Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

Domenica, 22 Maggio 2022 - 06:05

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

CatturaNOCI (Bari) – Lo scorso giovedì 23 maggio, sull’emittente televisiva Rai Premium (canale 25 del digitale terrestre), è andato in onda, in prima visione assoluta, il cortometraggio vincitore dell’ “Apulia Regional Film Fund” dell’ “Apulia Film Commission”, “U Muschittieri” in occasione dell’anniversario de “La strage di Capaci”.
L’attentato esplosivo fu messo in atto, nel lontano ’92, dal clan di Cosa Nostra, con l’obiettivo di uccidere il giudice antimafia Giovanni Falcone – con lui morirono anche sua moglie e gli uomini della scorta - .

U Muschittieri”, del regista barese Vito Palumbo e prodotto dalle pugliesi Recplay di Roberta Putignano, Intergea di Donatella Altieri srl e Beagle Media di Vincenzo De Marco, in coproduzione con Rai Cinema, “Fondazione Falcone” ed il Comune di Palermo, narra la storia vera del bambino Giovanni - che da grande diventerà il magistrato Giovanni Falcone - colmo di paure ma, comunque pronto ad affrontarle ed ostacolarle.

La trama - Giovanni, il bambino protagonista, è impaurito da un’inquietante statuina chiamatasi “Guercio”- cui rappresenta un pastore - mostratagli dal papà Augusto, durante la vigilia dell’Immacolata. Una serie di omicidi, nel palermitano, permettono a Giovanni di associare “Guercio” al capomafia dei Danisinni negli anni ’50 e ’60, Gaetano Filippone detto ‘Don Tano Filippone’. Giovanni, quindi, sicuro che suo padre sia in pericolo si immedesima moschettiere per difenderlo e combattere le sue paure.

Ad affiancare il protagonista, Giovanni, interpretato dall’attore Gabriele Provenzano già presente in “Mafia uccide solo d’estate 2”, vi sono i genitori Augusto e Luisa e la piccola Maria Falcone, interpretati rispettivamente dagli attori David Coco – “L’uomo di vetro” ed “Il cacciatore” -, Simona Cavallari - “Il capo dei Capi” e “Squadra Antimafia” – e Daria Civilleri.

Significativo, il dialogo tra papà Augusto e Giovanni, durante i primi minuti del cortometraggio, che riportiamo in seguito: “Giovanni a papà, tu non ti devi vergognare di avere paura. Ma tu che ti pensi che D’Artagnan non si scantava – termine dialettale palermitano con il significato di “spaventarsi” - ? Certo! E allora questa pettorina a cosa gli serviva? Per non far vedere che sotto tremava. I veri coraggiosi, sono quelli che non si scantano delle proprie paure. Hai capito? Non te lo dimenticare!”

Sceneggiatori del corto Vito Palumbo, insieme a Giuseppe Triarico, Giuseppe Isoni, Andrea Brusa.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 555 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Intossicazioni per tonno sofisticato: perquisizioni dei Nas

20-05-2022

BARI - Nelle prime ore della mattina, militari del NAS di Bari congiuntamente ai NAS di Napoli, Taranto, Foggia, Campobasso e...

Carabinieri Forestali: controllati oltre 124 autolavaggi. cinque gli impianti sequestrati

18-05-2022

BARI - Sono oltre 124 i controlli eseguiti dai Carabinieri forestali in Puglia dall’inizio dell’anno nel solo settore degli inquinamenti...

Gdf Bari: operazione "Amici miei" – 10 misure cautelari per reati contro la pubblica amministrazione…

21-04-2022

BARI - Questa mattina, finanzieri della Compagnia di Monopoli hanno dato esecuzione ad un’ordinanza applicativa di misure cautelari personali –...

Furto in appartamento: tre arresti da parte dei Carabinieri

16-04-2022

BARI - I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Bari, hanno arrestato in flagranza di reato A.E. 22enne, G.D. 23enne entrambi di...

Bari - Furti in abitazione: eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di…

02-04-2022

BARI - I Carabinieri della Compagnia di Bari San Paolo hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal...

Terlizzi - Ritrovato un arsenale dai Carabinieri

30-03-2022

Terlizzi - Un vero e proprio arsenale, composto da fucili mitragliatori e pistole complete di munizionamento erano nascosti in un...

NECROLOGI

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

LETTERE AL GIORNALE

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...