – Agherbino”, partecipa al dolore della professoressa...

LETTERE AL GIORNALE

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...

Vito Plantone: "Andrà tutto bene"

15-03-2020

COMUNICATO - Ci sentivamo invincibili. Pensavamo che il mondo fosse controllabile semplicemente dal nostro salotto di casa e tenendo tra...

“Ed elli avea del cul fatto trombetta”

13-03-2020

LETTERE AL GIORNALE - "Perché mi serve un nemico?" chiese Paperone a Rockerduck. Il mio è la pigrizia che combatto...

8 Marzo, Giulia Basile: "Anche questa volta le donne saranno capaci di aiutare"

08-03-2020

NOCI (Bari) - Quest'anno il rumore dell'8 Marzo ha il rumore del pianto: piove. La prima cosa che ho pensato...