Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

Madonna-della-Scala-1NOCI (Bari) - Il direttore artistico del Festival della Valle d'Itria, Alberto Triola, fresco di nomina da parte della dirigenza del Centro musicale Paolo Grassi che da trentasei anni allestisce la nota kermesse martinese, ha comunicato all'Amministrazione comunale di Noci che sarà l'abbazia della Madonna della Scala ad ospitare uno degli eventi più significativi del cartellone di quest'anno.

Nella chiesa abbaziale, infatti, si svolgerà, mercoledì 21 luglio, il concerto su musiche di Alessandro Scarlatti: a 350 anni dalla nascita del compositore... , saranno eseguiti il "Salve Regina II" per coro a quattro voci, due violini, archi e continuo; la "Messa si Santa Cecilia" per soli, coro a cinque voci e continuo. Si consolida dunque la collaborazione fra il Comune di Noci ed il Festival di Martina. Sono sette anni ormai che "in decentramento" la ricercata programmazione martinese sbarca a Noci portando eventi culturali di grande spessore. Ne guadagna l'immagine della città della"gnostre". Se ne avvantaggia il pur ricco cartellone di "Nociestate" che da quasi quarant'anni allieta la stagione ai residenti ed ai numerosi forestieri che scelgono di soggiornare, fra luglio ed agosto, sulle colline della Murgia dei Trulli.

Sin dal 2003, è stata fitta la sintonia fra la civica Amministrazione ed il presidente del Festival, Franco Punzi. E nelle scorse settimane, il sindaco Piero Liuzzi e Punzi hanno fatto visita alla comunità benedettina nocese ed incontrando l'abate dom Donato Ogliari ne hanno ottenuto il consenso ad effettuarvi il concerto di musica sacra che - secondo gli organizzatori - costituirà l'evento nell'evento della 36^ edizione. Nell'abbazia si porterà la formazione musicale storica del "Valle d'Itria", l'Orchestra internazionale d'Italia diretta da Antonio Greco, nonché il Coro slovacco di Bratislava. "Il concerto di Scarlatti - spiega Liuzzi - rappresenta l'omaggio della comunità civile di Noci al ritorno sulle colline della Scala della presenza monastica in occasione dell'ottantesimo anniversario che ricorre quest'anno".

Un'utile sinergia, inoltre, è stata conseguita dal primo cittadino con il management del festival: il coro scaligero "Novum Gaudium", diretto da padre Anselmo Susca, eseguirà salmi e monodie di canto gregoriano all'interno della chiesa martinese di Sant'Antonio, la sera del 23 luglio, in occasione delle celebrazioni dei 700 anni della fondazione della città. Il sindaco ha anche partecipato alla conferenza stampa indetta a Bari presso la presidenza della Giunta regionale per illustrare i contenuti del cartellone martinese agli operatori dell'informazione. L'assessore regionale alla cultura, Silvia Godelli, ha espresso viva soddisfazione per la scelta di Noci quale sede decentrata del Festival

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 203 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook