Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

GiovedÌ, 8 Dicembre 2022 - 19:42

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

11 17bottegadellasolidarietaNOCI (Bari) - La comunità della Chiesa Madre di Noci nei giorni scorsi ha annunciato, tramite i suoi canali social, l’inizio dei lavori per la realizzazione della “Bottega solidale”. La notizia tanto attesa ha impreziosito la celebrazione della IV Giornata mondiale dei poveri, indetta nel 2017 da papa Francesco, avvenuta la scorsa domenica 15 novembre.

A conclusione dei lavori, prevista nei prossimi mesi invernali, l’intera comunità, attraverso l’importante impegno della Caritas parrocchiale, inaugurerà un’esperienza già collaudata in tante parti del mondo, ma del tutto inedita per la nostra città e per l’intera diocesi di Conversano-Monopoli. Si tratta, infatti, di un progetto a servizio dei più poveri, in continuità con l’attività già svolta dalla Caritas, ma con modalità e stili nuovi. Rispetto al sistema attuale di distribuzione dei viveri, i più bisognosi che usufruiranno della “Bottega” potranno liberamente scegliere i prodotti disponibili. Inoltre, tra gli obiettivi principali dell’esperienza, vi è quello educativo e di responsabilizzazione. Altra importante novità, infatti, è rappresentata da un sistema a punti, i quali saranno attribuiti periodicamente a ciascuno dei beneficiari, in seguito ad una fase di ascolto e d’indagine dei bisogni effettivi, e che saranno utilizzati per ritirare i beni di necessità presenti in “Bottega”.

11 17bottegAdellasolidarieta Un pensiero particolare è rivolto da don Stefano Mazzarisi, tra i promotori principali dell’iniziativa, ai più piccoli di queste famiglie bisognose, a cui «sembrerà di entrare in un negozio come gli altri». Un negozio in cui sarà possibile trovare viveri e vestiti nuovi, donati da privati e da aziende nocesi che si stanno coinvolgendo per il supporto dell’iniziativa, oltre chiaramente al sostegno primario ed indispensabile della comunità parrocchiale.
La realizzazione dell’opera è resa possibile grazie ai finanziamenti che la Chiesa Madre ha ricevuto dalla Caritas diocesana e grazie anche al contributo di offerenti privati. La maggior parte di queste somme sono state destinate ai lavori di ristrutturazione dei locali in Via San Leonardo (nei pressi della Chiesa Madre), in cui avrà sede la “Bottega”, e al loro allestimento.
«Un’opera segno» con queste parole don Stefano definisce l’esperienza in fase di realizzazione; un «opera sognata» per servire come comunità cristiana i poveri del nostro paese, garantendo il massimo rispetto della loro dignità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Necrologi

trovo aziende

 

Pubblicità

 

 

PubblicitàMagico Natale 2022

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 715 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Pubblicità

FUORI CITTA'

Putignano: 8 arresti per tentato omicidio e lesioni personali gravi

05-12-2022

Contestata anche la tentata estorsione, detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, detenzione abusiva di armi da sparo di illecita provenienza...

Evaso dal Belgio arrestato dai Carabinieri di Monopoli

17-11-2022

Monopoli - I militari della Stazione di Monopoli hanno dato esecuzione a un Mandato d’arresto Europeo, emesso dalla Corte d’Appello di...

Esecuzione di 9 provvedimenti cautelari nei confronti di agenti della Polizia Penitenziaria

09-11-2022

BARI - Alle prime ore dell’alba personale della Sezione P.G. – Aliquota CC della Procura della Repubblica presso Tribunale di...

Castellana Grotte - Migliaia di articoli per contenere alimenti sequestrati dai Carabinieri del NAS

06-11-2022

CASTELLANA GROTTE - I Carabinieri del N.A.S. di Bari, nell’ambito dei servizi di controllo per la tutela della salute dei consumatori...

Ruvo di Puglia - 5 arresti. Estorsione, danneggiamento e lesioni ai danni di un 47nne…

22-10-2022

Ruvo di Puglia - I Carabinieri della Stazione Carabinieri di Ruvo di Puglia, hanno dato esecuzione ad un provvedimento restrittivo, nel...

Guardia di Finanza Bari - Sequestrati 900.000 prodotti e una fabbrica dedita alla illecita produzione…

18-10-2022

BARI - Continua incessante l’azione di contrasto alla commercializzazione di prodotti contraffatti e non sicuri per i consumatori posta in essere...

NECROLOGI

Addio a Rocco Recchia, decano degli artigiani nocesi

18-11-2022

NOCI – Lutto nel mondo dell’artigianato nocese: ci ha lasciati Rocco Recchia, il noto e stimatissimo calzolaio che aveva ereditato...

Lutto nell'imprenditoria locale: addio a Raffaele Putignano

11-10-2022

NOCI - Questa mattina è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari l'imprenditore nocese Raffaele Putignano, all'età di 72 anni, dopo una...

Ci lascia il giovane concittadino Domenico: un lutto inaspettato per Noci

18-08-2022

NOCI – Una settimana di Ferragosto amara per Noci, che ha appreso con dolore la notizia della tragica scomparsa di...

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

LETTERE AL GIORNALE

Nino Vaccalluzzo e Noci: un tributo al maestro dell’Arte pirotecnica tragicamente scomparso

15-09-2022

Nell'immagine: Antonio Labate e Tonino D'Onghia accompagnati da Nino Vaccalluzzo (a sinistra) durante la visita all'azienda del 25 giugno 2010...

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...