Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

LunedÌ, 12 Aprile 2021 - 02:38

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

12 18operazionecinderella1NOCI (Bari) – Ricucire i tessuti per ricucire la vita. È da sempre stato il suo obiettivo principale ma oggi è pronta più che mai a gridarne a gran voce gli obiettivi, le finalità. Lo scorso sabato 16 dicembre da Via G. Di Vittorio, Cinderella – sartoria nata nel febbraio 2017-  ha condotto la sua “missione” in esterna. In un chiostro di San Domenico colmo di manichini, abiti e oggettistica ideata per l’occasione, le sette donne che oggi animano e tessono i tessuti della sartoria nata per raggiungere lo scopo sociale di riscattare la vita, si sono ripresentate per tracciare un bilancio sui primi mesi di lavoro.

12 18operazionecinderella4Missione Cinderella: questo il nome completo dell’evento organizzato dalla cooperativa sociale di tipo B nata grazie alla collaborazione tra la cooperativa Askesis, il club Rotary Bari Sud e la Cooperativa sociale “Dimensione famiglia”. Grazie all'introduzione della dott.ssa Marzia Lillo si è così tornati a parlare di Cinderella in quanto “progetto da indossare” inseguendo la moda come unico strumento utile al riscatto e all'innovazione sociale. Come ha ricordato Eleonora Grazia Pace infatti, Cinderella è nata 10 mesi fa con l’obiettivo di inserire persone svantaggiate, in particolar modo donne, nel mondo del lavoro. Accompagnata da sarte esperte, che hanno dovuto formare il team in questi mesi di formazione, la squadra squadra che oggi compone Cinderella è bellissima: “nessuno si accavalla” ha commentato la Pace – responsabile della sartoria. “Abbiamo provato ad affacciarci nel mondo industriale, ma abbiamo capito che questo non fa per noi. Abbiamo tuttavia una clientela privata che si fida tanto di noi e a loro siamo grate”.

A spendere due parole a favore del progetto della sartoria è l’ormai ex Sottosegretaria, la senatrice Angela D’Onghia. Lodando il progetto ha esortato i giovani e tutte le sarte a continuare a puntare su questo mestiere, da sempre fiore all’occhiello della produzione italiana e a dare un contributo sociale a Cinderella. Si sono susseguiti dunque gli interventi delle due avvocate Carmen Craca e Anna Martellotta, entrambe esperte in diritto del lavoro e famiglia da sempre al fianco delle sfide sociali.

Insomma, con quest’evento – occasione ghiotta per Cinderella per mostrare e vendere capi d’abbigliamento esempio di ideazione e restyling dei tessuti – si è potuto ancora una volta dimostrare quanto l’innovazione sociale possa esprimere le esigenze della collettività creando nuove opportunità del lavoro.

12 18operazionecinderella2

 

12 18operazionecinderella3

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 697 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Putignano: droga nascosta e trasportata nel mezzo per trasporto farmaci

01-04-2021

PUTIGNANO - I militari della Stazione Carabinieri di Putignano al termine di diversi servizi di osservazione per le strade del...

Casamassima - Nudo in camerino davanti alla commessa, arrestato

28-03-2021

CASAMASSIMA - Ha chiesto alla commessa di provare un capo di abbigliamento intimo e si è fatto trovare nudo nel camerino...

Gioia del Colle - Arrestati gli autori seriali delle rapine al Penny Market

10-03-2021

GIOIA DEL COLLE - I Carabinieri della Compagnia di Gioia del Colle, unitamente a quelli della Compagnia di Bari San Paolo...

Vendite sul web, i Carabinieri del TPC sequestrano reperti archeologici e documenti archivistici di…

08-03-2021

Le restrizioni legate all’emergenza non hanno attenuato i traffici illeciti di beni culturali, che nel periodo pandemico hanno visto un’intensificazione...

Le gazzelle del Nucleo Radiomobile del Provinciale di Bari arrestano parcheggiatore abusivo

26-02-2021

BARI - Gli uomini del Nucleo Radiomobile dei Carabinieri di Bari hanno arrestato, nei pressi di via Capruzzi, un 49...

Tre giovani in giro con oltre un etto di cocaina

26-02-2021

PUTIGNANO - Nella tarda serata, tre giovanissimi, che viaggiavano a bordo di un’utilitaria, sono stati sottoposti a controllo e trovati in...

NECROLOGI

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...

Pensieri e parole di una giovane allevatrice

26-01-2021

LETTERA AL GIORNALE - Eppure tempo fa la mungitura rappresentava, per noi allevatori, un momento gioioso, con la quale si...

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...