Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017

03-30cristocasaboliNOCI (Bari) - L'immagine di Gesù in Croce; un immagine di dolore, responsabilità, sacrificio. Questi i sentimenti maggiormente interpretati ieri sera dalla numerosa folla di fedeli accorsa in Piazza Plebiscito, per partecipare all'ormai tradizionale Processione del Venerdì Santo che trasporta il Crocifisso Casaboli.

03-30crocifissocasaboliNel giorno in cui la Chiesa Cattolica tutta ricorda la morte di Gesù, come per tradizione Noci si è raccolta intorno ad una sola intensa e dolorosa immagine, quella della Croce di Cristo pesante e tanto grande da aver accolto circa 2000 anni fa "il peso di tutti i peccati del mondo". Con profonda devozione allora ancora una volta, all'indomani della Processione dei Misteri svoltasi nella domenica delle Palme, tutti i fedeli cattolici nocesi hanno con emozione partecipato a quest'ultima processione disponendosi in coda e ripercorrendo al freddo e al vento tutte le tappe della Passione di Gesù. Nulla in confronto, se si pensa a tutto quello che un solo Grande Uomo ha dovuto affrontare per il resto dell'umanità: la flagellazione, il trasporto della sua stessa croce, il venir meno delle vesti, la corcifissione, la deposizione, la sepolutra.

Ed ancora oggi questo grande gesto viene ricordato da milioni di fedeli di tutto il mondo e dal nostro paese, che grazie a numerose rappresentanze, ne ha ripercorso tutti i riti religiosi. La Processione di ieri sera, partita da Piazza Plebiscito alle 21.00 precise si è in seguito dislocate lungo il tradizionale percorso per le vie della Città: Piazza Plebiscito, Via Porta Putignano, Via Aldo Moro, Via capuccini, Largo Giovanni XXIII, Via Benedetto Petrone, Via Vittorio Emanuele, Via Cavour, Via San Domenico, via Principe umberto, Piazza Garibaldi, via Porta Putignano, Piazza Plebiscito. Un percorso storico, lungo e che ha visto ben dissociate le quindici stazioni. 

03-30portatoriIn ordine in Processione invece si erano disposti: i volontari dell'Ass.Nazionale Carabinieri, le due associazioni di protezione civine "Il Gabbiano" e "San Pio", gli scout dei gruppi Noci 1 e 2, i Portatori del Circolo San Giuseppe (foto a lato), il Clero con diaconi e Don Peppino Cito, la Statua, le forze militari e civili (Carabinieri e Corpo forestale dello Stato), la Banda Cittadina "Sgobba" e il lungo corteo di fedeli accopagnato, fra l'altro, anche dai due senatori eletti Piero Liuzzi e Angela D'Onghia, insieme a numerosi ex-consiglieri comunali. Una processione quest'ultima che ha fatto rivivere a pieno lo spirito della Via Crucis e che ha fatto riflettere, come la preghiera di Don Peppino Cito citava all'inizio, sulle difficoltà, i peccati, le sofferenze dell'uomo di cui Gesù Cristo si è fatto carico. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 235 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook