Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

GiovedÌ, 9 Luglio 2020 - 16:33

trovo aziende

 

12 28sciaiticaNOCI (Bari) - Due sketch, innumerevoli messaggi da lanciare alla cittadinanza. La rassegna invernale della compagnia teatrale Sciaiatica è stata finalmente inaugurata. Lo scorso venerdì 26 dicembre il primo pubblico ha avuto l'onore di conoscere le trame dei due sketch di quest'anno. Spirito di fratellanza e solidarietà sono stati i messaggi principali che la compagnia ha voluto ancora una volta riprendere, al fine di fare a sua volta beneficenza. "Un presepe molto vivente (parte II)" e "Un Natale a colori" hanno immancabilmente fatto sorridere tutto il pubblico accorso ai primi due appuntamenti.

Il dì in cui si suole festeggiare il primo dei "comites Christi" è stato per la compagnia un giorno davvero molto fortunato: caduta del grembiule del secondo fratello Mastropasqua a parte, tutti gli altri attori hanno egregiamente interpretato i loro ruoli rendendo gli spettacoli sorprendenti e, questa volta, lunghi al punto giusto. Nonostante la mancanza di un componente fondatore e l'acquisto di uno nuovo, sapientemente integratosi, la compagnia ha continuato a mantenere gli standard di sempre sia tecnici che tempistici. Ma veniamo alle trame. Non le sveleremo per intero per lasciarvi in bocca il gusto di volerle andare a seguire fino all'ultimo minuto.

12 28presepevivente"Un presepe molto vivente (parte II)"- La continua dell'edizione precedente, quella in cui il bambin Gesù veniva al mondo all'interno di un presepe casalingo, vede quest'anno l'arrivo e l'acquisto, da parte del proprietario, di due nuovi re Magi, dai volti simili a quelli del bue e dell'asinello presenti durante la scorsa edizione. I due re magi provenienti dall'Asia e dell'Europa porteranno al bambin Gesù doni davvero molto strani...

"Un Natale a colori"- Siamo alla Vigilia del Natale. La Signora 12 28natalaceacoloriCardamone non attende i suoi figli per cena ed al loro posto ha invitato Don Paolo, ospite di Don Peppino. L'ospitalità da lei garantita le serve per guadagnare il primo banco in Chiesa durante le messe ma i piani si sconvolgono. Il figlio Mimmo crede di essere il protagonista della fiction squadra Antimafia e la figlia Rosy torna da Firenze con il nuovo compagno Halammers. La signora Cardamone si fa prendere da attacchi di panico. Don Paolo non sa se riesce a sedersi a tavola con un musulmano....

Il ricavato della vendita di tutti i biglietti di quest'anno saranno devoluti, come ogni rassegna che si rispetti, in beneficenza. Saranno sostenute sia alcune famiglie nocesi in difficoltà sia un bambino adottato a distanza dalla stessa compagnia. Di seguito la photogallery con le date dei prossimi appuntamenti.

12 28locandina

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità

Pubblicità

hubberia 1
Pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 522 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Gioia del colle - Arrestato imprenditore per sfruttamento del lavoro

09-07-2020

GIOIA DEL COLLE (Bari) - I Carabinieri della “task force” dedicata al contrasto del fenomeno della intermediazione illecita e dello sfruttamento...

Operazione “ECLISSI” dei Carabinieri della Compagnia di Monopoli: 6 arresti

06-07-2020

BARI - Dalle prime ore dell’alba, i Carabinieri della Compagnia di Monopoli, coadiuvati dal Nucleo Cinofili e dallo Squadrone eliportato Cacciatori...

Corato - Sfruttamento della prostituzione: arrestate due donne

04-07-2020

Corato (Bari) - Sono due le donne arrestate nei giorni scorsi dalla Stazione Carabinieri di Corato, un’italiana 45enne e una marocchina...

False polizze fideiussorie e assunzioni in cambio di voti

01-07-2020

La Guardia di Finanza esegue perquisizioni disposte dalla Procura della Repubblica di Bari BARI - Nella mattinata odierna i Finanzieri del...

Triggiano - Un arresto per rapina

01-07-2020

TRIGGIANO (Bari) - I Carabinieri del Sezione Radiomobile della Compagnia di Triggiano (BA), hanno arrestato, in flagranza di reato, un noto...

Putignano - Carabinieri sequestrano armi e droga, 2 arresti

30-06-2020

PUTIGNANO (Bari) - I carabinieri del Comando Provinciale di Bari, coadiuvati da unità cinofili, dai militari dello Squadrone Eliportato Cacciatori Puglia...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...

Vito Plantone: "Andrà tutto bene"

15-03-2020

COMUNICATO - Ci sentivamo invincibili. Pensavamo che il mondo fosse controllabile semplicemente dal nostro salotto di casa e tenendo tra...

“Ed elli avea del cul fatto trombetta”

13-03-2020

LETTERE AL GIORNALE - "Perché mi serve un nemico?" chiese Paperone a Rockerduck. Il mio è la pigrizia che combatto...