Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017

02-15-presentazione-centro-ascolto-famiglieNOCI (Bari) - Nell'ambito delle attività sociali ed assistenziali il Centro Risorse per le Famiglie svolge, o verrebbe svolgere, un'azione sinergica atta ad incontrare persone o famiglie in difficoltà per offrire ascolto. Presentatosi pubblicamente sul finire del dicembre scorso, abbiamo chiesto alla dott.ssa Paola Annese, psicologa e componente dell'equipe del centro, lumi sulla funzionalità del progetto, sugli scopi, e come interfacciarsi con la nuova realtà.

Dott.ssa Annese, che cos'è il Centro Risorse per le Famiglie?

annese-paola-assessore-01Il Centro Risorse per le Famiglie è un nuovo servizio attivato nei Comuni dell'Ambito Territoriale di Putignano, tramite i fondi del Piano Sociale di Zona. Il fine che il Centro vuole raggiungere, attraverso le sue attività e le figure professionali che operano al suo interno, è la "pro-mozione" del "ben-essere" psicosociale della famiglia e di tutti i suoi componenti, con particolare attenzione ai bisogni dell'infanzia e dell'adolescenza. L'obiettivo prioritario del Centro è quello di poter essere riconosciuto dalle famiglie di tutti i territori dell'Ambito, come uno dei riferimenti/risorse per l'ascolto, l'orientamento, l'accompagnamento ed affiancamento della famiglia stessa nella quotidianità delle azioni genitoriali ed educative ed anche nelle situazioni a volte più difficili o delicate della vita dei figli e dell'intero sistema familiare.

Com'è organizzato il Centro?

A livello operativo, il Centro Risorse ha una sede principale a Locorotondo, in contrada Trito, dotata anche di una sala proiezioni, per la formazione e convegni e/o giornate di studio, oltre che spazi per altre diverse attività. Inoltre in ognuno dei Comuni dell'Ambito (Alberobello, Castellana Grotte, Noci e Putignano) è presente uno "spazio neutro e protetto" in modo da garantire su ogni territorio un punto di accesso al Centro ed alle sue attività. È importante ricordare che le attività del Centro non si svolgeranno solo al suo interno, ma sono previsti più incontri formativi ed iniziative che avranno luogo sul territorio (nelle scuole, presso le associazioni, con i referenti del Terzo Settore, ecc.), con l'obiettivo di pro-muovere la cultura del benessere della famiglia laddove vive ed agisce. In questo modo il Centro, inoltre, potrà essere riconosciuto nelle persone che operano, per le relazioni che le stesse saranno in grado di costruire con le famiglie, le coppie, i figli, ecc.

Cosa si intende per "spazio neutro e protetto"?

Lo spazio neutro è un luogo destinato a diverse funzioni: al suo interno si possono effettuare consulenze individualizzate, incontri protetti tra genitori e figli, monitoraggio delle dinamiche familiari... Lo definiamo neutro e protetto proprio per le sue caratteristiche fisiche, ma soprattutto simboliche, poiché favoriscono l'emersione di vissuti ed emozioni che vengono elaborati grazie al supporto di figure professionali. Al momento lo spazio neutro è attivo a Putignano, presso il Centro Anziani, in via G. Angelini, e a Noci, presso il Centro Polivalente per minori, in via Romanazzi.

Quali sono le attività che svolge, o che tendete svolgere?

All'interno del Centro Risorse vengono offerti i seguenti servizi:

- Sportello di informazione e orientamento per favorire l'utilizzo delle strutture presenti sul territorio da parte delle persone che vorranno impiegarlo.

- Consulenza alle famiglie di tipo psicologico, pedagogico-educativo, legale...

- Mediazione familiare e intergenerazionale per favorire una migliore gestione dei rapporti tra i vari componenti della famiglia, con una particolare attenzione alle situazioni di conflitto che spesso si creano nei casi di separazione di una coppia.

- Gruppi di mutuo-aiuto per genitori in cui, attraverso il coinvolgimento personale e la condivisione delle esperienze vissute, ci si sostiene nel promuovere le potenzialità e le competenze genitoriali.

- Laboratori per adulti e minori per favorire, attraverso l'esperienza, l'acquisizione e lo sviluppo di competenze comunicative, emotive e relazionali.

Inoltre, come già accennato prima, sono previsti incontri formativi e di approfondimento che saranno organizzati nei diversi Comuni, su tematiche legate alle tappe dello sviluppo infantile, alla coppia e alla famiglia, in modo da creare momenti di condivisione tra gli adulti dei percorsi evolutivi dei figli. In questo modo le famiglie potranno potenziare al loro interno le competenze genitoriali e promuovere un cambiamento culturale che va nella direzione della promozione della salute di tutti i componenti della famiglia.

Quali sono le figure professionali che operano all'interno?

Nel Centro Risorse per le Famiglie operano psicologi, pedagogisti, mediatori familiari, assistenti sociali ed eventuali altre figure professionali che potranno essere presenti in base alle necessità. Questi professionisti collaborano tra loro affinché il supporto alle famiglie, che si recano presso il Centro, possa coprire una serie di bisogni differenti, ma connessi tra loro.

Come fa una persona interessata a fruire delle attività del Centro?

Innanzitutto è importante sottolineare che tutti i cittadini residenti nei Comuni dell'Ambito, potranno rivolgersi al Centro gratuitamente. Per informazioni sul Centro e le attività, per fissare un appuntamento con uno dei professionisti o per conoscere gli orari di apertura delle sedi, telefonare ai numeri 080/4434062 - 347/9723478 o recarsi presso gli uffici dei Servizi Sociali del proprio Comune. A breve sarà attivo il sito del Centro Risorse con tutte le informazioni disponibili, anche sul calendario degli incontri formativi e dei laboratori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 160 visitatori e un utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

View the embedded image gallery online at:
https://www.noci24.it/cultura/educazione#sigProId19b5ab3af0

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

View the embedded image gallery online at:
https://www.noci24.it/cultura/educazione#sigProId861f310308

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

View the embedded image gallery online at:
https://www.noci24.it/cultura/educazione#sigProId3783fe57c5

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook