Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MartedÌ, 9 Agosto 2022 - 10:53

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

03 26orazion picciola bellaNOCI (Bari) - E mentre camminava per raggiungere il punto in cui dispensavano il rancio, Primo Levi provava a recuperare la memoria dei versi del ventiseiesimo canto, che raccontano il sempre vivo desiderio di Ulisse di conoscere il mondo.
Non si ferma a Itaca, l’Ulisse di Dante - dove lo destina Omero - tra le mura domestiche e gli affetti familiari dopo il lungo errare; in una casa che soffoca il desiderio del viaggio e gli fa indossare le pantofole ai piedi. L’Ulisse di Dante, se pur vecchio, riparte da Itaca e osa di nuovo il viaggio.

Osa Le Colonne d’Ercole, dopo essere scampato a una guerra, dopo aver superato le innumerevoli avventure, dopo essersi ricongiunto a Penelope, Telemaco e Laerte.
Che insolita immagine ci propone “Se questo è un uomo” nel capitolo intitolato “Il canto di Ulisse”. Due uomini: un italiano, Primo Levi, e un giovane alsaziano innamorato dell’Italia, Jean, discorrono sui versi della Divina Commedia.

In contesti di segregazione, di clausura riesce a farsi spazio la poesia. Distoglie dalla disperazione, offre strade di bellezza. La poesia è l’Itaca che nei versi di Constatino Kanakis ci regala il bel viaggio. La poesia è l’Ulisse di Dante che vecchio riprende il mare e sceglie di incarnare l’Icaro. Nelle pagine scritte da Levi e nelle cantiche di Dante la poesia salva sempre ed è un “riveder le stelle”

Sui social in questi giorni circolano video di attori che propongono la parola poetica e ce la fanno gustare come la pietanza curata della domenica, accogliendo il suggerimento di Dante espresso nel Convivio. Quanto bene ci fanno. Diventano quel “tarlo” positivo che si insinua nella nostra mente e annullando quello negativo, monopolizza la nostra concentrazione. La poesia richiede la ripetizione, e ne abbiamo di tempo per ripetere, come fa un bambino con le fiabe: “Di nuovo”, e quando ci capita di non ricordare e di modificarle, noi diventiamo il bambino che blocca tutto e dice: “Non è così”. Il “Non è così” è l’invito alla ricerca, alla rilettura puntuale delle parole e dei silenzi. E più la ripetiamo, la poesia, e più la comprendiamo. Assistiamo in prima fila alla rivelazione, alla notizia da prima pagina, è una costante epifania.

Vale la pena fare riferimento oggi all’ "orazion picciola”, il piccolo discorso che Ulisse rivolge ai suoi vecchi compagni per convincerli a seguirlo ancora una volta. Parole poetiche che acquisiscono una forza illuminante e ci fanno riscoprire la nostra natura di uomini, assieme al nostro insopprimibile desiderio di conoscenza che si fa necessità di seguire la virtù, per il bene di tutti. Più attuali che mai quindi i famosi versi, scolpiti nella nostra memoria di italiani “Fatti non foste a vivere come bruti, /ma per seguir virtute e conoscenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 517 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Conversano - Arrestato responsabile di un furto all’interno della Cattedrale di Conversano

08-08-2022

I Carabinieri gli trovano in casa anche Marijuana e Hashish CONVERSANO - I Carabinieri del Comando Stazione di Conversano hanno tratto...

Identificati i presunti autori di una truffa consumata ai danni di una vittima ultraottantenne

30-07-2022

BARI - Ieri mattina, in Messina i Carabinieri delle Stazione di Acquaviva delle Fonti con il supporto dei colleghi della Compagnia...

Recuperato e rimpatriato dall’Austria eccezionale dipinto seicentesco di Artemisia Gentileschi

21-07-2022

L'opera era pertinente all’eredità del Conte Giangirolamo II Acquaviva di Conversano BARI - Le persone indagate, secondo l’impostazione accusatoria,  avevano presentato...

I risultati dell’attività operativa 2021 dei Carabinieri del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale di Bari

18-07-2022

BARI - Il Nucleo Carabinieri TPC di Bari, nell'ambito delle numerosissime attività investigative avviate in Puglia, Basilicata e all’estero nell’anno 2021...

Bari - Servizi dei Carabinieri anti droga e contro i furti nelle piazze e in…

15-07-2022

BARI - A seguito delle intese raggiunte in sede di Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica e nell’ambito dei...

Corato - Non erano stati invitati al matrimonio. Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare…

15-07-2022

Corato - I Carabinieri della Stazione di Corato e dal Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Molfetta hanno dato esecuzione...

NECROLOGI

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

LETTERE AL GIORNALE

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...