Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MercoledÌ, 14 Aprile 2021 - 10:55

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

10 27ioleggoperchèlibreriaNOCI (Bari) – “Il tempo per leggere come il tempo per amare, dilata il tempo per vivere”, recitava lo scrittore Daniel Pennac, ma sull’importanza della lettura centinaia e centinaia di professori e scrittori ne hanno illustrato i benefici. Ad oggi però le percentuali parlano chiaro, nel Mezzogiorno meno di una persona su tre (28,8%) legge almeno un libro in un anno.

Si fanno largo dunque iniziative nazionali, regionali e cittadine per incentivare la lettura sin dai più piccoli, in età prescolare. “Io leggo perché” è un evento culturale diffuso su tutto lo stivale. E’ un’idea nata dall’Associazione Italiana Editori con il fine di creare delle biblioteche scolastiche nei quattro ordinamenti: Scuole dell’infanzia, primarie, secondarie di primo e secondo grado. L’idea, nata quattro anni fa, dura all’incirca una settimana dal 20 ottobre al 28 ottobre e possono aderirvi tutti: scuole, librerie, studenti, genitori e lettori.

Per la seconda volta l'evento approda anche a Noci: dopo l'iniziativa condotta da Yes We Radio del lontano 2015, oggi sarà il Mondadori Point di Noci a condurla: dallo scorso 20 ottobre fino a domani 28 ottobre sarà infatti possibile effettuare delle donazioni. Partecipare è semplice. E’ sufficiente recarsi presso il Mondadori Point (le cooproprietarie Marghe e Marvi accoglieranno i lettori con dei fantastici cappellini - vedi foto), acquistare uno dei libri indicati nelle liste stilate dagli insegnanti nocesi o acquistarne uno secondo i propri gusti letterari e donarlo alla libreria. Successivamente, al termine dell’iniziativa, l’Editore contribuirà con un numero di libri pari alla donazione nazionale complessiva (fino a un massimo di 100.000 volumi), donandoli alle biblioteche scolastiche e suddividendoli tra tutte le scuole partecipanti. Sarà possibile in questo modo contribuire alla creazione di una rete di libri presenti nelle singole alle classi per poi creare delle biblioteche scolastiche a servizio di tutti i lettori.

Le scuole nocesi che vi hanno aderito sono: Scuola primaria Cappuccini, la Scuola materna Tinelli, la Scuola materna Seveso, la Scuola materna Guarella e la Scuola materna di Lamadaqua. 

Adesso, non resta che donare, per alimentare la passione per la lettura!

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 460 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Putignano: droga nascosta e trasportata nel mezzo per trasporto farmaci

01-04-2021

PUTIGNANO - I militari della Stazione Carabinieri di Putignano al termine di diversi servizi di osservazione per le strade del...

Casamassima - Nudo in camerino davanti alla commessa, arrestato

28-03-2021

CASAMASSIMA - Ha chiesto alla commessa di provare un capo di abbigliamento intimo e si è fatto trovare nudo nel camerino...

Gioia del Colle - Arrestati gli autori seriali delle rapine al Penny Market

10-03-2021

GIOIA DEL COLLE - I Carabinieri della Compagnia di Gioia del Colle, unitamente a quelli della Compagnia di Bari San Paolo...

Vendite sul web, i Carabinieri del TPC sequestrano reperti archeologici e documenti archivistici di…

08-03-2021

Le restrizioni legate all’emergenza non hanno attenuato i traffici illeciti di beni culturali, che nel periodo pandemico hanno visto un’intensificazione...

Le gazzelle del Nucleo Radiomobile del Provinciale di Bari arrestano parcheggiatore abusivo

26-02-2021

BARI - Gli uomini del Nucleo Radiomobile dei Carabinieri di Bari hanno arrestato, nei pressi di via Capruzzi, un 49...

Tre giovani in giro con oltre un etto di cocaina

26-02-2021

PUTIGNANO - Nella tarda serata, tre giovanissimi, che viaggiavano a bordo di un’utilitaria, sono stati sottoposti a controllo e trovati in...

NECROLOGI

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...

Pensieri e parole di una giovane allevatrice

26-01-2021

LETTERA AL GIORNALE - Eppure tempo fa la mungitura rappresentava, per noi allevatori, un momento gioioso, con la quale si...

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...