Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

Domenica, 4 Dicembre 2022 - 22:57

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

02 20 liceoNOCI (Bari) - 430 anni trascorsi dall’insediamento della Congregazione Confessionale dei Frati Cappuccini a Noci. Secoli per far sì che un Convento da presidio del sapere religioso divenisse sede di un vasto patrimonio librario, e poi servizio pubblico con la nascita della Biblioteca Comunale. “Non immaginavamo che la nostra Biblioteca Comunale come la conosciamo oggi, moderna e poli-funzionale, contenesse tanta storia non solo all’interno dei libri che conserva ma anche tra le sue mura” (Gli studenti del Progetto Asoc1718 – A scuola di OpenCoesione 2017-2018).

Alcuni studenti del terzo e quarto anno dei due Licei, Scientifico e delle Scienze Umane, nel contesto del progetto di didattica innovativa Asoc1718 – promotore il Dipartimento delle Politiche di Coesione presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri – vivono l’esperienza di monitoraggio di opere e denaro pubblici (quest’anno la Biblioteca Comunale nella sua evoluzione storica e amministrativa) e la conoscenza del territorio; rivestono ruoli utili oggi all’impresa, praticano la cittadinanza attiva; comprendono il significato dei dati aperti e le potenzialità del loro riutilizzo.

All’evento, svoltosi mercoledì 7 febbraio alle ore 11:15 presso l’Auditorium dell’IIS Da Vinci – Galilei – prova organizzativa prevista dalla piattaforma didattica Asoc1718 inserita nella SAA18 (Settimana dell’Amministrazione Aperta 2018) sono intervenuti esperti delle diverse aree coinvolte nella ricerca: storica, territoriale, amministrativa dei dati. I saluti della Dirigente Scolastica Prof.ssa Rosa Roberto hanno dato inizio ai lavori che hanno visto al centro gli studenti volontari delle III e IV classi di entrambi i Licei che formano la Classe ASOC1718 presentatati dalla Prof.ssa Antonella Fiore referente del progetto. I ragazzi hanno presentato un approfondito lavoro in Power Point che ha sintetizzato i 3 STEP di lavoro svolti sinora, insieme a richieste e proposte conclusive sottoposte ai rappresentanti delle Istituzioni presenti: richiesta del contratto di manutenzione dell’ascensore presente in Biblioteca; partenariato con l’Associazione Acuto per rendere la Biblioteca sede fissa all’interno dell’evento enogastronomico “Bacco nelle Gnostre”; partenariato con il Festival Il libro possibile di Polignano a Mare; proposta alla Dirigente scolastica di inserimento della biblioteca scolastica nell’Anagrafe del Sistema Bibliotecario Nazionale. A sostegno della scuola è intervenuta la Coordinatrice dello Europe Direct – Puglia (Soggetto di supporto Asoc) dott.ssa Irene Paolino con una lezione sulle Politiche di Coesione, proficua occasione di approfondimento. A sottolineare la validità del progetto come incubatore delle professioni del futuro e occasione concreta per svolgere esperienze di cittadinanza attiva è intervenuto il Sindaco di Noci il Dott. Domenico Nisi, e l’Avv. Paola Giacovazzo – Segretario Generale del Comune di Noci. Il Sig. Giuseppe Basile – Direttore della Biblioteca Comunale del Comune di Noci, l’Architetto Francesco Giacovelli e l’Avv. Josè Mottola, saggista e studioso di storia, hanno offerto il loro contributo di esperti nelle rispettive aree: quella del servizio pubblico vero e proprio offerto dalla Biblioteca Comunale per il prezioso tramite di Giuseppe Basile che vi opera da sempre con cura e dedizione; quella architettonica espressa in modo puntuale dall’architetto Giacovelli Direttore dei lavori del Polo culturale Cappuccini; quella storica che grazie al prezioso aiuto dell’Avv. Mottola ha permesso agli studenti di colmare il vuoto temporale e degli eventi storici relativo al sito e alle sue origini. Un apporto corposo, decisivo e speciale per disponibilità e collaborazione è stato offerto dal Dr Vincenzo Carrieri del Comune di Monopoli – Ufficio Turismo, assente per ragioni di salute, che ha offerto agli studenti materiale e tempo al fine di comprendere la natura e le funzioni dell’Area Vasta della Valle d’Itria e tracciare con precisione il percorso seguito da obiettivi politici e denaro pubblico destinato all’opera pubblica monitorata. Il Sig. Giuseppe Zileni – Esperto Dati aperti ha offerto la sua esperienza ai ragazzi al fine di comprendere meglio i dati e il loro ri-utilizzo; il Dott. Nando Cannone Innovation Data Analyst – ha condiviso le sue competenze sui dati aiutandoci a tradurli in idee creative e valore, e quindi a poterli rendere opportunità per fare impresa. Al termine del convegno il Sindaco Domenico Nisi ha fornito le risposte alle proposte degli studenti: in merito al contratto di manutenzione necessario al fine di avviarne il funzionamento il 16 febbraio p.v. verrà approvato il finanziamento e il 31 marzo si potranno già avere informazioni a riguardo. In merito alla proposta di partenariato con l’Associazione Acuto per poter rendere la Biblioteca sede dell’evento enogastronomico Bacco nelle Gnostre, sarebbe possibile aprirla la domenica mattina dell’evento per consentire agli avventori di poterla visitare. In relazione alla seconda proposta di partenariato con il Festival del Libro Possibile si è prospettato come più fattibile quello con il Piccolo Festival della Parola già in programma. 

