Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

VenerdÌ, 27 Maggio 2022 - 13:32

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

02 25loscautismononsiferma800x480 scaledNOCI (Bari) – Ricordate “La verità illumina la giustizia. (Non) vedo (Non) sento (Non) parlo”, ovvero la mostra interattiva, con dibattito finale, organizzata a giugno 2019 nel chiostro delle clarisse dal clan Orione del Gruppo Agesci Noci 2? La stessa sarà riallestita la prossima domenica 1 marzo,  a partite dalle ore 10.00, questa volta nel chiostro di San Domenico, per una buona causa: rilanciare la campagna nazionale #piùbellediprima per la costituzione di un fondo da destinare alla ricostruzione delle sedi scout vandalizzate in Sicilia.

LA CAMPAGNA – La campagna è stata rilanciata in tutt’Italia a seguito dei quattro episodi accaduti in pochi mesi in Sicilia, Regione in cui si sono verificati n°1 incendio a Marsala, n°1 rogo a Mineo, n°1 distruzione a Ramacca, n°1 distruzione a Belpasso, sempre ai danni di sedi scout prima confiscati alla mafia. La campagna #piùbellediprima intende manifestare vicinanza ai tanti fratelli capi, ragazzi, parroci e alle famiglie che, nonostante le intimidazioni e gli sfregi credono nel valore educativo dello scautismo. La violenza di gesti come quelli accaduti recentemente in Sicilia lascia sconcertati e colpisce non solo il singolo gruppo, ma l’intera associazione. La testimonianza e l’impegno a sentirsi responsabili del bene comune, rappresentano per gli scout d’Italia un’importante dimostrazione di coraggio, partecipazione e cittadinanza.Il clan Orione del Gruppo Scout Noci2 non vuole fare mancare la sua solidarietà e il suo contributo fattivo. Lo scautismo non si ferma pechè le lor sedi resteranno sempre più belle di prima! Tutti possono donare: BANCA POPOLARE ETICA IBAN: IT75F0501803200000015112105 CAUSALE: Fondo #piubellediprima

LA MOSTRA – Come rilanciare la campagna? Il Clan Orione ha pensato di riproporre sul territorio di Noci la mostra interattiva organizzata il 14 giugno 2019 nel chiostro delle clarisse, con conseguente incontro pubblico organizzato per concludere il capitolo sulla legalità (tema scelto dalla comunità durante l’anno associativo che ormai giunge al termine). “La verità illumina la giustizia. (Non) vedo (Non) sento (Non) parlo” è stata e sarà il nome della manifestazione di domenica prossima, giornata in cui sarà possibile non solo interrogarsi su alcuni aspetti legati al tema della legalità ma partecipare attivamente alla raccolta fondi #piùbellediprima.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 431 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Molfetta - Minorenne trovato dai Carabinieri con una pistola mitragliatrice

24-05-2022

MOLFETTA - I Militari della Sezione Operativa della Compagnia Carabinieri di Molfetta hanno arrestato in flagranza di reato un minore del...

Studenti in visita alla Compagnia Carabinieri di Monopoli

22-05-2022

MONOPOLI - Circa 10 alunni dell’Istituto Comprensivo “C. Bregante – A. Volta” sono stati accolti dai Carabinieri del Comando Compagnia...

Intossicazioni per tonno sofisticato: perquisizioni dei Nas

20-05-2022

BARI - Nelle prime ore della mattina, militari del NAS di Bari congiuntamente ai NAS di Napoli, Taranto, Foggia, Campobasso e...

Carabinieri Forestali: controllati oltre 124 autolavaggi. cinque gli impianti sequestrati

18-05-2022

BARI - Sono oltre 124 i controlli eseguiti dai Carabinieri forestali in Puglia dall’inizio dell’anno nel solo settore degli inquinamenti...

Gdf Bari: operazione "Amici miei" – 10 misure cautelari per reati contro la pubblica amministrazione…

21-04-2022

BARI - Questa mattina, finanzieri della Compagnia di Monopoli hanno dato esecuzione ad un’ordinanza applicativa di misure cautelari personali –...

Furto in appartamento: tre arresti da parte dei Carabinieri

16-04-2022

BARI - I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Bari, hanno arrestato in flagranza di reato A.E. 22enne, G.D. 23enne entrambi di...

NECROLOGI

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

LETTERE AL GIORNALE

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...