Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

LunedÌ, 12 Aprile 2021 - 01:59

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

03 20 ConfartigianatoSanGiuseppe 11 copyNOCI (Bari)- La Confartigianato di Noci ha voluto omaggiare San Giuseppe (Patrono dei lavoratori) con una Santa Messa celebrata ieri, alle 19: 30 in Chiesa Madre. Don Stefano Mazzarisi, che ha officiato la Celebrazione, ha invitato i fedeli ad essere “Generativi nella fede” e ad attuare un discernimento cristiano, seguendo l’esempio del Santo.
Al termine della Funzione, è stato benedetto il “pane di San Giuseppe”, offerto poi alla comunità.

 

03 20 ConfartigianatoSanGiuseppe copyUna Celebrazione suggestiva e sentita, che ha riassunto al meglio quello che la figura di San Giuseppe incarna.
Nella sua intensa omelia, Don Stefano ha però ricordato che “Giuseppe incarna anche il silenzio e l’obbedienza, colui che non capisce immediatamente quello che sta succedendo alla sua sposa Maria.
Fa fatica a comprendere la divina provenienza del Bimbo che Ella porta in grembo. Eppure prende con sé sia Lei che il nascituro. Quel “prendere con se” significa avere costante ed amorevole cura di loro”.
Il sacerdote si è soffermato anche sul valore del discernimento Cristiano: “Fare discernimento non significa scegliere egoisticamente ciò che è meglio per noi: quello saprebbero farlo tutti. Dobbiamo invece discernere imitando Giuseppe. Egli infatti, conscio del fatto che non ci è dato comprendere sempre tutto, ha accettato ed obbedito ugualmente a quanto rivelatogli in sogni dall’Angelo.

Anche il sonno di Giuseppe è un sonno fecondo: non dorme per scacciare i pensieri, ma al contrario per affrontarli e riordinarli. Un sognare che significa presa di coscienza e dolce abbandono. Spesso abbiamo la presunzione di rivolgerci a Dio pretendendo che sia Lui a seguire il nostro volere, a venire dove noi vogliamo. Dovremmo invece lasciarci accompagnare per mano dove Lui ritiene che sia meglio dirigerci, proprio come fanno i figli affidandosi ai loro padri. Attuando un discernimento cristiano diventeremo immediatamente riconoscibili come uomini e donne di Dio”. 

San Giuseppe, uomo silenzioso , ma eloquente nelle pratica delle fede, ci invita ad un ulteriore e importante compito: essere custodi gli uni degli altri, nel sacro rispetto della vita. Dopo l’Eucarestia, c’è stata la toccante benedizione degli artigiani e dei papà. Ogni figlio ha praticato sulla fronte del proprio genitore un segno di croce, a simboleggiare tenera e sincera gratitudine.

03 20 ConfartigianatoSanGiuseppe 9E’ stato benedetto anche il pane offerto da Confartigianato, distribuito poi a tutti i fedeli. Una similitudine con l’amore paterno: “Buono come il pane sì, ma sempre giusto”- così lo ha definito Don Stefano. Bellissimo esempio di cristianità quello di condividere il pane con i fratelli: un rito antichissimo ma che non dovrebbe passare mai di moda.

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 437 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Putignano: droga nascosta e trasportata nel mezzo per trasporto farmaci

01-04-2021

PUTIGNANO - I militari della Stazione Carabinieri di Putignano al termine di diversi servizi di osservazione per le strade del...

Casamassima - Nudo in camerino davanti alla commessa, arrestato

28-03-2021

CASAMASSIMA - Ha chiesto alla commessa di provare un capo di abbigliamento intimo e si è fatto trovare nudo nel camerino...

Gioia del Colle - Arrestati gli autori seriali delle rapine al Penny Market

10-03-2021

GIOIA DEL COLLE - I Carabinieri della Compagnia di Gioia del Colle, unitamente a quelli della Compagnia di Bari San Paolo...

Vendite sul web, i Carabinieri del TPC sequestrano reperti archeologici e documenti archivistici di…

08-03-2021

Le restrizioni legate all’emergenza non hanno attenuato i traffici illeciti di beni culturali, che nel periodo pandemico hanno visto un’intensificazione...

Le gazzelle del Nucleo Radiomobile del Provinciale di Bari arrestano parcheggiatore abusivo

26-02-2021

BARI - Gli uomini del Nucleo Radiomobile dei Carabinieri di Bari hanno arrestato, nei pressi di via Capruzzi, un 49...

Tre giovani in giro con oltre un etto di cocaina

26-02-2021

PUTIGNANO - Nella tarda serata, tre giovanissimi, che viaggiavano a bordo di un’utilitaria, sono stati sottoposti a controllo e trovati in...

NECROLOGI

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...

Pensieri e parole di una giovane allevatrice

26-01-2021

LETTERA AL GIORNALE - Eppure tempo fa la mungitura rappresentava, per noi allevatori, un momento gioioso, con la quale si...

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...