ADV

 

Banco Alimentare: il percorso dei viveri raccolti lo scorso 30 novembre

12 07 BancoAlimentare 3NOCI (Bari)- Anche quest’anno si è rinnovato l’impegno di Banco Alimentare in favore dei più bisognosi. Domenica 30 novembre, in vista dell’avvicinarsi del mese in cui tutti dovrebbero sentirsi maggiormente propensi a compiere una buona azione, presso molteplici supermercati disseminati su territorio Nazionale, i volontari si sono adoperati per raccogliere viveri a lunga conservazione da distribuire a chi fatica a comprare anche solo i generi di prima necessità come pane e latte. Su scala nazionale sono stati raccolti in totale 45.659 kg di cibo. Noci, in quanto piattaforma del Banco Alimentare Nazionale, ha avuto un ruolo centrale. Assieme al responsabile Oronzo Colucci, vi raccontiamo passo dopo passo il percorso seguito dai viveri raccolti, per poter meglio comprendere l’importanza dell’iniziativa.

 

12 07 BancoAlimentare 5“Presso il nostro magazzino di circa 400mq vengono convogliati i viveri raccolti da Alberobello, Locorotondo, Fasano, Cisternino, Monopoli, Polignano, Castellana, Rutigliano, Putignano, Gioia, Altamura, Santeramo e Gravina e naturalmente Noci stessa. E’ importante puntare su alimenti a lunga conservazione (pasta, latte, tonno e carne in scatola), perché devono affrontare un iter abbastanza complesso”- ci dice Oronzo Colucci, che prosegue illustrandoci appunto le tappe di questo percorso della solidarietà.
“Dalle pedane stanziate presso il nostro magazzino, le provviste vengono inviate alla sede centrale di Sangiorgio Jonico (TA) grazie all’impegno di aziende come la Tecnoservizi di Parisi Natale e Centro Agroveteche che collaborano mettendo a disposizione mezzi, carburante e dipendenti. Da Sangriorgio Jonico, poi, si servono durante tutto l’anno gli enti e le strutture caritative che si occupano di assistere chi vive in condizioni di estrema indigenza: si tratta di caritas parrocchiali, assessorati alla socialità dei vari comuni e altri enti”.

12 07 BancoAlimentare 4Colucci si dice particolarmente soddisfatto degli ottimi risultati della Colletta Alimentare, nel corso della quale a Noci si è raccolo in termini di provvigioni circa il 10% in più dello scorso anno. Un dato che non fa altro che confermare il crescere dello spirito altruista e solidale dei nocesi, che quando vogliono sanno fare squadra.
Conoscere l’itinerario delle provviste raccolte accresce la consapevolezza dell’importanza del servizio e soprattutto la sicurezza che quanto donato raggiungerà realmente chi ne ha maggiorente bisogno.
12 07 BancoAlimentare 1Oronzo Colucci tiene a ringraziare tutti coloro che hanno collaborato in maniera attiva e instancabile: “Ringrazio di vero cuore i Volontari che hanno partecipato di varie associazioni Unitalsi Sottosezione di Monopoli e Conversano, Associazioni Nazionale Carabinieri Noci, Agesci Noci 1,Agesci Noci2, Alionlus ass. Latinoamericana in Italia e Noci Banco Solidale!”

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

ADV

 

 

Informazione pubblicitaria

tatulli noci24 ok

 

 

Informazione pubblicitaria La pubblicità

 

 

ADV

FUORI CITTA'

GdF Bari: evasione fiscale - Sequestri di beni per un valore di circa 5 milioni…

20-02-2024

BARI - I Finanzieri del Comando Provinciale di Bari hanno dato esecuzione a decreti di sequestro preventivo di beni, per un...

Castellana Grotte - Maltrattamenti in famiglia. Notifica di un provvedimento di allontanamento dalla casa familiare…

15-02-2024

CASTELLANA GROTTE - I Carabinieri della Stazione di Castellana Grotte hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di applicazione della misura cautelare, emessa...

