Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MartedÌ, 16 Agosto 2022 - 23:21

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

11 17bottegadellasolidarietaNOCI (Bari) - La comunità della Chiesa Madre di Noci nei giorni scorsi ha annunciato, tramite i suoi canali social, l’inizio dei lavori per la realizzazione della “Bottega solidale”. La notizia tanto attesa ha impreziosito la celebrazione della IV Giornata mondiale dei poveri, indetta nel 2017 da papa Francesco, avvenuta la scorsa domenica 15 novembre.

A conclusione dei lavori, prevista nei prossimi mesi invernali, l’intera comunità, attraverso l’importante impegno della Caritas parrocchiale, inaugurerà un’esperienza già collaudata in tante parti del mondo, ma del tutto inedita per la nostra città e per l’intera diocesi di Conversano-Monopoli. Si tratta, infatti, di un progetto a servizio dei più poveri, in continuità con l’attività già svolta dalla Caritas, ma con modalità e stili nuovi. Rispetto al sistema attuale di distribuzione dei viveri, i più bisognosi che usufruiranno della “Bottega” potranno liberamente scegliere i prodotti disponibili. Inoltre, tra gli obiettivi principali dell’esperienza, vi è quello educativo e di responsabilizzazione. Altra importante novità, infatti, è rappresentata da un sistema a punti, i quali saranno attribuiti periodicamente a ciascuno dei beneficiari, in seguito ad una fase di ascolto e d’indagine dei bisogni effettivi, e che saranno utilizzati per ritirare i beni di necessità presenti in “Bottega”.

11 17bottegAdellasolidarieta Un pensiero particolare è rivolto da don Stefano Mazzarisi, tra i promotori principali dell’iniziativa, ai più piccoli di queste famiglie bisognose, a cui «sembrerà di entrare in un negozio come gli altri». Un negozio in cui sarà possibile trovare viveri e vestiti nuovi, donati da privati e da aziende nocesi che si stanno coinvolgendo per il supporto dell’iniziativa, oltre chiaramente al sostegno primario ed indispensabile della comunità parrocchiale.
La realizzazione dell’opera è resa possibile grazie ai finanziamenti che la Chiesa Madre ha ricevuto dalla Caritas diocesana e grazie anche al contributo di offerenti privati. La maggior parte di queste somme sono state destinate ai lavori di ristrutturazione dei locali in Via San Leonardo (nei pressi della Chiesa Madre), in cui avrà sede la “Bottega”, e al loro allestimento.
«Un’opera segno» con queste parole don Stefano definisce l’esperienza in fase di realizzazione; un «opera sognata» per servire come comunità cristiana i poveri del nostro paese, garantendo il massimo rispetto della loro dignità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 475 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Gravina in Puglia -  Avrebbe minacciato i Carabinieri con una pistola e poi si sarebbe…

15-08-2022

Gravina in Puglia - I Carabinieri di Gravina in Puglia, coordinati dal Comando Compagnia di Altamura, hanno arrestato un pregiudicato...

Attività ispettiva nell'ambito dell'operazione "Estate tranquilla 2022"

15-08-2022

BARI - Nell’ambito di servizi predisposti in campo nazionale, i Carabinieri del NAS di Bari hanno svolto complessivamente 68 attività...

Parco Nazionale dell'Alta Murgia: primi dati sugli incendi boschivi

12-08-2022

ALTAMURA - È già tempo dei primi bilanci per i Carabinieri Forestali nella campagna di prevenzione e repressione degli incendi...

Conversano - Arrestato responsabile di un furto all’interno della Cattedrale di Conversano

08-08-2022

I Carabinieri gli trovano in casa anche Marijuana e Hashish CONVERSANO - I Carabinieri del Comando Stazione di Conversano hanno tratto...

Identificati i presunti autori di una truffa consumata ai danni di una vittima ultraottantenne

30-07-2022

BARI - Ieri mattina, in Messina i Carabinieri delle Stazione di Acquaviva delle Fonti con il supporto dei colleghi della Compagnia...

Recuperato e rimpatriato dall’Austria eccezionale dipinto seicentesco di Artemisia Gentileschi

21-07-2022

L'opera era pertinente all’eredità del Conte Giangirolamo II Acquaviva di Conversano BARI - Le persone indagate, secondo l’impostazione accusatoria,  avevano presentato...

NECROLOGI

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

LETTERE AL GIORNALE

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...