Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

GiovedÌ, 26 Novembre 2020 - 18:56

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

10 31 MarianoCasulliResilienza 2NOCI - Il covid non sta fortunatamente fermando la musica, anzi, la sta nutrendo fornendole numerosi e intensi spunti di ispirazione. L’ultima sorpresa musicale ci giunge dal cantautore nocese Mariano Casulli che lo scorso 30 ottobre ha lanciato su tutte le piattaforme musicali online il suo nuovo singolo intitolato “Resilienza”, in feat con la bella e brava cantautrice Zeudi Lopinto, di cui vi avevamo presentato alcune settimane fa il singolo “Acquario”.  “Resilienza” è solo un anticipo dell’uscita del primo album di inediti di Mariano Casulli, che si intitolerà “Silenzi a cui tornare” e la cui uscita è prevista per il prossimo 27 novembre  per la casa discografica Vinyl Sound di Noci, con la produzione artistica di Niki Intini. Di seguito, la nostra mini intervista a Casulli.

10 31 MarianoCasulliResilienza 3Resilienza è una canzone intimistica, quasi catartica, dalle sonorità molto semplici e dirette. Racconta la capacità di volersi risollevare dopo un periodo buio e difficile, supportati dalle persone a noi più vicine. La canzone è accompagnata da un videoclip ufficiale, prodotto da Leonardo Quarato e Paolo Moliterni, diretto da Mariano Casulli ed interpretato da Claudia Quarato. Le immagini raccontano quasi fedelmente il fluire del testo, cercando una sorta di continuità con le parole e la musica.
A questo progetto musicale hanno partecipato diversi musicisti nocesi: Alessandro Semeraro alla batteria, Giacomo Monopoli al pianoforte, synth; Pierfrancesco Trisolini al basso. Il brano è stato prodotto da Vinyl Sound Noci e missato e masterizzato da Niki Intini.
Abbiamo voluto rivolgere al giovane cantautore qualche domanda per conoscere meglio sia lui dal punto di vista artistico, che la genesi e il significato emotivo del singolo.
Mariano, dicci qualcosa di te, soprattutto in merito ai tuoi esordi artistici e alla tua passione per la musica.
“La mia passione per la musica ha iniziato a prender forma durante la prima adolescenza, quando mi sono approcciato allo studio della chitarra. Successivamente, è subentrata anche la passione per la batteria. Durante gli studi universitari ho iniziato a scrivere i miei primi testi, influenzato da artisti italiani quali Tiromancino, Elisa, Venditti, Sinigallia, ecc…Ricerco meticolosamente il sound dei miei brani ascoltando svariati generi musicali, passando dal rock al R&B, dal soul al pop. Il 21 marzo 2019 è stato pubblicato in maniera indipendente il mio primo singolo, “Ottobre”. Il 27 settembre è uscito il secondo inedito, “Scappia via”. Il 27 marzo 2020 viene pubblicato il terzo singolo, “Silenzi a cui tornare”. E giungiamo così a “Resilienza”, uscito lo scorso 30 ottobre!”
Abbiamo ascoltato l’intenso e bellissimo testo, e ci è parso che possa essere interpretato sia come una rinascita soggettiva, da un periodo buio che si vive al livello personale, che come resilienza nei confronti di questa pandemia che ci ha inaspettatamente colpiti E’ così? E se sì, quanto è stata influenzata la nascita del testo dal momento che stiamo storicamente vivendo?

"La canzone l'ho scritta lo scorso anno, quando questo brutto incubo del Covid non era ancora incominciato. L'ho scritta semplicemente pensando alla potenza di questa parola, e quindi cercando di descrive in maniera oggettiva quello che vuole trasmettere. Qualche giorno fa mi sono ritrovare a riflettere sul momento storico che stiamo vivendo, e quindi mi auguro che possa passare un messaggio di speranza, uno spiraglio di luce in un mondo pieno di tenebre".


10 31 MarianoCasulliResilienza 1Per quanto concerne la collaborazione con Zeudi è stata un'esperienza positiva? Prevedete di realizzare ancora qualcosa insieme?

"Zeudi è una forza della natura. Apprezzo moltissimo il suo modo di interpretare i brani e e le ho chiesto di collaborare a Resilienza. Ne è nata una bella esperienza che spero possa ripetersi anche in futuro".
Per finire, quale messaggio vorresti dare ai giovani, per i quali la musica rappresenta più che un conforto una vera e propria terapia?

"La musica a mio avviso scandisce il tempo delle nostre giornate. Può essere conforto, terapia, rifugio.  L'invito è quello di continuare ad ascoltarla e a promuoverla, sempre!"

A beneficio dei nostri lettori appassionati di musica, ecco qui di seguito il link al videoclip ufficiale: https://www.youtube.com/watch?v=L2I3V2fEqDI

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 583 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Covid19 - Monopoli: 161 positivi

21-11-2020

MONOPOLI - In Sindaco di Monopoli Angelo Annese questa sera ha comunicato i dati aggiornati sui contagi da Sar-Cov2 a Monopoli:...

Covid19 - Putignano: 99 positivi

21-11-2020

PUTIGNANO - Nel pomeriggio la sindaca Luciana Laera ha comunicato i dati, aggiornati ad oggi, dei putignanesi positivi al Coronavirus. Sono...

Modugno - Sorpresi quattro minorenni che posizionavano sassi lungo la linea ferroviaria

17-11-2020

MODUGNO - I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Modugno hanno denunciato in stato di libertà i genitori di...

Castellana Grotte - Sospesa l’attività didattica da domani in due istituti scolastici

15-11-2020

CASTELLANA GROTTE - Sospesa l’attività didattica da domani in due istituti scolastici per casi accertati di Covid-19 tra i docenti a...

Bari - Minore denunciato per rapina sul Lungomare

14-11-2020

BARI - I Carabinieri della Stazione di Bari Principale, al termine di attività investigativa, hanno deferito in stato di libertà...

Castellana grotte - Evade dai domiciliari per rubare in chiesa, arrestato dai carabinieri

14-11-2020

CASTELLANA GROTTE - I Carabinieri della Stazione di Castellana Grotte hanno tratto in arresto, in esecuzione di ordinanza di custodia...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...