Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

Sabato, 28 Gennaio 2023 - 11:50

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

05 11BOOMDABASHconcertojazNOCI (Bari) – Ci saranno anche i Boomdabash, il prossimo 31 agosto 2019, sul palco di Animenote Music Festival. La band di origine brindisina aprirà il concerto di JAx + Articolo 31 a partire dalle ore 20.30. L’apertura dei cancelli è prevista a partire dalle ore 16.00 ed i biglietti sono già disponibili in Via Largo Garibaldi, 29 a Noci o sui circuiti Ticketone e Ciaotickets.

(FOTO profilo pagina FB Boomdabash)

BOOMDABASH


I Boomdabash nascono nel lontano 2002 come classico jamaican sound system, fondato da Blazon, attuale deejay e produttore del quartetto.  Progressivamente i Boomdabash cambiano connotati percorrendo un sentiero di evoluzione artistica che sfocia nella realizzazione del primo lavoro ufficiale, "UNO" (2008).
Dell’originario sound system ormai è rimasto ben poco e i Boomdabash ben presto diventano un gruppo musicale a tutti gli effetti. Blazon, Biggie Bash e Payà (i due cantanti) insieme a Mr. Ketra, talentuoso beatmaker abruzzese, iniziano attivamente e con maggiore coscienza la loro avventura nella reggae music.
Il disco d'esordio riscuote un feedback tanto grande quanto inaspettato. Il progetto colpisce per la freschezza dello stile, il modo innovativo di guardare al reggae, le produzioni ricercate e la scelta di esprimersi e comunicare utilizzando due lingue contemporaneamente: il patois giamaicano ed il dialetto salentino. Tutto questo consacra presto questi quattro ragazzi del sud come una delle più solide e apprezzate realtà della penisola e, negli anni, i Boomdabash vengono apprezzati per la duttilità musicale, l'attenzione verso il sociale e la capacità di innovarsi e rinnovarsi.
Nel maggio 2011, a distanza di tre anni dalla fortunata uscita del primo lavoro, i Boomdabash pubblicano il secondo progetto discografico, "MADE IN ITALY", anticipato dalla hit track "MURDER" che porta la band alla vittoria dell'MTV New Generation sul palco degli MTV Days a Torino.
Dopo questo grande traguardo, per i Boomdabash inizia un viaggio lungo due anni: un tour che attraversa l'Italia dal nord al sud con oltre 100 date.
“Made in Italy” diventa così il prodotto più rappresentativo della reggae band salentina, in quanto nato dal loro processo di maturazione e crescita artistica. Il disco è carico delle influenze musicali più diverse ma, nonostante questa sua eterogeneità, mantiene un inconfondibile aroma reggae.

A giugno 2012 entra in rotazione radiofonica un altro successo nazionale "DANGER", che in brevissimo tempo diventa una delle hit più ballate dell'estate.
L'esperienza della vita però arriva nell'ottobre del 2012 con l'Hitweek Festival. I Boomdabash, infatti, vengono scelti insieme ad alcuni big della musica italiana come i Subsonica e i Negrita per rappresentare l'Italia in un tour che tocca gli Stati Uniti ,in particolare New York e Miami.
Questa esperienza diventa l’occasione per esportare il loro particolarissimo sound in America, infatti il brano "Danger" entra presto in rotazione su MTV Iggy ed in parecchie radio della Florida.
Rientrati in Italia i Boomdabash pubblicano il singolo "THE MESSAGE" il cui street video viene girato tra Manhattan e Brooklyn insieme a Dj Double S, uno dei pilastri della musica rap italiana.
Il brano "The Message" è il primo singolo del tanto atteso terzo disco, "SUPERHEROES" (2013), che entra sin dal primo giorno nella Top Ten dei dischi più venduti di iTunes Italia.
"Superheroes" è un disco maturo, completo e innovativo che ammicca non solo al reggae ma a tutta la musica, con molti ospiti italiani che ne impreziosiscono le 13 tracce rendendole parte di un piccolo capolavoro.
Nel corso del 2013, da questo ultimo progetto discografico vengono estratti altri tre singoli: a maggio “SUNSHINE REGGAE”, a luglio “REALITY SHOW” che vede la collaborazione dei Sud Sound System e a novembre “SOMEBODY TO LOVE”.
Il “SUPERHEROES TOUR”, che ha accompagnato questa uscita discografica, ha visto i Boomdabash esibirsi in oltre 50 concerti in 10 mesi, registrando numerosi sold out in tutta Italia.
A giugno 2014 i Boomdabash sono pronti a ripartire con un nuovo tour, Il “#MAMMALACAPU SUMMER TOUR 2014”, anticipato dal singolo “L’IMPORTANTE”.

