Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MartedÌ, 4 Agosto 2020 - 21:47

trovo aziende

 

03 13 mastrolonardo 1NOCI (Bari) - Si è tenuta domenica 11 marzo, presso la libreria Mondadori Point, la presentazione del libro “La Scommessa”, edito Tea. Il penultimo appuntamento della rassegna “Incontri in libreria” ha visto protagonista, quindi, lo scrittore barese Raffaello Mastronardo, celebre per il suo romanzo “Lettera a Léontine”.

La vicenda centrale della trama di “La Promessa” è la storia di due personaggi fatti per non amarsi mai: Maestrale, cinico architetto pugliese, e Miriam, proveniente dal brumoso Veneto. La storia è imperniata sulla ristrutturazione di un’ antica masseria, che permette ai due di scoprire la convergenza delle proprie visioni: da un lato Maestrale, atto a fare della ristrutturazione della Masseria il proprio capolavoro, e dall’ altro Miriam, innamorata della luce della Puglia. Nasce così una storia d’amore imprevista che scioglie il cuore di ghiaccio dell’ architetto, volgendosi attorno alla masseria che sarà poi denominata “La Ginestra”. Il fiore, unico rimasto tra le macerie antecedenti alla ristrutturazione, è simbolo dell’amore, che fiorisce nei luoghi più impensabili e che si eradica così in profondità da resistere a qualunque tentativo di estirparla.

La storia d’amore centrale è, però, una trappola. Come è tipico del ragno, l’apparente facilità del romanzo cela una rete di collegamenti in cui viene rapito il lettore, trasportato da una maglia intricatissima di significati. Fondamentali sono, ad esempio, la poesia di Hrand Nazariantz, scrittore Armeno accolto a Bari dopo essere stato condannato a morte in Turchia, e la riscoperta del territorio. Secondo Mastrolonardo, infatti, noi tutti siamo fortunatissimi ad essere nati nella bellezza del nostro territorio regionale, di cui spesso non conosciamo né il passato né il valore altissimo del patrimonio artistico-culturale.

Non sono mancate, alla fine dell’ incontro, anticipazioni sui lavori di Raffaello Mastrolonardo, il quale ha svelato che quella svoltasi domenica scorsa sarà l’ultima presentazione de “La Scommessa”. Dopo l’estate, infatti, uscirà il suo nuovo romanzo d’amore per la Puglia, che riprenderà e amplificherà i discorsi sulla bellezza del nostro territorio, dando valore a un passato che ci è stato negato per quello che lo stesso Mastrolonardo ha definito un “genocidio culturale del quale siamo ancora complici”.

03 13 mastrolonardo 2

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità
Pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 388 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Putignano, spazi alle idee: martedì 4 agosto inaugurazione di Piazza Teatro

04-08-2020

PUTIGNANO - Martedì 4 agosto alle ore 19:00 s’inaugura Piazza Teatro, il nuovo spazio di rigenerazione urbana e sociale ideato...

Da Alberobello a Pescara per “Mister Italia 2020”

01-08-2020

ALBEROBELLO - C’è anche un 20enne di Alberobello (BA) tra i trentadue finalisti che sabato sera 1 agosto a Pescara...

Guardia di Finanza Bari: eseguite tre ordinanze di custodia cautelare nei confronti dei responsabili di…

17-07-2020

BARI - In data odierna, i Finanzieri del G.I.C.O. del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Bari...

Alberobello - Molestie e minacce in un locale pubblico: arrestato dai Carabinieri

16-07-2020

ALBEROBELLO - I Carabinieri della Stazione di Alberobello, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP presso il Tribunale...

Gioia del colle - Arrestato imprenditore per sfruttamento del lavoro

09-07-2020

GIOIA DEL COLLE (Bari) - I Carabinieri della “task force” dedicata al contrasto del fenomeno della intermediazione illecita e dello sfruttamento...

Operazione “ECLISSI” dei Carabinieri della Compagnia di Monopoli: 6 arresti

06-07-2020

BARI - Dalle prime ore dell’alba, i Carabinieri della Compagnia di Monopoli, coadiuvati dal Nucleo Cinofili e dallo Squadrone eliportato Cacciatori...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...

Vito Plantone: "Andrà tutto bene"

15-03-2020

COMUNICATO - Ci sentivamo invincibili. Pensavamo che il mondo fosse controllabile semplicemente dal nostro salotto di casa e tenendo tra...

“Ed elli avea del cul fatto trombetta”

13-03-2020

LETTERE AL GIORNALE - "Perché mi serve un nemico?" chiese Paperone a Rockerduck. Il mio è la pigrizia che combatto...