Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

11-28 presepe dokNOCI (Bari) - Il Natale è ormai alle porte e ancora una volta la massima del "è natale e siamo tutti più buoni" torna a farla da padrone nel nostro quotidiano. Ci sono diversi modi per rendere concreto questo pensiero e la stessa Natività può mostrarci la giusta vita: in particolar modo, il presepe allestito presso il Dok cittadino dall'Ass. Don Bosco e Caritas Capuccini, con le statue di Gianni Morea, è una piccola porta aperta sulla solidarietà, natalizia e non solo, per le famiglie bisognose del nostro territorio.


I dipendenti del supermercato nocese, in particolare il salumiere Enzo, alle porte del Natale 2013 hanno pensato di allestire un presepe, ancora oggi simbolo principale di questa Santa festività, per trasportare i propri clienti nell'atmosfera natalizia e scaldare il cuore, spingendolo ad un gesto importante per la comunità. Hanno allora contattato il diacono Rocco Giannini della Chiesa della Santissima Natività per chiedere collaborazione per il progetto, trovando una mano concreta nella Caritas parrocchiale e nel gruppo giovani della Don Bosco. Questi ultimi hanno allestito, ad inizio settimana, il presepe, posto all'entrata dell'esercizio commerciale, con le statue gentilmente concesse da Gianni Morea.

Accanto al presepe, un carrello della spesa ed un cartello che incita alla condivisione di un sereno Natale, soprattutto con chi non può permettersi di passarlo in maniera dignitosamente felice: questa raccolta di viveri e offerte, gestita dalla Caritas nocese, andrà ad aiutare i nuclei familiari bisognosi distribuiti sul territorio. A pochi giorni dall'allestimento di questa lodevole iniziativa, che pensiamo si protrarrà per tutto il periodo festivo, il carrello è ancora "leggermente vuoto", forse il cuore dei nostri compaesani non si è ancora del tutto scaldato, nonostante sia comprensibile il periodo di difficoltà di tutti. "Il modo di fare la spesa è cambiato" - dichiara il dipendente Gianni Palagiano - "Ora si compra giorno per giorno, non c'è quasi più nessuno che fa la spesa 'grossa': si cercano spasmodicamente le offerte, quindi il risparmio." Quel carrello non deve necessariamente essere riempito in un giorno solo o con un dispendioso contributo da parte del singolo, ma un piccolo pezzo della spesa di tutti coloro che possono permettersi di farla, in quanto gesto e pensiero di condivisione, farà tanto per i destinatari di questa iniziativa.

 

Fotogallery

 

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 206 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook