Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

Domenica, 29 Gennaio 2023 - 17:13

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

06 04 Radice di PugliaBARI - Nella splendida cornice della Casa delle Musiche Teatro Kursaal Santalucia di Bari si è tenuto il 2 giugno sera il concerto Radici per il futuro di AYSO (Apulian Youth Symphony Orchestra), organizzato da OrchestrAcademy e Regione Puglia, in collaborazione con il Dipartimento Turismo, Economia della Cultura e Valorizzazione del Territorio della Regione Puglia. Una serata all’insegna del talento e della travolgente energia di giovani eccellenze provenienti da tutta Italia che durante la settimana hanno lavorato con musicisti di prestigio sotto la Direzione artistica del M° Teresa Satalino.

Ad aprire la serata il Concerto no. 1 per due clarinetti e orchestra op. 35 di Franz Krommer che ha visto impegnati i primi clarinetti di AYSO, Gregorio Caforio e Antonio Magno, a duettare con il M° Calogero Palermo, primo clarinetto dell’Orchestra Reale del Concertgebouw di Amsterdam, diretti dal M° Marco Alibrando.

A seguire un’altra personalità di spicco del panorama musicale internazionale, il M° Danilo Rossi, storica prima viola dell’Orchestra del Teatro alla Scala di Milano, che ha acceso la platea in un travolgente medley delle iconiche Michelle, Yesterday ed Eleanor Rigby dei Beatles con l’Orchestra d’archi di AYSO.

Ospite speciale la giovane pugliese Claudia Lucia Lamannavincitrice dell’International Harp Contest in Israel, musicista che durante la serata, su iniziativa della Regione, ha ricevuto dalle mani di Grazia Di Bari (delegata alla Cultura della Regione Puglia) il premio “Radice di Puglia”, destinato ai pugliesi che si distinguono per il conseguimento di risultati significativi in ambito sociale, culturale, artistico, scientifico, sportivo, economico e imprenditoriale. 

“Claudia è il simbolo rappresentativo di tutti i giovani musicisti di AYSO provenienti da ogni parte d’Italia. Stasera celebriamo insieme alle Istituzioni la valorizzazione del merito, del talento e del sacrificio” dice Teresa Satalino (Direttore artistico di AYSO).

“Siamo orgogliosi che un giovane talento pugliese, vincitrice dell'International Harp Contest, sia considerata oggi l'arpista più brava del mondo. Complimenti a Claudia, esempio per tanti nostri ragazzi che lavorano duramente per realizzare i loro sogni” afferma la consigliera regionale Lucia Parchitelli.

“Se si vuole comprendere cosa siano le politiche culturali in questa Regione venga in questo teatro, venga ad ascoltare AYSO, viva l’emozione come quella che stiamo vivendo questa sera e capirà. Un contenitore magnifico come il Kursaal, restituito alla fruizione del pubblico, valorizzato in maniera straordinaria, riempito di contenuti culturali, di formazione continua di altissimo livello” dichiara Aldo Patruno, Direttore del Dipartimento Turismo, Economia della Cultura e Valorizzazione del Territorio della Regione Puglia.

“Ringrazio la Regione Puglia per questo riconoscimento e in particolare la consigliera Lucia Parchitelli che ha seguito il mio percorso. Per me è un grande rappresentare la nostra terra e l’Italia” dice Claudia Lucia Lamanna che ha suonato con AYSO il terzo movimento del Concerto op. 74 per arpa e orchestra di Reinhold Glière.

A conclusione del concerto, l’uditorio è stato infiammato ed entusiasmato dai ritmi incalzanti dell’Overture e della Suite da Candide di Leonard Bernstein.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Necrologi

trovo aziende

 

Pubblicità

 

 

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 234 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Pubblicità

FUORI CITTA'

GdF Bari: sequestrati numerosi capi di abbigliamento e cuscini contraffatti dei brand “Disney” e “Marvel”

28-01-2023

PUTIGNANO - I Finanzieri della Tenenza di Putignano, nell’ambito di autonoma attività info-investigativa volta alla repressione dei traffici illeciti, con particolare...

Furti con scasso ai self-sevice di tabacchi e stazioni di servizio, quattro arresti

21-01-2023

MODUGNO - I Carabinieri della Compagnia di Modugno supportati da quelli di Palestrina (RM), in esecuzione di ad un’ordinanza di misura...

Altamura - Sequestro di armi e refurtiva in un box condominiale: due arresti

18-01-2023

ALTAMURA - I Carabinieri di Altamura hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione illegale di armi e munizioni e ricettazione...

Infermiera presa a calci da una paziente in attesa al pronto soccorso dell’Ospedale Di Venere

15-01-2023

BARI – “Apprendiamo con sdegno dell’aggressione subita ieri da una nostra infermiera in servizio presso il pronto soccorso dell’Ospedale Di...

Grumo Appula - Eseguito ordine di carcerazione nei confronti di una 35enne per concorso in…

28-12-2022

GRUMO APPULA - I Carabinieri della Compagnia di Modugno hanno eseguito un ordine di carcerazione, emesso dalla Procura Generale presso la...

Bari, Casamassima, Turi e Locorotondo. Estorsioni ai cantieri edilizi e traffico di stupefacenti, aggravati dal…

23-12-2022

BARI - I Carabinieri del Comando Provinciale di Bari hanno eseguito sei ordini di carcerazione, emessi dalla Procura Generale presso la...

NECROLOGI

Addio a Rocco Recchia, decano degli artigiani nocesi

18-11-2022

NOCI – Lutto nel mondo dell’artigianato nocese: ci ha lasciati Rocco Recchia, il noto e stimatissimo calzolaio che aveva ereditato...

Lutto nell'imprenditoria locale: addio a Raffaele Putignano

11-10-2022

NOCI - Questa mattina è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari l'imprenditore nocese Raffaele Putignano, all'età di 72 anni, dopo una...

Ci lascia il giovane concittadino Domenico: un lutto inaspettato per Noci

18-08-2022

NOCI – Una settimana di Ferragosto amara per Noci, che ha appreso con dolore la notizia della tragica scomparsa di...

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

LETTERE AL GIORNALE

Natale a Noci: un bilancio positivo

08-01-2023

NOCI - Le sezioni nocesi di Confartigianato, Confcommercio e Coldiretti, insieme all'AIS Puglia esprimono un caloroso ringraziamento ai nocesi per la...

Diversità ed inclusione

17-12-2022

LETTERE AL GIORNALE - Nella cornice delle feste natalizie, in un clima di inclusione e condivisione, gli alunni della 2D della...

Nino Vaccalluzzo e Noci: un tributo al maestro dell’Arte pirotecnica tragicamente scomparso

15-09-2022

Nell'immagine: Antonio Labate e Tonino D'Onghia accompagnati da Nino Vaccalluzzo (a sinistra) durante la visita all'azienda del 25 giugno 2010...

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...