Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

Sabato, 17 Aprile 2021 - 01:24

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

12-18-scenografia-cortoNOCI (Bari) - Gli esperti delle attività educative del Centro Socio - Psico - Educativo Adelante hanno voluto riprendere un progetto che già avevano sperimentato durante l'estate, con i bambini del "7° Valley Camp – Estate 2011" e che aveva come tema l'integrazione e l'accettazione del diverso, con la finalità di sensibilizzare i bambini e i ragazzi verso particolari temi di carattere sociale quali l'integrazione, attraverso alcune abilità psico-motorie e attitudini alla duttilità.

Dato il mese e l'arrivo del Natale, il centro ha deciso di fare dei laboratori per realizzare un presepe animato, con la tecnica del cinema di animazione, stop motion, basata sull'animazione delle scene e dei personaggi. Questa volta, infatti, i beneficiari di quest'ultimo sono stati, più di venti bambini di Noci, dai 7 fino ai 10-11 anni, i quali nei locali della parrocchia di San Domenico che Don Vito Gentile ha messo a disposizione, hanno lavorato con la plastilina. Ciascuno ha dato il suo vigoroso contributo per la realizzazione delle scenografie, con l'occhio sempre attento degli educatori, che li hanno seguiti passo dopo passo. Il tutto minuziosamente fotografato, per la realizzazione del corto.

Le giornate in cui hanno lavorato i ragazzi sono state quattro mercoledì, dalle 18 alle 20 e ogni volta i bambini sono sempre stati puntuali anzi, si sono registrati sempre più iscritti. Il corto si chiama "Il presepe che si muove realizzato dai bambini con amore". Il filmato sarà proiettato nella chiesa di San Domenico, grazie a Don Vito Gentile, il giorno 23 dicembre, e lì sarà possibile anche vedere il presepe permanente, che è stato costruito con la plastilina, la carta, il legno, con materiali semplici.

Sottolinea, la psicologa Lorita Tinelli: "I bambini che non si conoscevano per niente, poiché l'obiettivo principale era quello di farli lavorare insieme, infatti, non appartenevano alle stesse scuole, ma a istituti diversi, classi diverse, hanno partecipato attivamente collaborando tra loro e insomma alla fine è venuto fuori un bel gruppo complice, nello stesso tempo divertente, perché si è molto interessati".

"Puntiamo molto sul discorso della facilitazione alla relazione attraverso l'attività - conclude Tinelli - e, quindi, tentiamo di integrare i bambini con età differenti, di estrazione sociale diversa, di formazione diversa, in maniera tale che l'uno impari dall'altro, col coordinamento degli educatori naturalmente e che insieme si possano realizzare delle cose pratiche, che possano ritornare in autostima, per ciascuno di loro. Favorire, quindi, da una parte le loro risorse naturali e dall'altra fargliele spendere per l'arricchimento reciproco tra bambini, il progetto è nato per questo motivo".

Le educatrici fanno sapere che ci sono in programma molte altre attività che saranno rivolte ai minori, nello specifico, infatti, si occupano del sostegno scolastico individuale principalmente per quei soggetti con delle difficoltà e che hanno bisogno del sostegno del professionista.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 1039 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Putignano - Prosegue la campagna vaccinale contro il Covid-19

14-04-2021

PUTIGNANO - La pagina social del Comune di Putignano fa sapere che domani 15 aprile 2021 prosegue la campagna vaccinale...

Putignano: droga nascosta e trasportata nel mezzo per trasporto farmaci

01-04-2021

PUTIGNANO - I militari della Stazione Carabinieri di Putignano al termine di diversi servizi di osservazione per le strade del...

Casamassima - Nudo in camerino davanti alla commessa, arrestato

28-03-2021

CASAMASSIMA - Ha chiesto alla commessa di provare un capo di abbigliamento intimo e si è fatto trovare nudo nel camerino...

Gioia del Colle - Arrestati gli autori seriali delle rapine al Penny Market

10-03-2021

GIOIA DEL COLLE - I Carabinieri della Compagnia di Gioia del Colle, unitamente a quelli della Compagnia di Bari San Paolo...

Vendite sul web, i Carabinieri del TPC sequestrano reperti archeologici e documenti archivistici di…

08-03-2021

Le restrizioni legate all’emergenza non hanno attenuato i traffici illeciti di beni culturali, che nel periodo pandemico hanno visto un’intensificazione...

Le gazzelle del Nucleo Radiomobile del Provinciale di Bari arrestano parcheggiatore abusivo

26-02-2021

BARI - Gli uomini del Nucleo Radiomobile dei Carabinieri di Bari hanno arrestato, nei pressi di via Capruzzi, un 49...

NECROLOGI

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...

Pensieri e parole di una giovane allevatrice

26-01-2021

LETTERA AL GIORNALE - Eppure tempo fa la mungitura rappresentava, per noi allevatori, un momento gioioso, con la quale si...

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...