Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MercoledÌ, 14 Aprile 2021 - 09:43

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

03 19donatoallacquaNOCI (Bari) - “Questo libro nasce dall’incontro di un imprenditore pugliese con un giornalista sardo” inizia così l’introduzione del libro che ripercorre la storia di Donato Ritella, fondatore della Sereco. Da Noci a Noci, il sogno di un imprenditore che con la sua azienda è oggi tra i leader mondiali nel settore del trattamento e della depurazione delle acque.

“Donato all’acqua – Sereco per il mondo” sarà presentato sabato 23 marzo p.v., alle ore 18:30, presso il Chiostro delle Clarisse a Noci. Il volume, Quorum Edizioni, è a cura di Carlo Figari, giornalista e docente presso l’Università di Cagliari Un appuntamento, per celebrare i quarant’anni di attività dell’azienda pugliese, che sarà occasione per Ritella di raccontare e raccontarsi con uno sguardo verso il futuro e le nuove generazioni. A moderare l’incontro, dialogando anche con l’autore Figari, il giornalista e direttore di Telenorba Vincenzo Magistà.

Questo libro, nato dalla collaborazione tra il giornalista sardo Carlo Figari e l'imprenditore pugliese Donato Ritella, racconta la realtà di Sereco, azienda di Noci tra i leader nel mondo nel settore degli impianti di potabilizzazione e di trattamento delle acque. Nel 2018 l’azienda nocese ha festeggiato quarant’anni di attività e il traguardo di 70 Paesi, sparsi tra i cinque continenti, dove ha installato le sue tecnologie o è ancora impegnata in numerosi lavori. Sereco progetta, costruisce nella fabbrica di Noci e installa nei luoghi più lontani gli impianti per l’ottimizzazione dell’acqua, istruendo il personale locale e fornendo continua assistenza con i propri esperti. Sereco è inoltre impegnata in alcuni progetti umanitari e sanitari in Africa, in collaborazione con i Rotary pugliesi.

Il libro. In apertura del volume un saggio sulle risorse idriche nel mondo, partendo dalle emergenze più gravi. L’autore esamina i vari scenari della gestione dell'acqua nei continenti, sino ai problemi più vicini nel nostro Mediterraneo. Segue la storia di Donato Ritella raccontata in prima persona dallo stesso fondatore di Sereco, che ripercorre le tappe di una vita, sullo sfondo dell’Italia tra gli anni ’50 e ’90. Il cammino di un giovane sognatore partito da Noci che arriva a diventare un imprenditore di successo. Completano il libro un’intervista sulla gestione aziendale, sulle esperienze di lavoro in Italia e all'estero; un reportage da Dubai dove la società ha una sede; una rassegn stampa tematica; una panoramica sull'economia della Puglia, il quadro dove si inserisce la fabbrica di Noci.

Un libro senza dubbio complesso per i diversi livelli di scrittura, indirizzato in primo luogo ai clienti del prodotto Sereco e agli operatori del settore, ma anche a chi si occupa di temi così attuali e ovunque presenti quali l’uso delle risorse idriche. Utile, nelle intenzioni, anche ai giovani che pensano di inserirsi nel mondo del lavoro investendo professionalità e passione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 469 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Putignano: droga nascosta e trasportata nel mezzo per trasporto farmaci

01-04-2021

PUTIGNANO - I militari della Stazione Carabinieri di Putignano al termine di diversi servizi di osservazione per le strade del...

Casamassima - Nudo in camerino davanti alla commessa, arrestato

28-03-2021

CASAMASSIMA - Ha chiesto alla commessa di provare un capo di abbigliamento intimo e si è fatto trovare nudo nel camerino...

Gioia del Colle - Arrestati gli autori seriali delle rapine al Penny Market

10-03-2021

GIOIA DEL COLLE - I Carabinieri della Compagnia di Gioia del Colle, unitamente a quelli della Compagnia di Bari San Paolo...

Vendite sul web, i Carabinieri del TPC sequestrano reperti archeologici e documenti archivistici di…

08-03-2021

Le restrizioni legate all’emergenza non hanno attenuato i traffici illeciti di beni culturali, che nel periodo pandemico hanno visto un’intensificazione...

Le gazzelle del Nucleo Radiomobile del Provinciale di Bari arrestano parcheggiatore abusivo

26-02-2021

BARI - Gli uomini del Nucleo Radiomobile dei Carabinieri di Bari hanno arrestato, nei pressi di via Capruzzi, un 49...

Tre giovani in giro con oltre un etto di cocaina

26-02-2021

PUTIGNANO - Nella tarda serata, tre giovanissimi, che viaggiavano a bordo di un’utilitaria, sono stati sottoposti a controllo e trovati in...

NECROLOGI

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...

Pensieri e parole di una giovane allevatrice

26-01-2021

LETTERA AL GIORNALE - Eppure tempo fa la mungitura rappresentava, per noi allevatori, un momento gioioso, con la quale si...

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...