Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MartedÌ, 31 Gennaio 2023 - 11:26

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

09 24 ara pugliaNOCI - Si è tenuta il 23 settembre l’assemblea annuale di ARA Puglia che, come detto in apertura dal Presidente Pietro Laterza, si è voluta celebrare in settembre con l’auspicato obiettivo di poterla celebrare in presenza dei delegati e delle varie Autorità invitate, dati i temi di rilievo da affrontare soprattutto in relazione agli effetti che la pandemia sta avendo sui redditi degli allevatori.

Di rilievo la presenza all’assemblea dell’Assessore Regionale all’Agricoltura Donato Pentassuglia, del Direttore Generale di AIA Mauro Donda,  del Sindaco di Noci Domenico Nisi e del Sindaco di Gioia del Colle Giovanni Mastrangelo, nonché del vice Coordinatore regionale di Forza Italia Domenico Damascelli, già Consigliere Regionale e protagonista di diverse iniziative legislative a favore del mondo zootecnico.

Inoltre l’assemblea è stata l’occasione per presentare ufficialmente la neonata DOP della Mozzarella di Gioia del Colle alla presenza della Presidente del Consorzio di valorizzazione Claudia Palazzo, con esposizione e degustazione delle prime produzioni che si stanno affacciando sui mercati  e per presentare il recente accordo di filiera nel settore della carne fra ARA Puglia, Coldiretti Puglia e il gruppo Siciliani, alla presenza dei titolari Carlo e Giuseppe Siciliani, con esposizione e degustazione dei primi hamburger made in Puglia.

Nella sua corposa relazione, il Presidente Pietro Laterza, oltre a fare una disamina completa della situazione della zootecnia pugliese con i numeri che ne fotografano, fra luci ed ombre,  lo stato di salute e con le conseguenze che la pandemia da COVID ha inevitabilmente avuto sul settore e sulla contingente situazione del rialzo dei costi di produzione che sta mettendo in ginocchio le aziende,  si è soffermato ad illustrare la complessa attività svolta dall’ARA sia sul piano dell’assistenza tecnica, con particolare riferimento alla consulenza in atto sul benessere animale, e sia sul piano della valorizzazione delle produzioni attraverso una serie di iniziative trasversali a tutti i comparti, dalle produzioni bovine a quelle ovicaprine e suinicole in particolare.

Il Direttore Generale di AIA Mauro Donda si è soffermato sull’importante attività del Sistema Allevatori che pure nella marcata differenziazione dei ruoli imposta dal Decreto Legislativo n. 52 del 2018 continua a svolgere un ruolo decisivo nel determinare il progresso della zootecnia Italiana, soprattutto in un’epoca di cambiamenti dove occorre accompagnare le aziende a confrontarsi su temi etici quali il benessere animale, la sostenibilità ambientale e la biosicurezza per venire incontro alle nuove esigenze del mondo dei consumatori. Donda ha però messo chiaramente in evidenza come per continuare a svolgere questo importante ruolo sia necessario garantire al sistema una continuità del sostegno pubblico e in  tal senso anche le Regioni devono fare la loro parte, come peraltro sta egregiamente facendo la Regione Puglia.

I lavori dell’Assemblea sono stati chiusi dall’atteso intervento dell’Assessore Pentassuglia che ha illustrato il recente protocollo di intesa per la stabilità, la sostenibilità e valorizzazione della filiera lattiero casearia pugliese, frutto di un intenso lavoro svolto dall’Assessorato e le parti agricole e dei trasformatori, protocollo che peraltro aveva avuto un primo stop da parte dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato e che, rimodulato secondo le indicazioni di AGCM, costituirà il necessario presupposto per la successiva definizione dei contratti di fornitura del latte che, secondo le intese, non potranno prevedere prezzi del latte alla stalla al di sotto dei costi di produzione. L’Assessore ha infine rimarcato con forza l’importante ruolo della zootecnia non solo nella realtà produttiva ma soprattutto nella tutela e conservazione del paesaggio della Puglia che questa estate ha visto un exploit di turisti attratti non solo dal mare, ma anche dalle zone interne, interessate in gran parte dalla presenza dell’allevamento ed ha individuato nella filiera e nel concetto di squadra l’unica soluzione idonea a salvaguardare la grande ricchezza di storia, tradizioni, conoscenze di cui il mondo zootecnico è custode.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Necrologi

trovo aziende

 

Pubblicità

 

 

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 306 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Pubblicità

FUORI CITTA'

GdF Bari: sequestrati numerosi capi di abbigliamento e cuscini contraffatti dei brand “Disney” e “Marvel”

28-01-2023

PUTIGNANO - I Finanzieri della Tenenza di Putignano, nell’ambito di autonoma attività info-investigativa volta alla repressione dei traffici illeciti, con particolare...

Furti con scasso ai self-sevice di tabacchi e stazioni di servizio, quattro arresti

21-01-2023

MODUGNO - I Carabinieri della Compagnia di Modugno supportati da quelli di Palestrina (RM), in esecuzione di ad un’ordinanza di misura...

Altamura - Sequestro di armi e refurtiva in un box condominiale: due arresti

18-01-2023

ALTAMURA - I Carabinieri di Altamura hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione illegale di armi e munizioni e ricettazione...

Infermiera presa a calci da una paziente in attesa al pronto soccorso dell’Ospedale Di Venere

15-01-2023

BARI – “Apprendiamo con sdegno dell’aggressione subita ieri da una nostra infermiera in servizio presso il pronto soccorso dell’Ospedale Di...

Grumo Appula - Eseguito ordine di carcerazione nei confronti di una 35enne per concorso in…

28-12-2022

GRUMO APPULA - I Carabinieri della Compagnia di Modugno hanno eseguito un ordine di carcerazione, emesso dalla Procura Generale presso la...

Bari, Casamassima, Turi e Locorotondo. Estorsioni ai cantieri edilizi e traffico di stupefacenti, aggravati dal…

23-12-2022

BARI - I Carabinieri del Comando Provinciale di Bari hanno eseguito sei ordini di carcerazione, emessi dalla Procura Generale presso la...

NECROLOGI

Addio a Rocco Recchia, decano degli artigiani nocesi

18-11-2022

NOCI – Lutto nel mondo dell’artigianato nocese: ci ha lasciati Rocco Recchia, il noto e stimatissimo calzolaio che aveva ereditato...

Lutto nell'imprenditoria locale: addio a Raffaele Putignano

11-10-2022

NOCI - Questa mattina è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari l'imprenditore nocese Raffaele Putignano, all'età di 72 anni, dopo una...

Ci lascia il giovane concittadino Domenico: un lutto inaspettato per Noci

18-08-2022

NOCI – Una settimana di Ferragosto amara per Noci, che ha appreso con dolore la notizia della tragica scomparsa di...

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

LETTERE AL GIORNALE

Natale a Noci: un bilancio positivo

08-01-2023

NOCI - Le sezioni nocesi di Confartigianato, Confcommercio e Coldiretti, insieme all'AIS Puglia esprimono un caloroso ringraziamento ai nocesi per la...

Diversità ed inclusione

17-12-2022

LETTERE AL GIORNALE - Nella cornice delle feste natalizie, in un clima di inclusione e condivisione, gli alunni della 2D della...

Nino Vaccalluzzo e Noci: un tributo al maestro dell’Arte pirotecnica tragicamente scomparso

15-09-2022

Nell'immagine: Antonio Labate e Tonino D'Onghia accompagnati da Nino Vaccalluzzo (a sinistra) durante la visita all'azienda del 25 giugno 2010...

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...