Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MartedÌ, 24 Novembre 2020 - 05:18

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

09-27cavallirazzaNOCI (Bari) - Non solo manifestazioni e sagre ma anche approfondimenti storici sul tema, in grado di conferire maggiore valore al patrimonio zootecnico del nostro territorio. In prossimità del 17° raduno del Cavallo Murgese ed in occasione quindi del terzo appuntamento di "Settembre in Santa Chiara", si è parlato di razze autoctone, di cavalli murgesi e allevamenti in masseria. Lo scorso giovedì 25 settembre, all'interno del chiostro da cui prende il nome la manifestazione, sono intervenuti il dott. Giuseppe Maria Fraddosio e l'arch. Francesco Giacovelli (in foto).

Fraddosio, con l'obiettivo di far riscoprire e valorizzare ciò che resta del patrimonio zootecnico della Puglia, ha fatto riferimento alle razze cavallina, asinina e podolica che in passato ebbero un ruolo di primo piano nell'economia delle aziende agricole pugliesi affinché in futuro possano recuperare correttamente - anche in termini di selezione zootecnica - quanto rimane di un'antica, prestigiosa tradizione equestre quale fu appunto quella del Regno di Napoli . Primo esemplare storico a cui è stato fatto riferimento, il Corsiero napolitano (e non napoletano); cavallo storico allevato, principalmente per la guerra, in tutto il Regno di Napoli e da qui esportato verso il resto dell'Italia e dell'Europa.  Dal corsiero napolitano dunque, sarebbero nate le razze cavalline di Terra di Bari (in special modo, quella dei conti di Conversano) e di Terra d'Otranto (in particolare, quella dei duchi di Martina).

All'intervento del dott. Giuseppe Maria Fraddosio su la "Zootecnia nelle masserie pugliesi: brevi note storiche" è seguita poi, come da programma quella dell'architetto Francesco Giacovelli "Sulle tracce dei cavalli di razza tre le masserie di Noci". "Il cavallo murgese" ha esordito "è un elemento distintivo del nostro paesaggio e più precisamente delle zone di Mottola, Noci, Martina Franca, Alberobello, Locorotondo, Massafra. Il periodo di maggior allevamento di questa razza iniziò negli anni '20 ed in particolare, a Noci, le masserie rappresentarono importante centro d'allevamento soprattuto grazie alle competenza degli allevatori". La più importante fra queste, e Giacovelli lo ha ribadito più volte, è stata Masseria Scozia nuova insieme a La Mandra.

Masseria cubica tipica dell'800, questa divenne luogo di svago da parte dei proprietari che già possedevano Scozia vecchia. Qui l'allevatore Netti portò avanti un allevamento eccezionale e fu più volte premiato dalla mostra concorso di Martina Franca. Ruolo importante hanno avuto, fino agli anni 80 anche Masseria Murgia Zappullo (per molto tempo stazione di monta), Masseria Torre Abbondanza, Bonelli, etc. Giacovelli, appassionato di storia nocese ma architetto di professione, ha saputo descrivere ciascun "centro d'allevamento" anche sulla base delle sue caratteristiche architettoniche, funzionali all'impresa agricola. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 601 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Covid19 - Monopoli: 161 positivi

21-11-2020

MONOPOLI - In Sindaco di Monopoli Angelo Annese questa sera ha comunicato i dati aggiornati sui contagi da Sar-Cov2 a Monopoli:...

Covid19 - Putignano: 99 positivi

21-11-2020

PUTIGNANO - Nel pomeriggio la sindaca Luciana Laera ha comunicato i dati, aggiornati ad oggi, dei putignanesi positivi al Coronavirus. Sono...

Modugno - Sorpresi quattro minorenni che posizionavano sassi lungo la linea ferroviaria

17-11-2020

MODUGNO - I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Modugno hanno denunciato in stato di libertà i genitori di...

Castellana Grotte - Sospesa l’attività didattica da domani in due istituti scolastici

15-11-2020

CASTELLANA GROTTE - Sospesa l’attività didattica da domani in due istituti scolastici per casi accertati di Covid-19 tra i docenti a...

Bari - Minore denunciato per rapina sul Lungomare

14-11-2020

BARI - I Carabinieri della Stazione di Bari Principale, al termine di attività investigativa, hanno deferito in stato di libertà...

Castellana grotte - Evade dai domiciliari per rubare in chiesa, arrestato dai carabinieri

14-11-2020

CASTELLANA GROTTE - I Carabinieri della Stazione di Castellana Grotte hanno tratto in arresto, in esecuzione di ordinanza di custodia...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...