Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

Domenica, 1 Agosto 2021 - 12:53

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

05 9 AiRagazziDellaPrimaComunioneNOCI (Bari) - Dal prossimo 18 maggio, riprenderanno finalmente le Celebrazioni Eucaristiche con la presenza in Chiesa dei fedeli (naturalmente nella piena osservanza delle norme atte a prevenire al massimo il contagio da Covid-19).

Si dovrà però attendere ancora per le cerimonie che prevedrebbero una partecipazione davvero massiccia, (è il caso ad esempio delle prime Comunuoni) nel corso delle quali sarebbe certamente più arduo garantire il rispetto delle norme. Nell’attesa di nuove disposizioni e di date certe, Don Stefano Mazzarisi, parroco della Chiesa Madre, ha però voluto escogitare un modo per accrescere il desiderio dell’incontro con Gesù nei ragazzi che nelle prossime domeniche avrebbero dovuto ricevere per la prima volta il Sacramento della Comunione. Rivolto a loro è il messaggio contenuto in un video diffuso dalla Parrocchia attraverso i canali social, in cui la voce pacata e gioiosa di Don Mazzarisi narra un episodio realmente accaduto e che fa davvero molto riflettere.

05 9 AiRagazziDellaPrimaComunione.jpg2Torniamo indietro di 25 anni, quando Papa Giovanni Paolo II, in visita negli Stati Uniti, volle fermarsi presso il seminario di Santa Maria a salutare i seminaristi e soprattutto Gesù Eucarestia all’interno della Chiesa insita nella struttura. Gli addetti alla sicurezza quindi, svolsero solertemente accurati controlli, avvalendosi dell’aiuto di cani addestrati per localizzare le persone quando crollano gli edifici o si verificano catastrofi naturali. In questo caso, l’obiettivo era verificare che non ci fossero potenziali attentatori nascosti. Quando gli animali vennero fatti entrare nella Chiesa dove il Pontefice sarebbe andato a pregare, si fermarono di fronte al Santissimo Sacramento, rimanendo con lo sguardo fisso verso il tabernacolo. Presero poi ad annusare e a ringhiare, comportandosi esattamente come se lì dentro ci fosse una persona nascosta. E’ questo il messaggio che Don Stefano vuol far giungere al cuore dei ragazzi ancora in attesa del loro primo incontro con Gesù: Egli non è entità astratta ma presenza viva, e gli amici a quattro zampe, con la loro infallibile sensibilità, erano riusciti a percepirla pienamente.
Chiarisce ulteriormente Don Stefano: “E’ un modo per continuare a crescere con i ragazzi nello stupore eucaristico... mentre sono chiamati ad attendere ancora per la prima Comunione... un’attesa accompagnata e trasformata in occasione per far crescere il desiderio!”.

Commenta tramite Facebook

 

Necrologi

Necrologi - Venerdì, 28 Maggio 2021

Ultimo saluto a Pietro Cazzolla

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità
NOCI24.it media partner di Esseri Urbani 2021 Esseri Urbani 2021

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 400 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Toritto - Arrestato dai Carabinieri un 59enne per favoreggiamento della prostituzione

29-07-2021

TORITTO - Lungo la complanare che costeggia la SS96, in agro Toritto, i militari della Compagnia di Modugno hanno arrestato un...

Bari - Deteneva 30 kg di “bionde di contrabbando”. Arrestato dai Carabinieri un pregiudicato

29-07-2021

BARI - I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Bari Centro, nel corso di una mirata attività di controllo disposta nel quartiere...

Alberobello - Sottraevano farmaci dalla postazione del 118: indagati due infermieri

22-07-2021

ALBEROBELLO- I Carabinieri della Stazione di Castellana Grotte hanno dato esecuzione a una misura cautelare interdittiva del divieto di esercitare l’attività...

PUTIGNANO - Torturato per una notte, riesce a fuggire e far arrestare i suoi tre…

16-07-2021

PUTIGNANO - I Carabinieri di Putignano, a conclusione di una tanto rapida quanto efficace indagine, sono riusciti a trarre in...

Monopoli - Picchia la compagna e la sorella che la difendeva. Arrestato dai carabinieri

30-06-2021

MONOPOLI - I Carabinieri della Stazione di Monopoli hanno arrestato in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP del...

Incidente sulla sp 106 fra Gioia e Putignano: due morti

28-06-2021

PUTIGNANO - Ennesimo incidente mortale questa mattina dopo le nove sulla sp 106 fra Gioia e Putignano. Due persone, entrambe di...

NECROLOGI

Ultimo saluto a Pietro Cazzolla

28-05-2021

NECROLOGIO - Improvvisamente ieri, 27 maggio 2021, all'età di 42 anni è tornato alla casa del Padre Pietro Cazzolla. Lo...

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: alcune considerazioni

30-05-2021

NOCI - Pubblichiamo du seguito alcune importanti considerazioni ricevute da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla...

25 aprile 2021

25-04-2021

NOCI - Il 25 aprile è festa. Lo sanno tutti. Soprattutto gli studenti, perché quasi sempre è un giorno di...

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...

Pensieri e parole di una giovane allevatrice

26-01-2021

LETTERA AL GIORNALE - Eppure tempo fa la mungitura rappresentava, per noi allevatori, un momento gioioso, con la quale si...