Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

VenerdÌ, 22 Ottobre 2021 - 17:46

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

CatturaNOCI (Bari) – Lo scorso giovedì 23 maggio, sull’emittente televisiva Rai Premium (canale 25 del digitale terrestre), è andato in onda, in prima visione assoluta, il cortometraggio vincitore dell’ “Apulia Regional Film Fund” dell’ “Apulia Film Commission”, “U Muschittieri” in occasione dell’anniversario de “La strage di Capaci”.
L’attentato esplosivo fu messo in atto, nel lontano ’92, dal clan di Cosa Nostra, con l’obiettivo di uccidere il giudice antimafia Giovanni Falcone – con lui morirono anche sua moglie e gli uomini della scorta - .

U Muschittieri”, del regista barese Vito Palumbo e prodotto dalle pugliesi Recplay di Roberta Putignano, Intergea di Donatella Altieri srl e Beagle Media di Vincenzo De Marco, in coproduzione con Rai Cinema, “Fondazione Falcone” ed il Comune di Palermo, narra la storia vera del bambino Giovanni - che da grande diventerà il magistrato Giovanni Falcone - colmo di paure ma, comunque pronto ad affrontarle ed ostacolarle.

La trama - Giovanni, il bambino protagonista, è impaurito da un’inquietante statuina chiamatasi “Guercio”- cui rappresenta un pastore - mostratagli dal papà Augusto, durante la vigilia dell’Immacolata. Una serie di omicidi, nel palermitano, permettono a Giovanni di associare “Guercio” al capomafia dei Danisinni negli anni ’50 e ’60, Gaetano Filippone detto ‘Don Tano Filippone’. Giovanni, quindi, sicuro che suo padre sia in pericolo si immedesima moschettiere per difenderlo e combattere le sue paure.

Ad affiancare il protagonista, Giovanni, interpretato dall’attore Gabriele Provenzano già presente in “Mafia uccide solo d’estate 2”, vi sono i genitori Augusto e Luisa e la piccola Maria Falcone, interpretati rispettivamente dagli attori David Coco – “L’uomo di vetro” ed “Il cacciatore” -, Simona Cavallari - “Il capo dei Capi” e “Squadra Antimafia” – e Daria Civilleri.

Significativo, il dialogo tra papà Augusto e Giovanni, durante i primi minuti del cortometraggio, che riportiamo in seguito: “Giovanni a papà, tu non ti devi vergognare di avere paura. Ma tu che ti pensi che D’Artagnan non si scantava – termine dialettale palermitano con il significato di “spaventarsi” - ? Certo! E allora questa pettorina a cosa gli serviva? Per non far vedere che sotto tremava. I veri coraggiosi, sono quelli che non si scantano delle proprie paure. Hai capito? Non te lo dimenticare!”

Sceneggiatori del corto Vito Palumbo, insieme a Giuseppe Triarico, Giuseppe Isoni, Andrea Brusa.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 345 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Bari - I Carabinieri arrestano detenuto domiciliare due volte in 24 ore

12-10-2021

BARI - I Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale di Bari, lo scorso pomeriggio, hanno tratto in arresto per evasione...

Terlizzi e Valenzano - Interdittive antimafia su due aziende insospettabili

10-10-2021

Terlizzi e Valenzano - I Carabinieri del Nucleo Informativo del Comando Provinciale di Bari hanno dato esecuzione a due interdittive antimafia...

Putignano: in giro nei supermercati della provincia per fare la spesa, senza pagare

08-10-2021

PUTIGNANO - I Carabinieri della Stazione Carabinieri di Putignano hanno tratto in arresto un pregiudicato del posto, di 47 anni, responsabile...

Francesco Zaccaria è il nuovo sindaco di Fasano

06-10-2021

FASANO – Francesco Zaccaria è il nuovo sindaco di Fasano. Con il 52.48% dei consensi e 12032 voti l’ex primo...

Arrestati tre bitontini in trasferta per furto d'auto

24-09-2021

Gioia del Colle - È ormai da diverso tempo che i militari della Compagnia di Gioia del Colle hanno incrementato i...

Santeramo in colle - Un arresto per detenzione di droga e armi

21-09-2021

SANTERAMO IN COLLE - I Carabinieri di Santeramo in Colle, con l’ausilio di una unità del Nucleo Cinofili Carabinieri di Bari...

NECROLOGI

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

Addio all'avvocato Giancarlo Liuzzi

13-08-2021

NOCI - E' prematuramente mancato oggi l'avvocato Giancarlo Liuzzi, professionista molto conosciuto e stimato in paese. Lascia la moglie e...

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: alcune considerazioni

30-05-2021

NOCI - Pubblichiamo du seguito alcune importanti considerazioni ricevute da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla...

25 aprile 2021

25-04-2021

NOCI - Il 25 aprile è festa. Lo sanno tutti. Soprattutto gli studenti, perché quasi sempre è un giorno di...

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...