Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MercoledÌ, 21 Aprile 2021 - 19:16

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

01 16chiccamaralfaanociNOCI (Bari) – La presentazione del libro “Festa al trullo” di Chicca Maralfa ha fatto tappa anche a Noci la scorsa domenica. L’autrice di origini molfettesi, nonché giornalista e responsabile dell'ufficio stampa di Unioncamere Puglia ha presentato presso il chiostro di San Domenico di Noci il suo romanzo d’esordio nell'ambito della rassegna letteraria “Io leggo, tu leggi, noi leggiamo”. Organizzata e promossa dall'associoazione Vivere d'arte eventi in collaborazione con la libreria Mondadori Point, la manifestazione gode della direzione artistica di Gabriele Zanini e ospiterà anche, il prossimo 10 febbraio, Francesco Carofiglio.

A dialogare con la scrittrice, lo scorso 13 gennaio, c'era Piero Liuzzi, ex parlamentare ed attuale consigliere comunale. 

“Festa al trullo” è il romanzo della nostra terra, la Puglia, che deve, da anni, dividersi tra ciò che rappresenta il passato e ciò che invece ci permette di vivere il presente per poter guardare al futuro ...con un pizzico di speranza in più.

“Festa al trullo” è la storia delle tante storie, presenti sul nostro territorio, che si intrecciano, s’incontrano e finiscono per viversi. E’ la storia di Chiara Laera, una giovane influencer, che deve in tutti i modi sponsorizzare la nuova linea di moda di Vanni Loperfido, ciceri&tria, un piatto della tradizione salentina. L’idea dell’influencer è quella di una festa in una villa-masseria tipica, dove i figuranti, gente del posto, devono rendere al massimo le tradizioni, gli usi, i costumi della nostra terra. A questi personaggi si aggiungono anche persone come Mimmo e Memena, un uomo ed una donna che quella terra la vivono, la coltivano, quasi come fosse la loro Madre e che considerano questa messa in scena un vero e proprio attacco.

E' qui che vien fuori "la deformazione giornalistica" della Maralfa che, con quell’occhio attento, decidere di raccontare analiticamente la realtà: una realtà dura, in cui i contadini vengono messi alle strette da numerose situazioni negative: dalla grande crisi economica del 2008, da numerosi eventi naturali che flagellano l' ecosistema (vedi xylella) o dai cambiamenti climatici. Per non aggiungere poi il tema della migrazione giovanile. Interessante anche la critica a chi sfrutta il turismo per mero business personale, chi approfitta dei matrimoni VIP o chi organizza party esclusivi nelle masserie, a cui si affianca però un giro da milioni di euro e tanta occupazione seppur stagionale. 

La Puglia insomma, viene paragonata dalla Maralfa come una medaglia dalle mille sfaccettature, per cui ogni lettore, dovrà dire, a fine romanzo, da che parte stare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 535 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Putignano - Prosegue la campagna vaccinale contro il Covid-19

14-04-2021

PUTIGNANO - La pagina social del Comune di Putignano fa sapere che domani 15 aprile 2021 prosegue la campagna vaccinale...

Putignano: droga nascosta e trasportata nel mezzo per trasporto farmaci

01-04-2021

PUTIGNANO - I militari della Stazione Carabinieri di Putignano al termine di diversi servizi di osservazione per le strade del...

Casamassima - Nudo in camerino davanti alla commessa, arrestato

28-03-2021

CASAMASSIMA - Ha chiesto alla commessa di provare un capo di abbigliamento intimo e si è fatto trovare nudo nel camerino...

Gioia del Colle - Arrestati gli autori seriali delle rapine al Penny Market

10-03-2021

GIOIA DEL COLLE - I Carabinieri della Compagnia di Gioia del Colle, unitamente a quelli della Compagnia di Bari San Paolo...

Vendite sul web, i Carabinieri del TPC sequestrano reperti archeologici e documenti archivistici di…

08-03-2021

Le restrizioni legate all’emergenza non hanno attenuato i traffici illeciti di beni culturali, che nel periodo pandemico hanno visto un’intensificazione...

Le gazzelle del Nucleo Radiomobile del Provinciale di Bari arrestano parcheggiatore abusivo

26-02-2021

BARI - Gli uomini del Nucleo Radiomobile dei Carabinieri di Bari hanno arrestato, nei pressi di via Capruzzi, un 49...

NECROLOGI

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...

Pensieri e parole di una giovane allevatrice

26-01-2021

LETTERA AL GIORNALE - Eppure tempo fa la mungitura rappresentava, per noi allevatori, un momento gioioso, con la quale si...

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...