Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

06-08 saluti finali saggio ballet schoolNOCI (Bari) - Quest'anno è la Ballet School ad aprire la stagione dei saggi di fine anno per le scuole di danza nocesi, ma lo fa in maniera originale rispetto alle passate edizioni, cioè con due spettacoli: "Ci racconti una fiaba?" è il saggio con protagonisti i più piccoli della scuola, "Viva il musical"  è l'occasione giusta per i più grandi di intrattenere amici e parenti e di cimentarsi in uno spettacolo che osa e confeziona un bel risultato. A fine di entrambi gli spettacoli, l'insegnante Danica Pettinato dedica al figlio Giovanni di quasi un anno, il risultato di una stagione di lavoro e formazione, ripagata dai risultati dei suoi allievi.

06-06 zeudi lopinto e bambine Ballet SchoolIl 6 giugno è andato in scena il primo spettacolo organizzato dalla Ballet School, per la regia dell'insegnante Danica Pettinato, anche coreografa e direttrice artistica: sipario aperto al pubblico del teatro "Socrate" di Castellana Grotte dalle 20.30, in scena i gruppi dei più piccoli della scuola, dalle piccolissime del Pre-Primary alle ragazzine di Jazz Principianti. Zeudi Lopinto, veterana tra le allieve della Pettinato, ormai lanciatissima anche nel canto (Noci ha avuto modo di apprezzarla lo scorso anno nel saggio estivo della scuola, ndr) è la cantastorie di una bellissima fiaba. Una fiaba di una ragazza che approda in un mondo diverso da quello terrestre, dove le sue piccole abitanti, interpretate da alcune ballerine dello spettacolo la guidano in una società dove le parole 'guerra' e 'denaro' non esistono, dove il re difende la pace e la serenità dei suoi abitanti.

Nel mondo meraviglioso in cui approda la protagonista della fiaba, interpretata dalla stessa Zeudi Lopinto (in foto sopra, con le piccole interpreti), il popolo è in fermento per organizzare lo spettacolo dell'anno dedicato all'intero regno: il biglietto per assistervi non costa nulla e la giovane straniera si solleva davanti a tanta bontà, che le fa leggermente dimenticare la lontananza da casa. I gruppi di classico della scuola mettono così in scena lo spettacolo finale, chiuso dal musical Mary Poppins con protagonista l'insegnante Pettinato, che si cimenta nel canto trascinata dall'allieva Lopinto. Cala il sipario sulla fiaba e si ritorna sulla scena con la cantastorie che prima di chiudere il suo magico libro, canta "Ogni favola è un gioco". L'insegnante Pettinato ringrazia i genitori per l'aiuto e la fiducia riposta nel suo lavoro, i protagonisti del primo spettacolo e gli allievi grandi che hanno aiutato nel dietro le quinte: tornando a casa, quel che rimane insieme ai sorrisi e al divertimento sul palco delle ballerine, sono soprattutto le facce espressive delle piccole interpreti e la capacità degli 8 gruppi protagonisti di mettere in scena uno spettacolo tutto per loro, con numerosi cambi e lunghi balletti portati a termine con lo spirito giusto dalle piccole.

06-08 attori viva il musical della ballet schoolSabato 8 giugno le grandi hanno raccolto il testimone delle piccole della scuola per mettere in scena "Viva il Musical" con regia e testi di Sabato Pettinato, padre dell'insegnante Danica, coreografa e direttrice artistica. Sipario alle 20.30 sempre sul grande palco del "Socrate" di Castellana Grotte. 8 personaggi in cerca di un'occasione arrivano nella scuola del direttore artistico Sabato e della coreografa Danica: tra di loro una baby sitter, una studentessa, una cantante da piano bar, una ragazza immagine, un venditore porta a porta interpretato dall'unica presenza maschile della scuola, Vincenzo Fatalino, insomma persone normali, con un lavoro o un obiettivo, ma un "però" che pesa sulle loro giovani vite. "Però" è uno dei pezzi scritti da S.Pettinato e cantati dagli interpreti, ballerini dello spettacolo che anche sabato vede i 6 gruppi protagonisti mettere in scena un saggio impegnativo, con cambi frequenti di costume per gli attori, che mettono alla prova i ritmi dello spettacolo, ma che fanno dall'altro lato emergere la caparbietà e bravura di questi ragazzi.

06-08 musical ballet schoolGli 8 personaggi in cerca di un'occasione insistono per partecipare al musical della scuola, il direttore Sabato non vuole creino problemi, ma l'insegnante Danica accetta la sfida. Parte allora il viaggio tra i classici "West Side Story", "Romeo e Giuletta", "Footloose", "Sette spose per sette fratelli" portati in scena dai singoli gruppi con più balletti per musical. Bello il gioco di entrate-uscite dei gruppi che rende dinamico lo spettacolo, insieme alle luci che aiutano nel focalizzare l'attenzione su protagonisti e atmosfere della scena. I manichini in smoking che ballano con le ragazze di Advance Foundation nell'evocazione de "Il fantasma dell'opera" creano un effetto d'impatto, mentre l'emozione positiva percorre lo spettatore con "Romeo e Giulietta" che vede Fatalino e la ballerina e interprete Caterina Lippolis autori di un passo a due da applausi. Gli 8 personaggi in cerca di un'occasione, nella storia, vincono la loro sfida col musical, sul palco gli 8 intepreti e le ballerine vincono la sfida con loro stesse, portando a termine uno spettacolo che osa, difficile per ritmi e scelte artistiche come ammette la stessa Danica, ma che riesce a tirar fuori il coraggio e l'arte dei grandi della Ballet School.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 182 visitatori e un utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook