Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MercoledÌ, 20 Gennaio 2021 - 10:33

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

05 07 firmato accordo cei conte lamorgese 1 celebrazionieucaristiche in presenzaNOCI (Bari) – È stato firmato l’accordo tra la CEI ed il governo italiano che consente ai fedeli di tornare ad assistere alle celebrazioni eucaristiche in presenza con nuove importantissime regole.

Dopo l’annuncio sull’avvio della fase 2 del Presidente del Consiglio, Conte, la chiesa italiana aveva espresso con fermezza le sue perplessità sull’impossibilità di celebrare le messe in presenza del popolo.
In seguito ad un proficuo dialogo, il 7 maggio, a Palazzo Chigi il cardinale Gualtiero Bassetti, presidente della Cei, il premier Conte ed il ministro dell'Interno, Luciana Lamorgese hanno firmato il protocollo che ufficialmente consentirà ai fedeli di tornare nei luoghi di culto e presenziare alle messe dal 18 maggio. 
07 05 firmato accordo cei governo celebrazioni eucaristiche in presenza 2Il testo stabilisce nuove norme fondamentali per la salvaguardia dei cittadini.
NUMERO PARTECIPANTI: gli ingressi saranno contingentati, il numero dei partecipanti sarà calcolato sulla base della capienza del luogo di culto e considerando le norme sul distanziamento sociale. Lì dove il luogo non dovesse risultare idoneo sarà possibile celebrare le funzioni nei luoghi aperti.
DISPOSITIVI DI PROTEZIONE: i fedeli dovranno accedere con la mascherina, igienizzare le mani, verrà misurata la temperatura corporea prima dell’ingresso in chiesa che dovrà attenersi sotto i 37,5 °C. Il flusso in entrata e uscita dei fedeli sarà regolamentato dai volontari al fine di evitare assembramenti.
CELEBRANTI E CORO: sarà consentita la presenza di un solo organista, ma non del coro. Si invitano i parroci a ridurre il numero di celebranti. Il celebrante dovrà somministrare l’eucarestia con l’utilizzo dei guanti, della mascherina e dovrà igienizzare le mani.
RITUALE: non saranno raccolte le offerte durante la celebrazione, ma depositate dai fedeli in appositi contenitori, lo scambio del segno di pace non avverrà e le acquasantiere resteranno vuote.
CELEBRAZIONI DIVERSE DA QUELLE EUCARISTICHE: le cresime sono per il momento rinviate, ma le altre celebrazioni dovranno esser svolte in linea con tali regole.
Un nuovo inizio, quindi anche per la Chiesa, che in seguito alla pandemia da Covid-19 ha dovuto riorganizzare non solo gli appuntamenti sacri, ma rivedere anche il modo con cui esser vicino ai propri discepoli. Sicuramente un enorme passo avanti e di vicinanza anche per quanti hanno da sempre vissuto la fede come rifugio e casa spirituale in cui tornare fisicamente.

 

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 565 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Putignano: operazione “Enigma” dei Carabinieri di Gioia del Colle. Arrestati 8 soggetti

13-01-2021

PUTIGNANO - A  Putignano – quartiere San Pietro Piturno e Bari, oltre 50 Carabinieri della Compagnia di Gioia del Colle, supportati...

Polignano a Mare e Conversano: sequestro di botti illegali, 3 arresti

31-12-2020

Polignano a Mare e Conversano - Nel corso dei servizi disposti, in occasione della fine dell’anno dal Comando Provinciale Carabinieri di...

Alberobello: la sosta sulle strisce blu si paga con l’app “Telepass pay”

17-12-2020

Alberobello — È ora attivo anche nella città di Alberobello (BA) il servizio di pagamento delle soste nelle aree gestite con...

Covid19 - Monopoli: 161 positivi

21-11-2020

MONOPOLI - In Sindaco di Monopoli Angelo Annese questa sera ha comunicato i dati aggiornati sui contagi da Sar-Cov2 a Monopoli:...

Covid19 - Putignano: 99 positivi

21-11-2020

PUTIGNANO - Nel pomeriggio la sindaca Luciana Laera ha comunicato i dati, aggiornati ad oggi, dei putignanesi positivi al Coronavirus. Sono...

Modugno - Sorpresi quattro minorenni che posizionavano sassi lungo la linea ferroviaria

17-11-2020

MODUGNO - I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Modugno hanno denunciato in stato di libertà i genitori di...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...