Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MartedÌ, 28 Giugno 2022 - 18:23

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

11 10ilpaninodibaccoNOCI (Bari) – Un grande capannone in pieno stile “bio” e due cuochi che dall’alto amalgamavano gli ingredienti protagonisti della 16° edizione di “Bacco nelle gnostre, vino e caldarroste in sagra”. Inutile nascondere l’innovazione di quest’anno ed il suggestivo benvenuto ricreato in Piazza Garibaldi da parte del Parco delle Formiche per accogliere migliaia e migliaia di visitatori provenienti da ogni angolo della Puglia ed anche oltre. Movimentata, soddisfacente, irripetibile. Potremmo forse definirla in questo modo l’ultima edizione della regina delle manifestazioni enogastronomiche della Puglia, da sempre grande biglietto da visita per la città dei tre campanili.

11 10ilpiattodibaccoL’offerta enogastronomica di quest’anno, pensata all’insegna della biodiversità, ha rappresentato da parte degli organizzatori insieme con i ristoratori e le locande del paese un’ottima prova verso un cammino d’innovazione e legame con i prodotti del territorio. La novità del Piatto e del Panino di Bacco infatti ha superato la prova: il talento dello staff del ristorante “Il Falco Pellegrino”, insieme con i prodotti a km0 dell’azienda agricola Lamachiara, ha dato vita a due interessanti pietanze. Il piatto di Bacco proponeva sapori ben amalgamati ma distinti allo stesso tempo: interessante è stata sicuramente la riscoperta del cavolo riccio (molto simile in cottura alle più famose cime di rapa) in abbinamento col grano arso troppo spesso confuso con la farina di grosso.

11 10paninodibaccoPer quanto riguarda il Panino di Bacco invece (a lato - fotografia di Domenico Plantone), ancora una volta il visitatore è stato messo difronte ad una prova d’innovazione pura, molto vicina alla moda dello street food: la semplicità degli ingredienti abbinati (cavolo riccio e stracciatella) si è ben sposata con il sapore amalgamante del bacon e quello tradizionale del pomodoro secco. Anche in questo caso azzeccata la scelta del grano arso che rendeva il panino molto friabile e leggero. Peccato per la scadente presentazione in piatti di carta e tovaglioli.

Variegati ed eterogenei i menù proposti: al più lungo ed interessante Estramurale dei Sapori si sono aggiunti come ogni anno ancora altri locali e stand associativi alla prova con i prodotti e le ricette tipiche del territorio. Apprezzati anche gli imbottigliamenti delle 11 cantine proposte nei punti degustazione. Fiumi e fiumi di vino sono stati versati nei calici di vetro; incommensurabili anche i tickets venduti solo nel corso della serata del 7 novembre. Bacco nelle gnostre 2015 ha di sicuro fatto un notevole passo avanti non solo in termini d’offerta enogastronomica ma anche a livello d’organizzazione e dislocazione degli stand. Alla riuscita della manifestazione ha di sicuro anche contribuito il record targato Dulciar per la realizzazione della tavoletta di cioccolato più lunga del momento (ben 25 metri di cioccolato alla gianduia, latte, fondente e bianco - in foto). 

Fotogallery

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 483 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Santeramo in Colle. Rapina a un anziano. Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare

18-06-2022

SANTERAMO IN COLLE - I Carabinieri della Stazione di Santeramo in Colle hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di una misura...

Bari - Siglato un protocollo d’intesa tra l’Università di Bari e l’Arma dei Carabinieri

18-06-2022

BARI - Il 15 giugno 2022, presso la sede del Comando Legione Carabinieri “Puglia”, il Magnifico Rettore dell’Università agli Studi di...

Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 3 persone per una violenta…

31-05-2022

BARI - I Carabinieri della Stazione di Bari Picone hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal Gip...

Bari - Mostra di uniformi storiche dei Carabinieri nel palazzo della Città Metropolitana

31-05-2022

BARI - Nella splendida cornice del salone del colonnato del palazzo della città metropolitana di Bari, il Comando Legione Carabinieri “Puglia”...

Molfetta - Minorenne trovato dai Carabinieri con una pistola mitragliatrice

24-05-2022

MOLFETTA - I Militari della Sezione Operativa della Compagnia Carabinieri di Molfetta hanno arrestato in flagranza di reato un minore del...

Studenti in visita alla Compagnia Carabinieri di Monopoli

22-05-2022

MONOPOLI - Circa 10 alunni dell’Istituto Comprensivo “C. Bregante – A. Volta” sono stati accolti dai Carabinieri del Comando Compagnia...

NECROLOGI

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

LETTERE AL GIORNALE

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...