Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MartedÌ, 16 Agosto 2022 - 23:33

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

04 01mostrabovina1 copy NOCI (Bari) - Si rinnova anche quest’anno il tradizionale appuntamento con la Mostra Bovina Interregionale del Centro Sud a Noci. E quest’anno finalmente si respira un’aria di maggiore ottimismo da parte degli allevatori, dei trasformatori e degli operatori commerciali che si occupano di zootecnia. Sono infatti oltre 150 i capi bovini partecipanti provenienti da 5 Regioni (Puglia, Basilicata, Sicilia, Calabria e Campania) e 60 gli espositori che presenteranno ai numerosi visitatori tutte le maggiori novità del settore.

La Mostra si svolgerà secondo la consueta programmazione, con il coinvolgimento degli studenti nella prima giornata e poi due giornate piene che vedranno sfilare nel ring i migliori soggetti bovini, frutto di una selezione genetica sempre più innovativa ed improntata ad evidenziare non solo le caratteristiche produttive degli animali, ma anche ad incidere su tutti gli aspetti legati al benessere degli animali stessi.

La grande attenzione a quest’ultimo tema ed alla qualità delle produzioni nell’ambito della manifestazione di Noci troveranno concretizzazione anche nell’ambito dei Convegni che si svolgeranno all’interno del Foro boario nei giorni 5 e 6 aprile.

Il primo Convegno dal titolo “Mastite e riduzione dei farmaci: nuovi approcci al problema” previsto il 5 aprile alle ore 19 e organizzato da ARA Puglia e dall’Associazione Italiana Allevatori si occuperà infatti dell’importante tema dell’uso dei farmaci nel trattamento di determinate patologie ricorrenti, evidenziando nuove metodiche di profilassi tese a ridurne l’uso e contribuendo così a contenere il fenomeno della antibiotico resistenza, ma ragionando anche nell’ottica di elevare la qualità delle produzioni. Ne parleranno il Vice Presidente dell’AIA Claudio Destro, il dr. Giuliano Pisoni medico veterinario, il prof. Riccardi Negrini direttore tecnico dell’AIA, la prof.ssa Marzia Albenzio dell’Università di Foggia ed il responsabile del laboratorio di analisi dell’ARA Piemonte Daniele Giaccone. Le conclusioni del Convegno sono affidate al Presidente di ARA Puglia Pietro Laterza.

Il secondo convegno dal titolo “Alimentazione delle bovine e qualità del latte: i benefici per il consumatore” previsto sabato 6 aprile alle ore 17, organizzato da ARA Puglia e dalla Cooperativa di allevatori pugliesi “Latte Munto in Puglia”, vuole invece mettere in risalto lo stretto rapporto che esiste fra alimentazione e qualità delle produzioni, con i risvolti sul consumatore che saranno messi in evidenza dal prof. Lucantonio Debellis, nutrizionista del Dipartimento di Bioscienza dell’Università di Bari. Gli altri relatori del Convegno sono il dr. Luigi Forte di Open Farm e il prof. Pasquale De Palo del Dipartimento di Medicina Veterinaria dell’Università di Bari.
Nel corso della Mostra bovina di Noci sarà infine lanciata l’iniziativa “Stalle aperte in Puglia” che ARA Puglia ha organizzato per il prossimo 25 aprile, nonché illustrate le modalità di partecipazione del comparto zootecnico pugliese alla prossima edizione di Agrilevante, prevista a Bari dal 10 al 13 ottobre 2019.

IL PROGRAMMA 

04 01mostrabovina3

 

04 01mostrabovina2

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 455 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Gravina in Puglia -  Avrebbe minacciato i Carabinieri con una pistola e poi si sarebbe…

15-08-2022

Gravina in Puglia - I Carabinieri di Gravina in Puglia, coordinati dal Comando Compagnia di Altamura, hanno arrestato un pregiudicato...

Attività ispettiva nell'ambito dell'operazione "Estate tranquilla 2022"

15-08-2022

BARI - Nell’ambito di servizi predisposti in campo nazionale, i Carabinieri del NAS di Bari hanno svolto complessivamente 68 attività...

Parco Nazionale dell'Alta Murgia: primi dati sugli incendi boschivi

12-08-2022

ALTAMURA - È già tempo dei primi bilanci per i Carabinieri Forestali nella campagna di prevenzione e repressione degli incendi...

Conversano - Arrestato responsabile di un furto all’interno della Cattedrale di Conversano

08-08-2022

I Carabinieri gli trovano in casa anche Marijuana e Hashish CONVERSANO - I Carabinieri del Comando Stazione di Conversano hanno tratto...

Identificati i presunti autori di una truffa consumata ai danni di una vittima ultraottantenne

30-07-2022

BARI - Ieri mattina, in Messina i Carabinieri delle Stazione di Acquaviva delle Fonti con il supporto dei colleghi della Compagnia...

Recuperato e rimpatriato dall’Austria eccezionale dipinto seicentesco di Artemisia Gentileschi

21-07-2022

L'opera era pertinente all’eredità del Conte Giangirolamo II Acquaviva di Conversano BARI - Le persone indagate, secondo l’impostazione accusatoria,  avevano presentato...

NECROLOGI

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

LETTERE AL GIORNALE

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...