ADV

 

Orazion picciola

03 26orazion picciola bellaNOCI (Bari) - E mentre camminava per raggiungere il punto in cui dispensavano il rancio, Primo Levi provava a recuperare la memoria dei versi del ventiseiesimo canto, che raccontano il sempre vivo desiderio di Ulisse di conoscere il mondo.
Non si ferma a Itaca, l’Ulisse di Dante - dove lo destina Omero - tra le mura domestiche e gli affetti familiari dopo il lungo errare; in una casa che soffoca il desiderio del viaggio e gli fa indossare le pantofole ai piedi. L’Ulisse di Dante, se pur vecchio, riparte da Itaca e osa di nuovo il viaggio.

Osa Le Colonne d’Ercole, dopo essere scampato a una guerra, dopo aver superato le innumerevoli avventure, dopo essersi ricongiunto a Penelope, Telemaco e Laerte.
Che insolita immagine ci propone “Se questo è un uomo” nel capitolo intitolato “Il canto di Ulisse”. Due uomini: un italiano, Primo Levi, e un giovane alsaziano innamorato dell’Italia, Jean, discorrono sui versi della Divina Commedia.

In contesti di segregazione, di clausura riesce a farsi spazio la poesia. Distoglie dalla disperazione, offre strade di bellezza. La poesia è l’Itaca che nei versi di Constatino Kanakis ci regala il bel viaggio. La poesia è l’Ulisse di Dante che vecchio riprende il mare e sceglie di incarnare l’Icaro. Nelle pagine scritte da Levi e nelle cantiche di Dante la poesia salva sempre ed è un “riveder le stelle”

Sui social in questi giorni circolano video di attori che propongono la parola poetica e ce la fanno gustare come la pietanza curata della domenica, accogliendo il suggerimento di Dante espresso nel Convivio. Quanto bene ci fanno. Diventano quel “tarlo” positivo che si insinua nella nostra mente e annullando quello negativo, monopolizza la nostra concentrazione. La poesia richiede la ripetizione, e ne abbiamo di tempo per ripetere, come fa un bambino con le fiabe: “Di nuovo”, e quando ci capita di non ricordare e di modificarle, noi diventiamo il bambino che blocca tutto e dice: “Non è così”. Il “Non è così” è l’invito alla ricerca, alla rilettura puntuale delle parole e dei silenzi. E più la ripetiamo, la poesia, e più la comprendiamo. Assistiamo in prima fila alla rivelazione, alla notizia da prima pagina, è una costante epifania.

Vale la pena fare riferimento oggi all’ "orazion picciola”, il piccolo discorso che Ulisse rivolge ai suoi vecchi compagni per convincerli a seguirlo ancora una volta. Parole poetiche che acquisiscono una forza illuminante e ci fanno riscoprire la nostra natura di uomini, assieme al nostro insopprimibile desiderio di conoscenza che si fa necessità di seguire la virtù, per il bene di tutti. Più attuali che mai quindi i famosi versi, scolpiti nella nostra memoria di italiani “Fatti non foste a vivere come bruti, /ma per seguir virtute e conoscenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

ADV

 

 

Informazione pubblicitaria

tatulli noci24 ok

 

 

Informazione pubblicitaria La pubblicità

 

 

ADV

FUORI CITTA'

GdF Bari: evasione fiscale - Sequestri di beni per un valore di circa 5 milioni…

20-02-2024

BARI - I Finanzieri del Comando Provinciale di Bari hanno dato esecuzione a decreti di sequestro preventivo di beni, per un...

Castellana Grotte - Maltrattamenti in famiglia. Notifica di un provvedimento di allontanamento dalla casa familiare…

15-02-2024

CASTELLANA GROTTE - I Carabinieri della Stazione di Castellana Grotte hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di applicazione della misura cautelare, emessa...

Esecuzione di una ordinanza di misura cautelare personale per detenzione e porto illegale di armi

06-02-2024

MONOPOLI - I Carabinieri della Compagnia di Monopoli hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Tribunale –...

Associazione per delinquere dedita ai furti e rapine in abitazione. 8 misure cautelari eseguite dai…

21-01-2024

BARI - Il 17 gennaio, i Carabinieri del Comando Provinciale di Bari, coadiuvati in fase esecutiva dai militari dei reparti competenti...

GdF Roan Bari: sequestrati circa 3 quintali di oloturie

21-01-2024

BARI - Le Fiamme Gialle della Stazione Navale di Bari, nei giorni scorsi, in località Torre a Mare, nel corso...

GDF Legione Allievi Bari: giuramento di fedeltà alla Repubblica Italiana e di consegna delle fiamme…

12-01-2024

BARI - Nella mattinata odierna, si è svolta presso la Stadio della Vittoria di Bari, alla presenza del Generale di...

NECROLOGI

Addio a Oronzo Colucci: aveva dedicato gran parte della sua vita al volontariato

19-08-2023

NOCI – Una gravissima perdita per Noci: ci lascia Oronzo Colucci, amatissimo dalla comunità per le sue virtù di incondizionato...

Addio a Leo Morea: padre coraggio al fianco delle vittime della strada

02-08-2023

  NOCI – Ci ha lasciati il 2 agosto il nostro concittadino Leo Morea, che pur vivendo a Milano, aveva lasciato un...

Addio alla fotografa Marta Attolini: il ricordo della nipote Angela Bianca Saponari

22-07-2023

NOCI - Ci ha lasciati lo scorso 28 giugno la nota fotografa nocese Marta Attolini, figlia dell'apprezzatissimo Giovanni Attolini, da...

Ci ha lasciato Giovanni Miccolis

08-07-2023

NOCI - E' venuto a mancare all'età di 70 anni Giovanni Miccolis, dipendente comunale in quiescenza e da sempre...

Mondo del giornalismo in lutto per la scomparsa di Patrizia Nettis

30-06-2023

Alla famiglia il sentito cordoglio della redazione di NOCI24.it. NOCI - E' scomparsa all'impovviso due giorni fa all'età di 41...

Ci lascia il diacono Pinuccio Carucci

16-03-2023

NOCI - E' venuto a mancare questa mattina dopo una lunga malattia il diacono permanente Pinuccio Carucci all'età di 67...

LETTERE AL GIORNALE

Se sarà femmina chiamiamola Crimea!

26-11-2023

LETTERE AL GIORNALE - Ci sono luoghi della terra che per la loro storia, la molteplicità degli accadimenti di cui...

L'occupazione persa, una famiglia a carico e il dover ricominciare da zero dopo la pandemia:…

26-11-2023

LETTERA AL GIORNALE - Antonio (questo il nome di fantasia che gli daremo) ha voluto raccontarci la sua complessa e...

Il centrodestra in salsa nostrana

08-06-2023

LETTERE AL GIORNALE - Egregio Direttore, la ringrazio di cuore preventivamente qualora deciderà, con generosità, di pubblicare questo mio umile e...

Alluvione in Emilia-Romagna, il racconto di un nostro concittadino

21-05-2023

FORLÌ - Sono a Forlì, è martedì 16 maggio, sono le 19:00, piove ormai da circa diciotto ore ed il...

1984

19-04-2023

LETTERE AL GIORNALE - Cari concittadini, non era mia intenzione tediarvi nuovamente con le mie elucubrazioni sull'Idra a otto teste che...

Non si può dividere ciò che è già diviso, non si può unire ciò che…

13-04-2023

LETTERE AL GIORNALE - Cari concittadini, gli ultimi avvenimenti relativi all’adesione di alcune liste afferenti all’area Nisi al progetto del candidato Intini...