Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

04 09yesweradiosecondfloorNOCI (Bari) – Un progetto di inclusione che va oltre gli studi di registrazione. L’ormai nota web radio nocese, la prima della citta dei tre campanili che trasmette da oltre due anni su www.yesweradio.it, ha deciso di spingersi oltre i propri progetti. E lo fa aprendo uno spazio di condivisione rivolto alle associazioni nocesi, agli artisti, i cantanti ed i professionisti che hanno bisogno di uno spazio. Yes We Radio at Second Floor: è questo il nome che il gruppo informale stanziatosi in Via Pozzo Epifani, 16 ha voluto dare al nuovo progetto, presentato in conferenza stampa lo scorso venerdì 7 aprile.


L’idea, come ha spiegato Dario Elefante, speaker della radio che ormai conta 69 aderenti, 26 programmi in rotazione settimanale e ben 10 registi, è nata in maniera quasi naturale da un progetto che già vanta due anni di storia alle spalle e che vuole aprirsi alle nuove e giovani menti sempre di più. Avendo avuto difatti la possibilità di aprire un secondo spazio nella stessa palazzina dove è attualmente localizzata la radio, i membri del gruppo informale hanno deciso sin da subito di lanciare al territorio quella che sembra avere tutte le caratteristiche di una sfida: c’è uno spazio che è possibile utilizzare e riempire; l’obiettivo e condividerlo, sostenendone le spese e gli intenti, collaborando sui progetti.


Durante la medesima conferenza stampa di presentazione del “Second floor”, le associazioni che si sono affacciate hanno avuto modo di conoscere il luogo dal vivo: un luogo che attende di essere allestito, riempito, vissuto solo se il territorio stesso vorrà fare rete. Le associazioni, previa iscrizione e prenotazione, potranno incontrarsi per riunioni operative, incontri formali ed informali, riunioni, presentazioni, mostre e tanto altro.

Ed allora come fare per avvicinarsi? I metodi sono semplici. A descriverli è stato lo stesso Vito De Carolis, altro speaker di Yes We Radio, che si è rivolto alle associazioni invitandole a scrivere direttamente su www.yesweradio.it o sulla pagina facebook della radio per chiedere qualsiasi informazione, approfondimento sugli intenti dello spazio, come prenotarsi o come condividerlo. Qui, la radio ha fatto già partire alcuni corsi gratuiti di formazione, come nel caso del corso di dizione seguito dalla docente Elisabetta Lenoci o il corso di Comunicazione non verbale che sarà illustrato questo pomeriggio dal dott. Stefano Palmieri a partire dalle ore 16.30. Insomma, la sfida al territorio è stata lanciata. Riuscirà il gruppo informale a garantire alle associazioni attualmente prive di sede un posto sicuro ed operativo in cui incontrarsi?

04 09comunicazionenonverbale

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Altri hanno letto anche:

Pubblicità

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 182 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook