Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

Sabato, 16 Ottobre 2021 - 17:56

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

10 27ioleggoperchèlibreriaNOCI (Bari) – “Il tempo per leggere come il tempo per amare, dilata il tempo per vivere”, recitava lo scrittore Daniel Pennac, ma sull’importanza della lettura centinaia e centinaia di professori e scrittori ne hanno illustrato i benefici. Ad oggi però le percentuali parlano chiaro, nel Mezzogiorno meno di una persona su tre (28,8%) legge almeno un libro in un anno.

Si fanno largo dunque iniziative nazionali, regionali e cittadine per incentivare la lettura sin dai più piccoli, in età prescolare. “Io leggo perché” è un evento culturale diffuso su tutto lo stivale. E’ un’idea nata dall’Associazione Italiana Editori con il fine di creare delle biblioteche scolastiche nei quattro ordinamenti: Scuole dell’infanzia, primarie, secondarie di primo e secondo grado. L’idea, nata quattro anni fa, dura all’incirca una settimana dal 20 ottobre al 28 ottobre e possono aderirvi tutti: scuole, librerie, studenti, genitori e lettori.

Per la seconda volta l'evento approda anche a Noci: dopo l'iniziativa condotta da Yes We Radio del lontano 2015, oggi sarà il Mondadori Point di Noci a condurla: dallo scorso 20 ottobre fino a domani 28 ottobre sarà infatti possibile effettuare delle donazioni. Partecipare è semplice. E’ sufficiente recarsi presso il Mondadori Point (le cooproprietarie Marghe e Marvi accoglieranno i lettori con dei fantastici cappellini - vedi foto), acquistare uno dei libri indicati nelle liste stilate dagli insegnanti nocesi o acquistarne uno secondo i propri gusti letterari e donarlo alla libreria. Successivamente, al termine dell’iniziativa, l’Editore contribuirà con un numero di libri pari alla donazione nazionale complessiva (fino a un massimo di 100.000 volumi), donandoli alle biblioteche scolastiche e suddividendoli tra tutte le scuole partecipanti. Sarà possibile in questo modo contribuire alla creazione di una rete di libri presenti nelle singole alle classi per poi creare delle biblioteche scolastiche a servizio di tutti i lettori.

Le scuole nocesi che vi hanno aderito sono: Scuola primaria Cappuccini, la Scuola materna Tinelli, la Scuola materna Seveso, la Scuola materna Guarella e la Scuola materna di Lamadaqua. 

Adesso, non resta che donare, per alimentare la passione per la lettura!

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 487 visitatori e un utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Bari - I Carabinieri arrestano detenuto domiciliare due volte in 24 ore

12-10-2021

BARI - I Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale di Bari, lo scorso pomeriggio, hanno tratto in arresto per evasione...

Terlizzi e Valenzano - Interdittive antimafia su due aziende insospettabili

10-10-2021

Terlizzi e Valenzano - I Carabinieri del Nucleo Informativo del Comando Provinciale di Bari hanno dato esecuzione a due interdittive antimafia...

Putignano: in giro nei supermercati della provincia per fare la spesa, senza pagare

08-10-2021

PUTIGNANO - I Carabinieri della Stazione Carabinieri di Putignano hanno tratto in arresto un pregiudicato del posto, di 47 anni, responsabile...

Francesco Zaccaria è il nuovo sindaco di Fasano

06-10-2021

FASANO – Francesco Zaccaria è il nuovo sindaco di Fasano. Con il 52.48% dei consensi e 12032 voti l’ex primo...

Arrestati tre bitontini in trasferta per furto d'auto

24-09-2021

Gioia del Colle - È ormai da diverso tempo che i militari della Compagnia di Gioia del Colle hanno incrementato i...

Santeramo in colle - Un arresto per detenzione di droga e armi

21-09-2021

SANTERAMO IN COLLE - I Carabinieri di Santeramo in Colle, con l’ausilio di una unità del Nucleo Cinofili Carabinieri di Bari...

NECROLOGI

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

Addio all'avvocato Giancarlo Liuzzi

13-08-2021

NOCI - E' prematuramente mancato oggi l'avvocato Giancarlo Liuzzi, professionista molto conosciuto e stimato in paese. Lascia la moglie e...

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: alcune considerazioni

30-05-2021

NOCI - Pubblichiamo du seguito alcune importanti considerazioni ricevute da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla...

25 aprile 2021

25-04-2021

NOCI - Il 25 aprile è festa. Lo sanno tutti. Soprattutto gli studenti, perché quasi sempre è un giorno di...

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...