Esecuzione di una ordinanza di misura cautelare personale per detenzione e porto illegale di armi

06-02-2024

MONOPOLI - I Carabinieri della Compagnia di Monopoli hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Tribunale –...

Associazione per delinquere dedita ai furti e rapine in abitazione. 8 misure cautelari eseguite dai…

21-01-2024

BARI - Il 17 gennaio, i Carabinieri del Comando Provinciale di Bari, coadiuvati in fase esecutiva dai militari dei reparti competenti...

GdF Roan Bari: sequestrati circa 3 quintali di oloturie

21-01-2024

BARI - Le Fiamme Gialle della Stazione Navale di Bari, nei giorni scorsi, in località Torre a Mare, nel corso...

GDF Legione Allievi Bari: giuramento di fedeltà alla Repubblica Italiana e di consegna delle fiamme…

12-01-2024

BARI - Nella mattinata odierna, si è svolta presso la Stadio della Vittoria di Bari, alla presenza del Generale di...

NECROLOGI

Addio a Oronzo Colucci: aveva dedicato gran parte della sua vita al volontariato

19-08-2023

NOCI – Una gravissima perdita per Noci: ci lascia Oronzo Colucci, amatissimo dalla comunità per le sue virtù di incondizionato...

Addio a Leo Morea: padre coraggio al fianco delle vittime della strada

02-08-2023

  NOCI – Ci ha lasciati il 2 agosto il nostro concittadino Leo Morea, che pur vivendo a Milano, aveva lasciato un...

Addio alla fotografa Marta Attolini: il ricordo della nipote Angela Bianca Saponari

22-07-2023

NOCI - Ci ha lasciati lo scorso 28 giugno la nota fotografa nocese Marta Attolini, figlia dell'apprezzatissimo Giovanni Attolini, da...

Ci ha lasciato Giovanni Miccolis

08-07-2023

NOCI - E' venuto a mancare all'età di 70 anni Giovanni Miccolis, dipendente comunale in quiescenza e da sempre...

Mondo del giornalismo in lutto per la scomparsa di Patrizia Nettis

30-06-2023

Alla famiglia il sentito cordoglio della redazione di NOCI24.it. NOCI - E' scomparsa all'impovviso due giorni fa all'età di 41...

Ci lascia il diacono Pinuccio Carucci

16-03-2023

NOCI - E' venuto a mancare questa mattina dopo una lunga malattia il diacono permanente Pinuccio Carucci all'età di 67...

LETTERE AL GIORNALE

Associazioni e comitati contro la potatura drastica degli alberi del perimetro urbano

27-02-2024

“Eco Eventi OdV” e “Comitato di quartiere via T. Fiore” hanno incontrato l’assessora Checca Tinella e il responsabile del verde Giuseppe...

Se sarà femmina chiamiamola Crimea!

26-11-2023

LETTERE AL GIORNALE - Ci sono luoghi della terra che per la loro storia, la molteplicità degli accadimenti di cui...

L'occupazione persa, una famiglia a carico e il dover ricominciare da zero dopo la pandemia:…

26-11-2023

LETTERA AL GIORNALE - Antonio (questo il nome di fantasia che gli daremo) ha voluto raccontarci la sua complessa e...

Il centrodestra in salsa nostrana

08-06-2023

LETTERE AL GIORNALE - Egregio Direttore, la ringrazio di cuore preventivamente qualora deciderà, con generosità, di pubblicare questo mio umile e...

Alluvione in Emilia-Romagna, il racconto di un nostro concittadino

21-05-2023

FORLÌ - Sono a Forlì, è martedì 16 maggio, sono le 19:00, piove ormai da circa diciotto ore ed il...

1984

19-04-2023

LETTERE AL GIORNALE - Cari concittadini, non era mia intenzione tediarvi nuovamente con le mie elucubrazioni sull'Idra a otto teste che...