Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

LunedÌ, 15 Agosto 2022 - 11:56

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

11 21Foto Mirizzi 1NOCI (Bari) - Sabato 23 novembre alle ore 19 presso il Salone delle Adunanze dell'Associazione Artigiana di Mutuo Soccorso e Lavoro di Martina Franca (Piazza Plebiscito), il professor Ferdinando MIRIZZI, ordinario di demoetnoantropologia presso l'Università degli Studi della Basilicata, verrà proclamato vincitore della ventiduesima edizione del PREMIO UMANESIMO DELLA PIETRA PER LA STORIA.

Negli anni scorsi il Premio è stato assegnato a: COSIMO DAMIANO FONSECA (1998), ANGELO MASSAFRA (1999), PASQUALE CORSI (2000), FRANCESCO MARIA DE ROBERTIS (2001), GIOSUÈ MUSCA (2002), ROSARIO JURLARO (2003), PINA BELLI D’ELIA (2004), RAFFAELE LICINIO (2005), GIORGIO OTRANTO (2006), CLARA GELAO (2007), ROBERTO CAPRARA (2008), COSIMO D’ANGELA (2009), ANDREAS KIESEWETTER (2010), MARIO SPEDICATO (2011), GIOIA BERTELLI (2012), VITO ANTONIO LEUZZI (2013), HUBERT HOUBEN (2014), PASQUALE CORDASCO (2015), VITTORIO DE MARCO (2016), GIUSEPPE POLI (2017), GIUSEPPE COLUCCI (2018).

Le finalità dell’iniziativa saranno sintetizzate da FRANCESCO DIMICHELE e da DOMENICO BLASI, rispettivamente segretario e direttore del Gruppo Umanesimo della Pietra.
Il curriculum vitae et studiorum del professor Mirizzi sarà illustrato dal notaio ARCANGELO RINALDI, presidente dell’Ufficio di Segreteria del Premio, mentre l’accademico dei Lincei COSIMO DAMIANO FONSECA, vincitore del Premio nel 1998, traccerà il profilo scientifico dell’attività svolta dal premiato.

Il Premio è riservato a uno studioso vivente che nel corso della sua attività di ricerca abbia dato un notevole contributo alla conoscenza e alla divulgazione della storia di Puglia nei diversi campi d’indagine.
Non si tratta, pertanto, di un concorso di saggistica ma del riconoscimento alla carriera di uno studioso, individuato dall’iniziativa esclusiva dei componenti di una Giuria Popolare, che per quest’edizione comprendeva duecento personalità della cultura pugliese e no.

Nello studio notarile Rinaldi di Martina Franca il 16 ottobre u.s. s'è provveduto allo spoglio delle schede di votazione, autonomamente inviate dai giurati, le quali recavano centosettantasei preferenze, suddivise fra numerosi studiosi.
Il maggior numero di voti è stato ottenuto dal professor Ferdinando Mirizzi, che ha accettato il Premio, consistente nella proclamazione ufficiale del vincitore in una pubblica cerimonia, alla quale ha assicurato la propria collaborazione l'Associazione Artigiana di Mutuo Soccorso e Lavoro di Martina Franca.
Al professor Mirizzi in ricordo della manifestazione il grand’ufficiale GIUSEPPE BELLUCCI, socio del Gruppo Umanesimo della Pietra, donerà un suo multiplo d’arte in bronzo dal titolo La Voce della Storia.
Il Premio è sostenuto da Artebaria Edizioni di Martina Franca.
L’Ufficio di Segreteria del Premio, presieduto dal notaio Arcangelo Rinaldi, è composto per il 2019 da Cristina Comasia Ancona, Franco Aquaro, Pietro Bello, Giuseppe Bellucci, Domenico Blasi, Annapaola Digiuseppe, Riccardo Ippolito, Giovanni Liuzzi, Carlo Rinaldi e da Francesco Dimichele (segretario).
Agli intervenuti alla cerimonia del 23 novembre p.v. sarà consegnata la pubblicazione celebrativa del Premio Umanesimo della Pietra per la Storia - Edizione 2018, curata da Annapaola Digiuseppe.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 394 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Gravina in Puglia -  Avrebbe minacciato i Carabinieri con una pistola e poi si sarebbe…

15-08-2022

Gravina in Puglia - I Carabinieri di Gravina in Puglia, coordinati dal Comando Compagnia di Altamura, hanno arrestato un pregiudicato...

Attività ispettiva nell'ambito dell'operazione "Estate tranquilla 2022"

15-08-2022

BARI - Nell’ambito di servizi predisposti in campo nazionale, i Carabinieri del NAS di Bari hanno svolto complessivamente 68 attività...

Parco Nazionale dell'Alta Murgia: primi dati sugli incendi boschivi

12-08-2022

ALTAMURA - È già tempo dei primi bilanci per i Carabinieri Forestali nella campagna di prevenzione e repressione degli incendi...

Conversano - Arrestato responsabile di un furto all’interno della Cattedrale di Conversano

08-08-2022

I Carabinieri gli trovano in casa anche Marijuana e Hashish CONVERSANO - I Carabinieri del Comando Stazione di Conversano hanno tratto...

Identificati i presunti autori di una truffa consumata ai danni di una vittima ultraottantenne

30-07-2022

BARI - Ieri mattina, in Messina i Carabinieri delle Stazione di Acquaviva delle Fonti con il supporto dei colleghi della Compagnia...

Recuperato e rimpatriato dall’Austria eccezionale dipinto seicentesco di Artemisia Gentileschi

21-07-2022

L'opera era pertinente all’eredità del Conte Giangirolamo II Acquaviva di Conversano BARI - Le persone indagate, secondo l’impostazione accusatoria,  avevano presentato...

NECROLOGI

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

LETTERE AL GIORNALE

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...