Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

Sabato, 16 Ottobre 2021 - 17:04

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

03 17 treno memoria fotoNOCI (Bari) - Si è tenuto sabato 17 marzo, presso il Chiostro delle Clarisse, l’evento “Treno della Memoria: un’ esperienza, un racconto”, atto a presentare, attraverso le parole degli studenti nocesi che vi hanno preso parte, il viaggio alla scoperta dei luoghi europei della memoria.

Il Treno della Memoria è un percorso educativo e culturale che nasce nel 2004 come un circuito di cittadinanza attiva per sviluppare la trasmissione orizzontale delle conoscenze. I giovani di tutta Italia, infatti, hanno la possibilità di vivere un viaggio alla scoperta dei luoghi della memoria, in un’ esperienza che li forma ad essere nuovi testimoni dell’ orrore dell’ olocausto praticato durante la seconda guerra mondiale. Il progetto di responsabilizzazione, di formazione alla coesione e di educazione alla diversità arriva in Puglia nel 2009 grazie a Guglielmo Minervini, contando oggi 14 comuni aderenti sul suolo territoriale. Tra questi anche Noci, i cui studenti Simone Perrini, Sonia Hannachi (licei Da Vinci), Vania Pizzarelli e Gianluca Tria (IISS Agherbino) si sono raccontati nell’ incontro moderato dalla giornalista pubblicista Daniela Della Corte.

Hanno aperto la presentazione gli indirizzi di saluto del sindaco, Domenico Nisi, e dell’assessore alle politiche giovanili Lorita Tinelli. In entrambi gli interventi è stato evidenziato quanto l’amministrazione comunale sia fiera di aver dato la possibilità a quattro dei propri studenti di partecipare al Treno della Memoria, sottolineando la responsabilità che, negli anni a venire, avranno i ragazzi nel farsi nuovi testimoni della Shoah. In seguito, dopo un video realizzato dai ragazzi per illustrare luoghi ed esperienze vissute, i quattro studenti nocesi sono intervenuti per raccontare del proprio viaggio. Simone, Sonia, Gianluca e Vania, dunque, si sono fatti promotori dei messaggi e degli insegnamenti acquisiti durante il Treno della Memoria, sottolineando quanto questa esperienza sia stata formativa e importante nella loro crescita in un mondo che, oggi, vede affermarsi nuove forme di discriminazione e di xenofobia. A chiusura dell’evento è stata presentata una selezione delle fotografie scattate dai quattro studenti, a cura di Clara Putignano e Anna Ancona.

03 17 treno memoria mostra

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 450 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Bari - I Carabinieri arrestano detenuto domiciliare due volte in 24 ore

12-10-2021

BARI - I Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale di Bari, lo scorso pomeriggio, hanno tratto in arresto per evasione...

Terlizzi e Valenzano - Interdittive antimafia su due aziende insospettabili

10-10-2021

Terlizzi e Valenzano - I Carabinieri del Nucleo Informativo del Comando Provinciale di Bari hanno dato esecuzione a due interdittive antimafia...

Putignano: in giro nei supermercati della provincia per fare la spesa, senza pagare

08-10-2021

PUTIGNANO - I Carabinieri della Stazione Carabinieri di Putignano hanno tratto in arresto un pregiudicato del posto, di 47 anni, responsabile...

Francesco Zaccaria è il nuovo sindaco di Fasano

06-10-2021

FASANO – Francesco Zaccaria è il nuovo sindaco di Fasano. Con il 52.48% dei consensi e 12032 voti l’ex primo...

Arrestati tre bitontini in trasferta per furto d'auto

24-09-2021

Gioia del Colle - È ormai da diverso tempo che i militari della Compagnia di Gioia del Colle hanno incrementato i...

Santeramo in colle - Un arresto per detenzione di droga e armi

21-09-2021

SANTERAMO IN COLLE - I Carabinieri di Santeramo in Colle, con l’ausilio di una unità del Nucleo Cinofili Carabinieri di Bari...

NECROLOGI

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

Addio all'avvocato Giancarlo Liuzzi

13-08-2021

NOCI - E' prematuramente mancato oggi l'avvocato Giancarlo Liuzzi, professionista molto conosciuto e stimato in paese. Lascia la moglie e...

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: alcune considerazioni

30-05-2021

NOCI - Pubblichiamo du seguito alcune importanti considerazioni ricevute da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla...

25 aprile 2021

25-04-2021

NOCI - Il 25 aprile è festa. Lo sanno tutti. Soprattutto gli studenti, perché quasi sempre è un giorno di...

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...