Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

03 25mostrabovinaaraNOCI (Bari) – Si aprono le danze per l’11ª edizione della Mostra Bovina Interregionale del Centro-Sud, inaugurata ieri 24 marzo presso il Foro Boario di Noci. La mostra, che intende porre al centro dell’attenzione le razze Bruna e Frisona, ma anche l’intero comparto zootecnico, organizzata dall’Associazione Regionale Allevatori della Puglia con il contributo dell’Assessorato alle Risorse Agroalimentari della Regione Puglia e il patrocinio del Comune di Noci, è stata ufficialmente aperta al pubblico dinanzi ad autorità militari e politiche, le scolaresche e i rappresentanti delle associazioni coinvolte.

160 capi bovini di razza Bruna e Frisona e oltre 50 capi di altre razze bovine e bufaline, ovine e caprine provenienti da tutte le provincie pugliesi, dalla Basilicata, Calabria, Campania, Sicilia. Sono questi i numeri che hanno aperto la mostra bovina di quest’anno insieme alle innumerevoli aziende zootecniche che hanno deciso di parteciparvi al fine di far valutare i propri soggetti. Contestualmente all’apertura della mostra, il via anche agli incontri didattici, alle degustazioni dei formaggi e alle lezioni di tosatura e conduzione, fondamentali per il benessere delle vacche.

Si tratta di un appuntamento molto importante per il nostro territorio, perché tutti gli operatori del settore zootecnico si incontrano”, ha dichiarato il Sindaco, Domenico Nisi, durante la cerimonia di inaugurazione e benedizione degli animali e delle persone a cura dell’arciprete Don Peppino Cito. “Quello dell’allevatore è un lavoro duro, impegnativo, che non conosce riposo, ma che sta alla base della qualità dei prodotti che poi noi andiamo a consumare. Tutti oggi vogliamo prodotti sani, ma non dobbiamo dimenticare quello che c’è dietro, il sacrificio, la cura, la passione di questi nostri produttori. A loro deve andare il nostro ringraziamento, perché hanno materialmente consentito al nostro territorio di avere una leadership nella produzione di latte e derivati. L’Amministrazione – ha concluso, – per quello che le è possibile, non farà mancare il suo sostegno”.

Tutto questo perché vogliamo recuperare le qualità del nostro territorio” ha invece dichiarato Piero Laterza, che per la prima volta ha vissuto la mostra da presidente dell’ARA Puglia. “La genuinità e la salubrità che i nostri animali ci donano”. Benessere ai quali dovremmo rivolgere un po' più d’attenzione, ha invece commentato Angelo Corsetti, direttore regionale Coldiretti Puglia, imparando ad in quadrarlo nell’ottica delle programmazioni e psr regionali non facendo più gli errori del passato.

Il programma della mostra proseguirà in questo weekend seguendo il programma che qui vi riportiamo.

 

Fotogallery

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Altri hanno letto anche:

Pubblicità

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 123 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook