Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

LunedÌ, 25 Ottobre 2021 - 11:52

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

07 11 francesco cinquepalmiKUALA LUMPUR (MALESIA) - La finale del "Global Chef Challenge" che vedrà sfidarsi i più bravi chef e pasticcieri del mondo a Kuala Lumpur, è arrivata!
Dall'11 al 14 luglio la capitale della Malesia si farà scenario dell'importante concorso mondiale, organizzato ogni 2 anni da "World Chef", dopo le semifinali di selezione fatte di continente in continente.
Proprio in quella del Sud Europa ha trionfato Francesco Cinquepalmi, chef de "La Chiusa di Chietri" di Alberobello, nojano di nascita e nocese d'adozione: dopo il titolo di Campione d'Italia conquistato nel 2017, ha potuto giocarsi la finale mondiale a Praga, a Ottobre 2017, strappando un biglietto con il suo team per il Global Chef Challenge - categoria senior.
La sua gara sarà venerdì 13 luglio, insieme ad altri 19 chef senior provenienti da tutto il mondo!

 Una preparazione lunga circa 7 mesi quella di Cinquepalmi e della Nazionale Italiana Cuochi, riuscita ad arrivare prima nelle semifinali di Praga in tutte e 3 le categorie in gara, U23, Senior e Pasticcieri, superando nazionali forti come Spagna e Portogallo.
A gennaio, il World Chef comunica le regole della finale di Kuala Lumpur, dove ogni chef e pasticciere dovrà usare particolari ingredienti per le sue preparazioni: le ricette sono state già comunicate entro il 15 giugno, ma ora viene il bello per Cinquepalmi e co.

Il suo team, composto dal coach e allenatore della Nazionale Italiana Cuochi, nonché chef de "La Chiusa di Chietri", Pierluca Ardito, dall'assistente Emanuela Calella (unica donna nella spedizione italiana in Malesia) e dallo stesso Cinquepalmi, dovrà preparare un servizio di 4 portate (aperitivo, antipasto, secondo e dessert) per i 12 più importanti chef al mondo, che giudicheranno l'operato.
La gara inizierà alle 7.00 del mattino del 13 luglio, dopo 4 ore di preparazione, mentre 2 saranno le ore di servizio.

L'aperitivo dovrà contenere del caviale e delle erbe aromatiche, l'antipasto, invece, il pesce halibut, pregiato esemplare del nord europa.
Il secondo dovrà presentare lombata, lingua e ossobuco di vitello e il dessert dovrà obbligatoriamente contenere cioccolato svizzero al 72% con due puree di frutta e tè grezzo dallo Sri Lanka. Insomma, un'organizzazione maniacale, da vera competizione mondiale, dove non sarà importante solamente cucinare e impiattare alla perfezione, ma bisognerà stare attenti a ogni minimo dettaglio.

"La concentrazione mentale è fondamentale: se hai la testa altrove, puoi fare cose belle e buone ma puoi perdere per un minuto di ritardo, perché non fai la differenziata mentre cucini o perché non metti il guanto al momento giusto: sono dettagli che fanno la differenza nelle grandi competizioni".
Francesco è però super carico e ha le idee ben chiare su quel che questo "Global Chef Challenge" rappresenterà per lui: "Daremo da mangiare ai 12 chef più importanti al mondo! Sono lusingato di rappresentare l'Italia e il Sud Europa: l'Italia non ha mai vinto questa competizione e non era mai arrivata con tutti e 3 i team a gareggiare.
Non voglio andare a vincere, ci spero ma sono realista: sono consapevole che abbiamo lavorato tanto e che niente è stato e sarà lasciato al caso: dobbiamo stupirli.
Abbiamo voglia di spaccare tutto e di far si che le persone che ci guardano siano felici di come l’Italia si sia preparata a questa competizione.
A tal proposito volevo ringraziare la nazionale che ha creduto in me, il coach, Pierluca Ardito e tutta la mia famiglia, per cui ho sacrificato del tempo, ma per un importante obiettivo".

07 11 nazionale italiana cuochi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 430 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Monopoli - Arrestata coppia di pusher: 36 dosi di cocaina nascoste nel reggiseno

25-10-2021

MONOPOLI - Ancora un arresto di due pusher in trasferta a Monopoli, operato dalla locale Stazione Carabinieri. Questa volta, nella rete...

Bari - I Carabinieri arrestano detenuto domiciliare due volte in 24 ore

12-10-2021

BARI - I Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale di Bari, lo scorso pomeriggio, hanno tratto in arresto per evasione...

Terlizzi e Valenzano - Interdittive antimafia su due aziende insospettabili

10-10-2021

Terlizzi e Valenzano - I Carabinieri del Nucleo Informativo del Comando Provinciale di Bari hanno dato esecuzione a due interdittive antimafia...

Putignano: in giro nei supermercati della provincia per fare la spesa, senza pagare

08-10-2021

PUTIGNANO - I Carabinieri della Stazione Carabinieri di Putignano hanno tratto in arresto un pregiudicato del posto, di 47 anni, responsabile...

Francesco Zaccaria è il nuovo sindaco di Fasano

06-10-2021

FASANO – Francesco Zaccaria è il nuovo sindaco di Fasano. Con il 52.48% dei consensi e 12032 voti l’ex primo...

Arrestati tre bitontini in trasferta per furto d'auto

24-09-2021

Gioia del Colle - È ormai da diverso tempo che i militari della Compagnia di Gioia del Colle hanno incrementato i...

NECROLOGI

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

Addio all'avvocato Giancarlo Liuzzi

13-08-2021

NOCI - E' prematuramente mancato oggi l'avvocato Giancarlo Liuzzi, professionista molto conosciuto e stimato in paese. Lascia la moglie e...

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: alcune considerazioni

30-05-2021

NOCI - Pubblichiamo du seguito alcune importanti considerazioni ricevute da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla...

25 aprile 2021

25-04-2021

NOCI - Il 25 aprile è festa. Lo sanno tutti. Soprattutto gli studenti, perché quasi sempre è un giorno di...

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...