Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

LunedÌ, 3 Agosto 2020 - 11:46

trovo aziende

 

06 28 media azioni 1NOCI (Bari) - Litigare è costruttivo e importante. Può sembrare paradossale, ma è questa la tesi sostenuta durante l’incontro “Media-Azioni dal conflitto alla crescita” organizzato dall’ Ambito Territoriale del comune di Putignano, dal Comune di Noci e dal Centro Risorse Famiglie. Il 26 giugno dunque, presso il Chiostro delle Clarisse, sono intervenuti la dott.ssa Anna Maria Conte, la dott.ssa Tiziana Gigantesco, il dott. Pasquale Pazienza e la dott.ssa Marzia Lillo in un incontro-dibattito sull’ importanza del litigare bene.

Ha aperto l’incontro la Responsabile del Settore Socio Culturale del comune di Noci dott.ssa Anna Maria Conte, la quale ha sottolineato l’importanza del litigio come strumento di crescita e confronto. Non litigare, infatti, porta a non esprimersi e può condurre (specialmente nei bambini) a risvolti negativi e talvolta violenti. E’ successivamente intervenuto il dott. Pasquale Pazienza, pedagogista del Centro Risorse Famiglie. Quest’ ultimo è un servizio che lavora nell’ambito territoriale di Putignano (che comprende anche Noci, Alberobello, Castellana Grotte e Locorotondo) per offrire supporto alle famiglie, fornendo strumenti per il cambiamento e per ristabilire l’ equilibrio delle dinamiche famigliari. In questo discorso, quindi, rientra la dinamica del litigio, utile ad affrontare gli ostacoli e mezzo di confronto e discussione finalizzato alla ricerca di soluzioni comuni al nucleo familiare.

Ha poi offerto il proprio contributo al dibattito l'Avv. Tiziana Gigantesco, la quale ha portato all’attenzione del pubblico la propria esperienza 06 28 media azioni 2di Giudice di Pace per meglio inquadrare la dinamica del conflitto. Anche in ambito strettamente legale, infatti, la mediazione ha un valore altissimo, sia in cause civili sia in cause penali: il confronto con alla base il rispetto reciproco, se pur duro, può sempre essere costruttivo purché sia genuino. Esempi di conflitti non genuini sono, ad esempio, quelli virtuali, in cui la comunicazione virulenta e accusatoria non tiene conto né del rispetto dell’ interlocutore né del valore della contestazione, che diviene “mormorazione”.

A chiudere la serie di interventi, a cui sono seguite domande dal pubblico e un piccolo dibattito, la mediatrice familiare del Centro Risorse Famiglie dott.ssa Marzia Lillo. Le “Media-Azioni”, a detta della stessa dott.ssa Lillo, sono tutte le azioni quotidiane di mediazione che possono migliorare la comunicazione all’ interno del nucleo famigliare e le dinamiche relazionali. Il conflitto, infatti, è culturalmente visto come qualcosa di negativo, ma è nella natura dell’ uomo: il rapporto con l’altro porta inevitabilmente a conflitti, da intendere come strumenti di confronto e di risoluzione delle problematiche. Bisognerebbe, dunque, imparare a “litigare bene” soprattutto tra coniugi, educando i propri figli a questa pratica consci che il dirimere insieme le problematiche è pane per una sana vita familiare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità
Pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 570 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Da Alberobello a Pescara per “Mister Italia 2020”

01-08-2020

ALBEROBELLO - C’è anche un 20enne di Alberobello (BA) tra i trentadue finalisti che sabato sera 1 agosto a Pescara...

Guardia di Finanza Bari: eseguite tre ordinanze di custodia cautelare nei confronti dei responsabili di…

17-07-2020

BARI - In data odierna, i Finanzieri del G.I.C.O. del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Bari...

Alberobello - Molestie e minacce in un locale pubblico: arrestato dai Carabinieri

16-07-2020

ALBEROBELLO - I Carabinieri della Stazione di Alberobello, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP presso il Tribunale...

Gioia del colle - Arrestato imprenditore per sfruttamento del lavoro

09-07-2020

GIOIA DEL COLLE (Bari) - I Carabinieri della “task force” dedicata al contrasto del fenomeno della intermediazione illecita e dello sfruttamento...

Operazione “ECLISSI” dei Carabinieri della Compagnia di Monopoli: 6 arresti

06-07-2020

BARI - Dalle prime ore dell’alba, i Carabinieri della Compagnia di Monopoli, coadiuvati dal Nucleo Cinofili e dallo Squadrone eliportato Cacciatori...

Corato - Sfruttamento della prostituzione: arrestate due donne

04-07-2020

Corato (Bari) - Sono due le donne arrestate nei giorni scorsi dalla Stazione Carabinieri di Corato, un’italiana 45enne e una marocchina...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...

Vito Plantone: "Andrà tutto bene"

15-03-2020

COMUNICATO - Ci sentivamo invincibili. Pensavamo che il mondo fosse controllabile semplicemente dal nostro salotto di casa e tenendo tra...

“Ed elli avea del cul fatto trombetta”

13-03-2020

LETTERE AL GIORNALE - "Perché mi serve un nemico?" chiese Paperone a Rockerduck. Il mio è la pigrizia che combatto...