Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MercoledÌ, 27 Ottobre 2021 - 14:44

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

05 07 firmato accordo cei conte lamorgese 1 celebrazionieucaristiche in presenzaNOCI (Bari) – È stato firmato l’accordo tra la CEI ed il governo italiano che consente ai fedeli di tornare ad assistere alle celebrazioni eucaristiche in presenza con nuove importantissime regole.

Dopo l’annuncio sull’avvio della fase 2 del Presidente del Consiglio, Conte, la chiesa italiana aveva espresso con fermezza le sue perplessità sull’impossibilità di celebrare le messe in presenza del popolo.
In seguito ad un proficuo dialogo, il 7 maggio, a Palazzo Chigi il cardinale Gualtiero Bassetti, presidente della Cei, il premier Conte ed il ministro dell'Interno, Luciana Lamorgese hanno firmato il protocollo che ufficialmente consentirà ai fedeli di tornare nei luoghi di culto e presenziare alle messe dal 18 maggio. 
07 05 firmato accordo cei governo celebrazioni eucaristiche in presenza 2Il testo stabilisce nuove norme fondamentali per la salvaguardia dei cittadini.
NUMERO PARTECIPANTI: gli ingressi saranno contingentati, il numero dei partecipanti sarà calcolato sulla base della capienza del luogo di culto e considerando le norme sul distanziamento sociale. Lì dove il luogo non dovesse risultare idoneo sarà possibile celebrare le funzioni nei luoghi aperti.
DISPOSITIVI DI PROTEZIONE: i fedeli dovranno accedere con la mascherina, igienizzare le mani, verrà misurata la temperatura corporea prima dell’ingresso in chiesa che dovrà attenersi sotto i 37,5 °C. Il flusso in entrata e uscita dei fedeli sarà regolamentato dai volontari al fine di evitare assembramenti.
CELEBRANTI E CORO: sarà consentita la presenza di un solo organista, ma non del coro. Si invitano i parroci a ridurre il numero di celebranti. Il celebrante dovrà somministrare l’eucarestia con l’utilizzo dei guanti, della mascherina e dovrà igienizzare le mani.
RITUALE: non saranno raccolte le offerte durante la celebrazione, ma depositate dai fedeli in appositi contenitori, lo scambio del segno di pace non avverrà e le acquasantiere resteranno vuote.
CELEBRAZIONI DIVERSE DA QUELLE EUCARISTICHE: le cresime sono per il momento rinviate, ma le altre celebrazioni dovranno esser svolte in linea con tali regole.
Un nuovo inizio, quindi anche per la Chiesa, che in seguito alla pandemia da Covid-19 ha dovuto riorganizzare non solo gli appuntamenti sacri, ma rivedere anche il modo con cui esser vicino ai propri discepoli. Sicuramente un enorme passo avanti e di vicinanza anche per quanti hanno da sempre vissuto la fede come rifugio e casa spirituale in cui tornare fisicamente.

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 364 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Acquaviva delle Fonti: dovrà scontare oltre 8 anni di reclusione per cumulo di pene

26-10-2021

Acquaviva delle Fonti - Nella mattina i militari della Stazione di Acquaviva delle Fonti hanno eseguito un ordine di carcerazione emesso...

Monopoli - Arrestata coppia di pusher: 36 dosi di cocaina nascoste nel reggiseno

25-10-2021

MONOPOLI - Ancora un arresto di due pusher in trasferta a Monopoli, operato dalla locale Stazione Carabinieri. Questa volta, nella rete...

Bari - I Carabinieri arrestano detenuto domiciliare due volte in 24 ore

12-10-2021

BARI - I Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale di Bari, lo scorso pomeriggio, hanno tratto in arresto per evasione...

Terlizzi e Valenzano - Interdittive antimafia su due aziende insospettabili

10-10-2021

Terlizzi e Valenzano - I Carabinieri del Nucleo Informativo del Comando Provinciale di Bari hanno dato esecuzione a due interdittive antimafia...

Putignano: in giro nei supermercati della provincia per fare la spesa, senza pagare

08-10-2021

PUTIGNANO - I Carabinieri della Stazione Carabinieri di Putignano hanno tratto in arresto un pregiudicato del posto, di 47 anni, responsabile...

Francesco Zaccaria è il nuovo sindaco di Fasano

06-10-2021

FASANO – Francesco Zaccaria è il nuovo sindaco di Fasano. Con il 52.48% dei consensi e 12032 voti l’ex primo...

NECROLOGI

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

Addio all'avvocato Giancarlo Liuzzi

13-08-2021

NOCI - E' prematuramente mancato oggi l'avvocato Giancarlo Liuzzi, professionista molto conosciuto e stimato in paese. Lascia la moglie e...

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: alcune considerazioni

30-05-2021

NOCI - Pubblichiamo du seguito alcune importanti considerazioni ricevute da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla...

25 aprile 2021

25-04-2021

NOCI - Il 25 aprile è festa. Lo sanno tutti. Soprattutto gli studenti, perché quasi sempre è un giorno di...

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...