Redazione di Istituto  IIS “Da Vinci – Galilei”

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Necrologi

trovo aziende

 

Pubblicità

 

 

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 422 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Pubblicità

FUORI CITTA'

Evaso dal Belgio arrestato dai Carabinieri di Monopoli

17-11-2022

Monopoli - I militari della Stazione di Monopoli hanno dato esecuzione a un Mandato d’arresto Europeo, emesso dalla Corte d’Appello di...

Esecuzione di 9 provvedimenti cautelari nei confronti di agenti della Polizia Penitenziaria

09-11-2022

BARI - Alle prime ore dell’alba personale della Sezione P.G. – Aliquota CC della Procura della Repubblica presso Tribunale di...

Castellana Grotte - Migliaia di articoli per contenere alimenti sequestrati dai Carabinieri del NAS

06-11-2022

CASTELLANA GROTTE - I Carabinieri del N.A.S. di Bari, nell’ambito dei servizi di controllo per la tutela della salute dei consumatori...

Ruvo di Puglia - 5 arresti. Estorsione, danneggiamento e lesioni ai danni di un 47nne…

22-10-2022

Ruvo di Puglia - I Carabinieri della Stazione Carabinieri di Ruvo di Puglia, hanno dato esecuzione ad un provvedimento restrittivo, nel...

Guardia di Finanza Bari - Sequestrati 900.000 prodotti e una fabbrica dedita alla illecita produzione…

18-10-2022

BARI - Continua incessante l’azione di contrasto alla commercializzazione di prodotti contraffatti e non sicuri per i consumatori posta in essere...

Carabinieri eseguono un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di un ventiquattrenne

16-10-2022

BARI - I militari della Compagnia Carabinieri di Bari Centro hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misura cautelare in carcere...

NECROLOGI

Addio a Rocco Recchia, decano degli artigiani nocesi

18-11-2022

NOCI – Lutto nel mondo dell’artigianato nocese: ci ha lasciati Rocco Recchia, il noto e stimatissimo calzolaio che aveva ereditato...

Lutto nell'imprenditoria locale: addio a Raffaele Putignano

11-10-2022

NOCI - Questa mattina è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari l'imprenditore nocese Raffaele Putignano, all'età di 72 anni, dopo una...

Ci lascia il giovane concittadino Domenico: un lutto inaspettato per Noci

18-08-2022

NOCI – Una settimana di Ferragosto amara per Noci, che ha appreso con dolore la notizia della tragica scomparsa di...

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

LETTERE AL GIORNALE

Nino Vaccalluzzo e Noci: un tributo al maestro dell’Arte pirotecnica tragicamente scomparso

15-09-2022

Nell'immagine: Antonio Labate e Tonino D'Onghia accompagnati da Nino Vaccalluzzo (a sinistra) durante la visita all'azienda del 25 giugno 2010...

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...