Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

LunedÌ, 19 Aprile 2021 - 04:34

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

08 18 Edoardo VianelloNOCI (Bari) – Camicia con tessuto a fantasia, cappellino e tanta voglia di continuare  a stupire e a far cantare i suoi fan. Si è presentato così, a poche ore dall’inizio del concerto, il cantante 79enne romano Edoardo Vianello, super ospite della ventesima edizione della “Serata dell’Emigrante” che si è tenuta lo scorso giovedì 17 agosto in piazza Garibaldi, a Noci. Con più di 50 milioni di cd venduti Vianello ha animato le estati italiane con le sue celeberrime hit dagli accordi twist pop, tra cui “Abbronzatissima”, “I watussi”, “Pinne fucile ed occhiali”.  Entrato a far parte dell’immaginario collettivo italiano, detiene alcuni importanti record: ad esempio il singolo “Abbronzatissima” è situato al sesto posto in classifica fra le canzoni più cantate dagli italiani all’estero. Al nostro incontro, Vianello si è piacevolmente concesso ad una brevissima intervista che riportiamo di seguito.

Maestro, il suo è un ritorno a Noci visto che 28 anni fa si esibì nella nostra cittadina. Quali sono le sue impressioni dopo così tanti anni?

“Noci l’ho trovata molto ampliata. Prima era un piccolo paese, oggi l’ho ritrovata evoluta e dalle sembianze di una vera e propria città del sud, molto affascinante. Ha conservato l’attenzione che c’è da parte di tutte le città pugliesi all’aspetto urbanistico. La Puglia è una delle poche regioni che ha saputo conservare il paesaggio e l’atmosfera tipica. Io poi sono pugliese, mia madre è di San Severo ed ho sempre nutrito un grande amore e un grande rispetto per questa terra”.

Stasera si esibisce in occasione della ventesima edizione della serata dell’emigrante. L’emigrazione oggi giorno risulta essere un tema molto delicato e soprattutto di stretta quotidianità. Un suo pensiero a riguardo?

“Festeggiare l’emigrazione è positivo quando questa viene fatta con attenzione e rispetto da parte degli immigrati nei confronti delle nostre regole. E’ preoccupante laddove ci sono clandestini e dove non si rispettano le nostre leggi”.

Dati alla mano, Abbronzatissima è la sesta canzone più cantata all’estero. Calza quasi a pennello per questa sera…

“E’ una canzone che evidentemente ha emigrato (ride, ndr)”.

C’è una canzone tra quelle che ha scritto che le piace di più?

“Tutte…”

Una in particolar modo?

“Ci sono delle canzoni che mi rappresentano di più, ad esempio “Abbronzatissima” o “I watussi” ma alla fine le canzoni che ho scritto, nel momento in cui le ho scritte le ho amate ed apprezzate. Una può essere più carina, l’altra meno ma io le devo rispettare tutte”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 352 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Putignano - Prosegue la campagna vaccinale contro il Covid-19

14-04-2021

PUTIGNANO - La pagina social del Comune di Putignano fa sapere che domani 15 aprile 2021 prosegue la campagna vaccinale...

Putignano: droga nascosta e trasportata nel mezzo per trasporto farmaci

01-04-2021

PUTIGNANO - I militari della Stazione Carabinieri di Putignano al termine di diversi servizi di osservazione per le strade del...

Casamassima - Nudo in camerino davanti alla commessa, arrestato

28-03-2021

CASAMASSIMA - Ha chiesto alla commessa di provare un capo di abbigliamento intimo e si è fatto trovare nudo nel camerino...

Gioia del Colle - Arrestati gli autori seriali delle rapine al Penny Market

10-03-2021

GIOIA DEL COLLE - I Carabinieri della Compagnia di Gioia del Colle, unitamente a quelli della Compagnia di Bari San Paolo...

Vendite sul web, i Carabinieri del TPC sequestrano reperti archeologici e documenti archivistici di…

08-03-2021

Le restrizioni legate all’emergenza non hanno attenuato i traffici illeciti di beni culturali, che nel periodo pandemico hanno visto un’intensificazione...

Le gazzelle del Nucleo Radiomobile del Provinciale di Bari arrestano parcheggiatore abusivo

26-02-2021

BARI - Gli uomini del Nucleo Radiomobile dei Carabinieri di Bari hanno arrestato, nei pressi di via Capruzzi, un 49...

NECROLOGI

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...

Pensieri e parole di una giovane allevatrice

26-01-2021

LETTERA AL GIORNALE - Eppure tempo fa la mungitura rappresentava, per noi allevatori, un momento gioioso, con la quale si...

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...