Il 16 giugno 2015 è stato pubblicato il quarto album in studio Radio Revolution, che a poche ore dall'uscita sulle piattaforme digitali è riuscito a conquistare le prime posizioni della classifica di iTunes. L'anno successivo è uscito il singolo inedito Portami con te.
Nel 2018 pubblicano i singoli Barracuda con Jake La Furia e Fabri Fibra e Non ti dico no con Loredana Bertè, entrambi estratti dal quinto album Barracuda, uscito il 15 giugno dello stesso anno.[5]
Nel 2019 il gruppo ha partecipato al 69º Festival di Sanremo con il Per un milione,[6] classificandosi all'11º posto.[7] Il brano ha anticipato la riedizione di Barracuda, denominata Predator Edition e pubblicata l'8 febbraio dello stesso anno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Necrologi

trovo aziende

 

Pubblicità

 

 

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 544 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Pubblicità

FUORI CITTA'

GdF Bari: sequestrati numerosi capi di abbigliamento e cuscini contraffatti dei brand “Disney” e “Marvel”

28-01-2023

PUTIGNANO - I Finanzieri della Tenenza di Putignano, nell’ambito di autonoma attività info-investigativa volta alla repressione dei traffici illeciti, con particolare...

Furti con scasso ai self-sevice di tabacchi e stazioni di servizio, quattro arresti

21-01-2023

MODUGNO - I Carabinieri della Compagnia di Modugno supportati da quelli di Palestrina (RM), in esecuzione di ad un’ordinanza di misura...

Altamura - Sequestro di armi e refurtiva in un box condominiale: due arresti

18-01-2023

ALTAMURA - I Carabinieri di Altamura hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione illegale di armi e munizioni e ricettazione...

Infermiera presa a calci da una paziente in attesa al pronto soccorso dell’Ospedale Di Venere

15-01-2023

BARI – “Apprendiamo con sdegno dell’aggressione subita ieri da una nostra infermiera in servizio presso il pronto soccorso dell’Ospedale Di...

Grumo Appula - Eseguito ordine di carcerazione nei confronti di una 35enne per concorso in…

28-12-2022

GRUMO APPULA - I Carabinieri della Compagnia di Modugno hanno eseguito un ordine di carcerazione, emesso dalla Procura Generale presso la...

Bari, Casamassima, Turi e Locorotondo. Estorsioni ai cantieri edilizi e traffico di stupefacenti, aggravati dal…

23-12-2022

BARI - I Carabinieri del Comando Provinciale di Bari hanno eseguito sei ordini di carcerazione, emessi dalla Procura Generale presso la...

NECROLOGI

Addio a Rocco Recchia, decano degli artigiani nocesi

18-11-2022

NOCI – Lutto nel mondo dell’artigianato nocese: ci ha lasciati Rocco Recchia, il noto e stimatissimo calzolaio che aveva ereditato...

Lutto nell'imprenditoria locale: addio a Raffaele Putignano

11-10-2022

NOCI - Questa mattina è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari l'imprenditore nocese Raffaele Putignano, all'età di 72 anni, dopo una...

Ci lascia il giovane concittadino Domenico: un lutto inaspettato per Noci

18-08-2022

NOCI – Una settimana di Ferragosto amara per Noci, che ha appreso con dolore la notizia della tragica scomparsa di...

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

LETTERE AL GIORNALE

Natale a Noci: un bilancio positivo

08-01-2023

NOCI - Le sezioni nocesi di Confartigianato, Confcommercio e Coldiretti, insieme all'AIS Puglia esprimono un caloroso ringraziamento ai nocesi per la...

Diversità ed inclusione

17-12-2022

LETTERE AL GIORNALE - Nella cornice delle feste natalizie, in un clima di inclusione e condivisione, gli alunni della 2D della...

Nino Vaccalluzzo e Noci: un tributo al maestro dell’Arte pirotecnica tragicamente scomparso

15-09-2022

Nell'immagine: Antonio Labate e Tonino D'Onghia accompagnati da Nino Vaccalluzzo (a sinistra) durante la visita all'azienda del 25 giugno 2010...

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...