Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

LunedÌ, 30 Gennaio 2023 - 00:22

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 
Jose-KeltzNOCI - Si è da poco concluso il secondo incontro organizzato dal Comune di Noci per discutere della shoah in occasione della Giornata della Memoria che ricorre il 27 gennaio di ogni anno. L’anno scorso il comune aveva realizzato solo alcune locandine sparse un po’ per tutto il paese con le parole di Primo Levi  da “Se questo è un uomo”. Oggi, invece, il dibattito con i ragazzi degli istituti superiori per discutere della più grande mattanza mondiale della storia dell’uomo.
Infatti si è tenuto stamattina presso l’auditorium dell’istituto Agherbino il primo incontro-dibattito “La cifra del genocidio, il caso di una famiglia ebrea polacca attraverso i ricordi di un superstite diventato nocese”. Al dibattito sono intervenuti il sindaco di Noci Piero Liuzzi, l’Assessore alla Cultura Paola Annese, prof. Nicola Colaianni ordinario presso l’università Aldo Moro di Bari, il tutto coordinato dal giornalista del Corriere del Mezzogiorno Felice Blasi. L’occasione è stata propizia per presentare alla comunità dei ragazzi l’ultima fatica di Josè Mottola che con Bernardo Kelz ha scritto il libro: “Dai Carpazi alle Murge. Odissea di Zygmunt Kelz scampato alla shoah”. L’appuntamento si è poi rinnovato oggi pomeriggio presso l’aula magna del liceo scientifico Leonardo da Vinci conclusosi da poco. Shoah, termine che in ebraico significa “tempesta distruttrice” vuole esprimere il ricordo di chi quella tempesta l’ha vissuta dall’interno, dai campi di sterminio, da Auschwitz. Ma forse quel termine può essere allargato a chi quella tempesta l’ha vista passare sulla propria pelle come i soldati italiani sul fronte russo, Pearl Harbour, Hiroshima e Nagasaki, anche da lì è passato il vento gelido della morte. Anche lì si dava adito a delle idee effimere di supremazia di una razza sulle altre, in un ipotetico sogno di gloria infinita che poi si è dimostrata fallace, lasciando negli occhi dei protagonisti solo il dolore della distruzione e il vuoto degli affetti. Il giorno della memoria forse non servirà solo a ricordare il più grande genocidio mondiale ma anche la contemplazione della vita sulla morte.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Necrologi

trovo aziende

 

Pubblicità

 

 

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 257 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Pubblicità

FUORI CITTA'

GdF Bari: sequestrati numerosi capi di abbigliamento e cuscini contraffatti dei brand “Disney” e “Marvel”

28-01-2023

PUTIGNANO - I Finanzieri della Tenenza di Putignano, nell’ambito di autonoma attività info-investigativa volta alla repressione dei traffici illeciti, con particolare...

Furti con scasso ai self-sevice di tabacchi e stazioni di servizio, quattro arresti

21-01-2023

MODUGNO - I Carabinieri della Compagnia di Modugno supportati da quelli di Palestrina (RM), in esecuzione di ad un’ordinanza di misura...

Altamura - Sequestro di armi e refurtiva in un box condominiale: due arresti

18-01-2023

ALTAMURA - I Carabinieri di Altamura hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione illegale di armi e munizioni e ricettazione...

Infermiera presa a calci da una paziente in attesa al pronto soccorso dell’Ospedale Di Venere

15-01-2023

BARI – “Apprendiamo con sdegno dell’aggressione subita ieri da una nostra infermiera in servizio presso il pronto soccorso dell’Ospedale Di...

Grumo Appula - Eseguito ordine di carcerazione nei confronti di una 35enne per concorso in…

28-12-2022

GRUMO APPULA - I Carabinieri della Compagnia di Modugno hanno eseguito un ordine di carcerazione, emesso dalla Procura Generale presso la...

Bari, Casamassima, Turi e Locorotondo. Estorsioni ai cantieri edilizi e traffico di stupefacenti, aggravati dal…

23-12-2022

BARI - I Carabinieri del Comando Provinciale di Bari hanno eseguito sei ordini di carcerazione, emessi dalla Procura Generale presso la...

NECROLOGI

Addio a Rocco Recchia, decano degli artigiani nocesi

18-11-2022

NOCI – Lutto nel mondo dell’artigianato nocese: ci ha lasciati Rocco Recchia, il noto e stimatissimo calzolaio che aveva ereditato...

Lutto nell'imprenditoria locale: addio a Raffaele Putignano

11-10-2022

NOCI - Questa mattina è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari l'imprenditore nocese Raffaele Putignano, all'età di 72 anni, dopo una...

Ci lascia il giovane concittadino Domenico: un lutto inaspettato per Noci

18-08-2022

NOCI – Una settimana di Ferragosto amara per Noci, che ha appreso con dolore la notizia della tragica scomparsa di...

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

LETTERE AL GIORNALE

Natale a Noci: un bilancio positivo

08-01-2023

NOCI - Le sezioni nocesi di Confartigianato, Confcommercio e Coldiretti, insieme all'AIS Puglia esprimono un caloroso ringraziamento ai nocesi per la...

Diversità ed inclusione

17-12-2022

LETTERE AL GIORNALE - Nella cornice delle feste natalizie, in un clima di inclusione e condivisione, gli alunni della 2D della...

Nino Vaccalluzzo e Noci: un tributo al maestro dell’Arte pirotecnica tragicamente scomparso

15-09-2022

Nell'immagine: Antonio Labate e Tonino D'Onghia accompagnati da Nino Vaccalluzzo (a sinistra) durante la visita all'azienda del 25 giugno 2010...

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...