Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MartedÌ, 31 Gennaio 2023 - 10:28

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

03 26 inoproNOCI - Dal 22 al 26 marzo 2021 si sono svolti gli incontri di scambio di buone pratiche, promossi dal Progetto INO-PRO, finanziati dal FSE (Fondo Sociale Europeo) e dal Governo della Romania, con soggetto attuatore ASOCIATIA PARTNET di Bucarest, organizzati da Woom Italia S.R.L., nell’ambito delle attività di carattere europeo.

Obiettivo del progetto è stato quello di consentire al sistema scolastico del Distretto di Dambovita (nord-ovest di Bucarest) di confrontarsi con realtà innovative del comparto italiano dell’Istruzione e di creare rapporti e relazioni con istituzioni scolastiche inedite e docenti qualificati dotati di una visione europea del settore nonché di condividere le buone pratiche di insegnamento.

Al progetto hanno partecipato docenti e dirigenti degli Istituti scolastici di Noci, personalità note del panorama della formazione e 53 insegnanti ed esperti delle scuole del Distretto di Dambovita. Il tema conduttore è stato quello delle buone pratiche italiane, intese come approcci metodologici sensibili e innovativi che si connotano come “buone” per l’efficacia dei risultati raggiunti e per le intrinseche caratteristiche di qualità e innovazione.

Durante gli incontri, sono intervenuti il Dirigente Scolastico Chiara d’Aloja dell’Istituto Comprensivo Gallo-Positano di Noci con un gruppo di insegnanti dello stesso Istituto i quali hanno condiviso i progetti delle Giornate di sensibilizzazione dedicate alla disabilità e all’autismo.

Sono stati molto apprezzati il progetto “Noi siamo infinito” con una breve presentazione sul centro storico di Noci e il racconto dell’esperienza dell’iniziativa “A scuola senza zaino” adottata dalla scuola primaria dell’Istituto Comprensivo Gallo-Positano già dal 2017. Questo sperimentale modello scolastico fa sì che valori come responsabilità, comunità e ospitalità siano assimilati dagli studenti e propone la scuola come luogo privilegiato dove gli alunni costruiscono insieme agli insegnanti una comunità migliore e più coesa.

La prof.ssa Isabella Gigante dell’Istituto Professionale “Severina De Lilla” di Bari ha, invece, illustrato il sistema scolastico Italiano articolato in fasi distinte di apprendimento.

La Dott.ssa Alessia Raimondi ha condotto un focus sui progetti europei e buone pratiche intitolato “Urbact Programme”.

Sono intervenuti anche la presidente del CREADA, Centro di relazione educativa adulto adolescente, la prof.ssa Maria Luisa De Natale con le docenti Linda Paunzia e Rosangela Russo.

Patrizia Rossini, Dirigente dell'Istituto Comprensivo Japigia1-Verga di Bari, insieme alla docente Valentina Spizzico hanno affrontato i temi dell'innovazione didattica e l'uso della robotica educativa.

Il dott. Federico Mangia, insegnante di sostegno preso l'Istituto Comprensivo E.Duse di Bari ha affrontato il tema della didattica per allievi diversamente abili.

Infine, l’Avv. Pappalepore Vito, con approfondimento sull’uso di approcci e metodologie partecipative basate sulla tecnologia dell'informazione e della comunicazione, è intervenuto con un focus sul cyber bullismo.

È stato emozionante, specie in questo periodo di costrizione fisica, viaggiare con la mente, aprirsi al dialogo, al confronto e rivivere la bellezza dello scambio di esperienze finalizzate alla condivisione della conoscenza.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Necrologi

trovo aziende

 

Pubblicità

 

 

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 422 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Pubblicità

FUORI CITTA'

GdF Bari: sequestrati numerosi capi di abbigliamento e cuscini contraffatti dei brand “Disney” e “Marvel”

28-01-2023

PUTIGNANO - I Finanzieri della Tenenza di Putignano, nell’ambito di autonoma attività info-investigativa volta alla repressione dei traffici illeciti, con particolare...

Furti con scasso ai self-sevice di tabacchi e stazioni di servizio, quattro arresti

21-01-2023

MODUGNO - I Carabinieri della Compagnia di Modugno supportati da quelli di Palestrina (RM), in esecuzione di ad un’ordinanza di misura...

Altamura - Sequestro di armi e refurtiva in un box condominiale: due arresti

18-01-2023

ALTAMURA - I Carabinieri di Altamura hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione illegale di armi e munizioni e ricettazione...

Infermiera presa a calci da una paziente in attesa al pronto soccorso dell’Ospedale Di Venere

15-01-2023

BARI – “Apprendiamo con sdegno dell’aggressione subita ieri da una nostra infermiera in servizio presso il pronto soccorso dell’Ospedale Di...

Grumo Appula - Eseguito ordine di carcerazione nei confronti di una 35enne per concorso in…

28-12-2022

GRUMO APPULA - I Carabinieri della Compagnia di Modugno hanno eseguito un ordine di carcerazione, emesso dalla Procura Generale presso la...

Bari, Casamassima, Turi e Locorotondo. Estorsioni ai cantieri edilizi e traffico di stupefacenti, aggravati dal…

23-12-2022

BARI - I Carabinieri del Comando Provinciale di Bari hanno eseguito sei ordini di carcerazione, emessi dalla Procura Generale presso la...

NECROLOGI

Addio a Rocco Recchia, decano degli artigiani nocesi

18-11-2022

NOCI – Lutto nel mondo dell’artigianato nocese: ci ha lasciati Rocco Recchia, il noto e stimatissimo calzolaio che aveva ereditato...

Lutto nell'imprenditoria locale: addio a Raffaele Putignano

11-10-2022

NOCI - Questa mattina è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari l'imprenditore nocese Raffaele Putignano, all'età di 72 anni, dopo una...

Ci lascia il giovane concittadino Domenico: un lutto inaspettato per Noci

18-08-2022

NOCI – Una settimana di Ferragosto amara per Noci, che ha appreso con dolore la notizia della tragica scomparsa di...

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

LETTERE AL GIORNALE

Natale a Noci: un bilancio positivo

08-01-2023

NOCI - Le sezioni nocesi di Confartigianato, Confcommercio e Coldiretti, insieme all'AIS Puglia esprimono un caloroso ringraziamento ai nocesi per la...

Diversità ed inclusione

17-12-2022

LETTERE AL GIORNALE - Nella cornice delle feste natalizie, in un clima di inclusione e condivisione, gli alunni della 2D della...

Nino Vaccalluzzo e Noci: un tributo al maestro dell’Arte pirotecnica tragicamente scomparso

15-09-2022

Nell'immagine: Antonio Labate e Tonino D'Onghia accompagnati da Nino Vaccalluzzo (a sinistra) durante la visita all'azienda del 25 giugno 2010...

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...