Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

07 02 suor doloresNOCI (Bari) - Grande traguardo, difficilmente raggiungibile da tutti, quello del cinquantesimo anniversario di un evento. In questo caso singolare, perché a festeggiare è una donna che da cinquant’anni veste un abito religioso e indossa una fede da sposa di Cristo.

Molto amata e conosciuta a Noci, suor Dolores, al secolo Filomena Lauriola, è originaria di San Giovanni Rotondo, laddove la congregazione delle Suore Francescane Immacolatine fondò nel 1957 una casa religiosa per volere di San Pio da Pietrelcina. Aperta e benedetta, la casa “Pace e bene” fu prima adibita a Istituto assistenziale, poi fu sede di una Scuola dell’Infanzia ancora attiva, infine destinata, in parte, a centro di spiritualità e di accoglienza per i pellegrini.

Suor Dolores a Noci è stata tra le fondatrici della Scuola dell’Infanzia paritaria “E. & D. Gabrieli” ossia la scuola voluta nel 1971 dalla defunta signora Antonietta Perrone e  dedicata al marito Emilio e al suocero Domenico Gabrieli, edificata sulle terre di famiglia lungo la via vecchia per Putignano, a pochi metri dallo stadio comunale. Dopo aver seguito l’iter che ha portato alla fondazione e le fasi della costruzione della Scuola, risiedendo con altre consorelle nella villa della signora Perrone Gabrieli, ha accompagnato nella crescita almeno due generazioni di nocesi, dalla fine degli anni Settanta al primo decennio del Duemila, con soluzioni di continuità dovute ai trasferimenti temporanei nelle varie case d’Italia della congregazione. A Noci ha voluto fortemente la realizzazione del salone-teatro, ormai richiestissimo per assemblee, saggi scolastici e spettacoli di vario tipo. Ha pure organizzato feste, uscite didattiche e piacevoli gite. Ha operato presso la parrocchia del SS. Nome da catechista, ha incentivato l’apostolato mariano accompagnando nel mese di maggio una statua della Madonna di Fatima presso le famiglie che ne facevano richiesta, ha zelato la devozione per il venerabile padre cappuccino Lodovico Acernese da Pietradefusi e per la beata Teresa Manganiello, rispettivamente fondatore e ispiratrice della congregazione. Tutte attività che le Suore della Gabrieli portano avanti nel tempo con ardore e perseveranza.

Suor Dolores per molti bambini e per molte famiglie è stata una guida ferma e saggia, amorevole e, all’occorrenza, divertente. In tanti, grazie a lei e sulla scia dei ricordi del bel tempo trascorso insieme, si ritrovano ancor oggi a coltivare l’amicizia, a sentirsi parte di una grande famiglia. Per tale motivo, sabato 9 luglio prossimo, partirà un pullman da Noci per raggiungere San Giovanni Rotondo e trascorrere una giornata spensierata ed emozionante. All’arrivo si potranno visitare con tranquillità i luoghi di San Pio e lucrare l’indulgenza plenaria concessa durante quest’anno speciale del Giubileo straordinario della Misericordia. Dopo pranzo, con le Suore della congregazione, molte delle quali un tempo risiedenti a Noci, assieme ai parenti della festeggiata, agli amici provenienti da Campobasso, dove attualmente lei vive, e dalle altre città in cui ha operato, ci si troverà presso il santuario della Madonna delle Grazie e si parteciperà alla solenne concelebrazione eucaristica delle ore 16.30. Seguirà per tutti gli ospiti un momento conviviale presso la casa “Pace e bene”. Chi volesse partecipare può ancora telefonare alle Suore Francescane Immacolatine (080.4978483) e/o dalle ore 18 in poi alla signora Anna Leone (3491743526).

Le famiglie della “Gabrieli”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 241 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook