Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

12-01-AccendiAzzurroNOCI (Bari) - Le attività di volontariato e le donazioni a scopo benefico aumentano anche nella nostra cittadina. I bambini, più di chiunque altro, godono di diritti inderogabili: felicità e infanzia sono condizioni innegabili alla vita di un essere umano e, queste, non possono essere assolutamente violate e negate a causa di atti di pedofilia, vandalismo o bullismo.

Lo scorso 19 e 20 novembre abbiamo assistito, a livello nazionale, ad una campagna promossa dall' Associazione Telefono Azzurro, volta a raccogliere fondi, per sostenere la prevenzione e la cura di situazioni di disagio infantili ed adolescenziali. Da allora, anche Noci vi ha aderito. Grazie alla volontà di alcune donne impegnate nel sociale, fra le 1300 piazze Italiane che avevano partecipato a questa iniziativa, si collocava anche la nota Piazza Garibaldi.

Durante la quarta domenica del mese infatti, bambini e bambine nocesi passeggiavano in compagnia dei propri genitori, con in mano un palloncino ed una candela, nonché il simbolo scelto per identificare l'iniziativa intitolata "Accendi l'Azzurro- Basta una piccola luce per illuminare la vita di un bambino". Una piccolissima brochure è stata distribuita ai bambini, riportando tutte le informazioni e i numeri utili per parlare con gli assistenti. Basta chiamare infatti il numero 19696 per parlare di tutti i problemi, siano essi grandi o piccoli. Questo numero è possibile sostituirlo anche attraverso la chat: basta solo che i bambini e gli adolescenti vengano informati di questa forma di servizio e che siano spronati ad usufruirne in caso di necessità: un bambino può sentirsi vittima rispetto agli altri compagni e non dirlo, può risentire della separazione dei propri genitori, può sentirsi dire da un adulto cose strane, può impelagarsi in pagine web pericolose, e così via. I casi possono esser tanti e talvolta i genitori possono esserne all'oscuro.

L'unico modo per garantire un servizio disponibile 24 ore su 24 all'ascolto dei bambini e degli adolescenti è finanziare l'Associazione. A parte infatti tutte le forze di vigilanza, una volontaria può sempre essere utile. La vendita delle candele è stato un modo per raccogliere fondi e garantire così la presenza continua di persone disposte ad ascoltare e lavorare in questo ambito. Noci, da questo punto di vista, si sta dimostrando molto sensibile e attenta a queste modalità di intervento anche e soprattutto attraverso le scuole: l'iniziativa del 20 novembre è stata infatti prolungata e proposta nelle due relative scuole elementari F.Positano e Capuccini tramite la vendita di una candela per classe, in cambio di un contributo volontario da parte di tutti i bambini per non gravare sul bilancio delle famiglie. D'altronde, il messaggio era il fine più importante: produrre cambiamenti attraverso i piccoli gesti.

Con la raccolta fondi dunque si contribuirà all'attivazione della linea telefonica gratuita del servizio 19696 e ad una serie di altri servizi: una chat per l'infanzia, il numero 199.15.15.15 (la linea a cui adulti e operatori possono segnalare situazioni di disagio o abusi ed ottenere consigli su come intervenire), il 144 (la linea per i minori scomparsi), e così via. Facciamo crescere dunque queste piccole iniziative per un cambiamento ed una protezione più efficace nei confronti dei nostri figli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 146 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook